Volvo C70
Volvo C70 Volvo C70 Volvo C70 Volvo C70
Foto Volvo C70 ¬Ľ
La Volvo riparte da un nome già conosciuto per presentare la sua prima coupè – cabriolet. Questo nome, sinonimo di sportività alla svedese è C70. La nuova vettura è proposta con due benzina 2400 da 140 e 170 cv e un 2500 turbo da 225 cv, negli allestimenti Momentum e Summum. Esternamente gli ingegneri Volvo hanno creato un veicolo dalle linee molto aerodinamiche, fluenti e sportive, che ben si congegnano con il tipo di veicolo svedese. Molto particolare è il tetto, che elettricamente si scompone in 3 parti che, sovrapponendosi, si ripongono in soli 30 secondi nel bagagliaio (tutto in automatico). Internamente la C70 propone un design volutamente minimalista. Molto pulite e complete sia la consolle centrale con gli inserti in alluminio e il quadro strumenti semplice ed efficace. Ed ora le sensazioni di guida: la versione in prova è stata la T5 (2500 Turbo Benzina 225 cv) Momentum da 46005 €. La C70 è stata volutamente studiata per dare alla casa svedese un auto double face da usare in tutte le stagioni, facendo sempre una bella figura per le strade. Infatti a una linea molto riuscita si abbina un confort e una sicurezza attiva e passiva da primato (addirittura c’è un alcool test integrato nella chiave di accensione, che non fa partire l’auto se i livelli di alcool sono superiori al consentito). Poi molto elevate sono le prestazioni su strada grazie all’adozione del 2500 turbo che spinge quest’auto senza disturbare con il proprio rumore. Rumore che non viene neppure dai fruscii aerodinamici, presenti quasi sempre su questi tipi di auto, ma che qui a capote aperta o chiusa non si notano, facendo della nuova C70, un auto all seasons. Infine i prezzi: si va dai 36401 € della 2400 140 cv Momentum ai 45826 della T5 Summum.