Volkswagen Up
Volkswagen Up Volkswagen Up
Foto Volkswagen Up »
Non c'è niente di più nuovo della up!. Nuovo design, nuova dotazione tecnologica, nuovo modello di finanziamento La up! 60 CV con BlueMotion Technology consuma solo 4,2 l/100 km • La Volkswagen lancia una nuova utilitaria: la up!. Una city car destinata a molti Paesi nel mondo. Un’auto carismatica con un enorme potenziale. In Germania la nuova up! è già disponibile per la prenotazione al prezzo di 9.850 Euro. Tre allestimenti e due versioni esclusive • Gli allestimenti proposti saranno tre, con dotazioni diverse: take up! (versione di accesso), move up! (intermedia orientata al comfort), high up! (top di gamma). Fin dal lancio verranno inoltre offerte due versioni speciali particolarmente eleganti definite sulla base della high up!: la up! black e la up! white. Due motori benzina con consumi di 4,2 e 4,3 l/100 km • Nonostante le dimensioni contenute (3,54 m di lunghezza) la up! vanta un'ottima abitabilità interna per quattro persone e sistemi di trazione dall’efficienza superiore. Con la up! debutta una nuovissima generazione di motori benzina tre cilindri. Con cilindrata di 1 litro e potenze di 60 e 75 CV, sono abbinati alla trazione anteriore e soddisfano la norma sui gas di scarico Euro 5. Grazie anche alle soluzioni BlueMotion Technology (che tra l'altro comprendono il sistema start/stop), nel ciclo combinato la 60 CV consuma 4,2 l/100 km, la 75 CV 4,3 l/100 km. Di conseguenza entrambi questi motori restano al di sotto del limite di 100 g/km di CO2 fissato per le emissioni. Motore a metano dalle emissioni molto contenute • Su questi livelli è anche la versione a gas metano da 68 CV, che verrà introdotta in una fase successiva. Questa up! EcoFuel BlueMotion Technology ha valori CO2 molto bassi: 79 g/km. In occasione del Salone di Francoforte, con il prototipo eco-up! la Volkswagen ha anticipato questa versione a gas metano estremamente pulita; allo stesso modo esponendo la concept up! Blue-e-Motion ha confermato l’arrivo nel 2013 della up! elettrica di serie. Un'altra novità è rappresentata dai 2 cambi a 5 rapporti (uno manuale e uno automatico), tra i più leggeri al mondo nel loro genere. La prima compatta al mondo con frenata di emergenza City • La up!, come vettura rivoluzionaria, sarà inoltre la prima della sua categoria a essere dotata su richiesta di funzione di frenata di emergenza City, che in un intervallo di velocità tra i 5 e i 30 km/h frena automaticamente quando la distanza dal veicolo che precede si riduce eccessivamente. Debutto del sistema multifunzione maps+more • Una novità assoluta a bordo di una Volkswagen è il sistema maps+more, un modulo touch screen portatile che comprende un sistema di navigazione, un dispositivo vivavoce per il telefono, informazioni relative alla vettura e un lettore multimediale. Le app permettono poi di adattare il sistema ai desideri e alle necessità personali di chi lo utilizza. maps+more viene fissato sopra la consolle centrale stabilendo in questo modo il collegamento tra il sistema e la rete della vettura. In funzione del prezzo particolarmente interessante a cui viene proposta la up!, è stato appositamente sviluppato un sistema per fornire soluzioni di navigazione, telefonia, informazioni e intrattenimento a basso costo. Inoltre, con una semplice procedura, il dispositivo portatile può essere aggiornato alle più recenti versioni software. Così con la collaborazione di Navigon, uno dei principali fornitori mondiali di sistemi di navigazione, è nata una speciale soluzione su misura per la up! e accessibile a tutti: maps+more. Nuovo modello di finanziamento, assicurazione, manutenzione • Con la up! la Volkswagen non solo ha messo su strada una nuova vettura, ma ha anche proposto nuove soluzioni di finanziamento, assicurazione e manutenzione. In Germania i singoli moduli sono offerti in un unico pacchetto: questo modello particolare di finanziamento per la up! si chiama AutoCredit2. Chi acquista una up! può suddividere la durata del contratto in due parti con importi delle rate diversi. In questo modo AutoCredit2 permette una nuova flessibilità nell’acquisto. La nuova assicurazione FairPay, basata su un contratto di finanziamento o di leasing, risulta inoltre decisamente vantaggiosa sul fronte del prezzo (fino a 1.700 Euro di risparmio all’anno). Questa assicurazione comprende responsabilità civile e casco completa per clienti a partire dai 23 anni (con classe di merito CU 1) al prezzo fisso di 19,90 mensili. A chi acquista la up! entro il 1° dicembre 2011 viene offerta l’assicurazione FairPay a 9,90 Euro mensili. Anche per i clienti più giovani è disponibile l’assicurazione FairPay completa al prezzo di 49,90 Euro – ovvero 39,90 Euro fino al 1° dicembre 2011. Come terzo ampliamento anche i costi di manutenzione e ispezione possono essere coperti a forfait con basse rate mensili (in Germania da 11,90 Euro mensili per 48 mesi e 10.000 km in un anno). La up! in pillole Caratteristiche salienti • Tipologia: city car a 4 posti. • Design: Walter de Silva (Responsabile Design Gruppo Volkswagen), Klaus Bischoff (Responsabile Design Marca Volkswagen). • Dimensioni: lunghezza 3.540 mm, larghezza 1.641 mm (1.910 includendo gli specchietti retrovisori), altezza 1.478 mm, passo 2.420 mm, sbalzo anteriore 585 mm, sbalzo posteriore 535 mm. • Bagagliaio: capacità da 251 a 951 litri. • Trazione: anteriore. • Sospensioni: asse anteriore McPherson a ruote indipendenti e bracci trasversali triangolari inferiori; asse posteriore a ruote interconnesse. Telaio sportivo opzionale (vettura abbassata di 15 mm). • Motori – Benzina: 60 CV, 75 CV. • Motori – Gas metano: 68 CV. • Cambio di serie: cambio manuale a 5 rapporti. • Cambio automatico: a 5 rapporti. • Gamma di consumi: da 4,2 a 4,7 l/100 km (versioni benzina), 2,9 kg/100 km (versione a metano). • Emissioni di CO2: da 79 a 108 g/km. • Peso take up! 60 CV: 929 kg. • Serbatoio motori benzina: capacità 35 litri; autonomia teorica in funzione della motorizzazione fino a 833 km. • Serbatoio EcoFuel: 11 kg (72 litri) di gas metano + 10 litri di benzina; autonomia teorica superiore a 550 km. • Coefficiente Cx: 0,32; Coefficiente Cx x A: 0,67. • Sistemi di assistenza e per la dinamica di marcia: programma di controllo elettronico della stabilizzazione ESP, sistema antibloccaggio ABS, funzione di frenata di emergenza City, sensori di parcheggio Park Pilot (posteriori). • Cerchi: in acciaio da 14" con copricerchi completi e pneumatici 165; in lega leggera da 15" design spoke o waffle con pneumatici 185; in lega leggera da 16" design classic o triangle con pneumatici 185. • Linee di allestimento: take up!, move up!, high up!; modelli speciali up! black, up! white. • Versioni BlueMotionTechnology: comprendono, tra gli altri, sistema start/stop, sistema di recupero dell'energia e pneumatici con resistenza al rotolamento ottimizzata. • Colori carrozzeria: 4 vernici standard (white, pure white, light blue, red); 3 metallizzate (light silver, dark silver, dark blue); 1 con effetto perla (black pearl). • Rivestimenti interni: antracite (per take up!, move up!, high up!); beige (per move up!, high up!). • Sistemi infotainment: RCD 215, sound plus, maps+more con touchscreen 5". • Possibilità di personalizzazione: singoli equipaggiamenti, pacchetti e up! box. • Lancio sul mercato in Europa: dicembre 2011. • Inizio prevendita in Germania: 13 settembre. • Prezzo take up! 60 CV in Germania: 9.850 Euro. • Stabilimento di produzione: Bratislava (Repubblica Slovacca). • Rigidità torsionale: 19.800 Nm/° (la migliore della categoria). Dichiarazioni Dichiarazioni relative alla up! dei Membri del Consiglio di Amministrazione e dei Responsabili Design Martin Winterkorn Presidente della Volkswagen AG “La nostra nuova city car interpreta sapientemente lo spirito della marca Volkswagen: design chiaro ed essenziale, ottimizzazione dello spazio, qualità e amore per ogni dettaglio e, naturalmente, importanti innovazioni per tutti”. Christian Klingler Membro del Consiglio di Amministrazione della Volkswagen AG, per le Vendite “La up! è una city car a quattro posti, piena di carisma. Una per tutte le esigenze”. Walter de Silva Responsabile Design Gruppo Volkswagen “La up! incarna una cultura in cui l'eccellenza non è semplicemente questione di dimensioni e potenza. La grandezza della up! è nel carattere: ecocompatibilità e originalità, unite a un design particolarmente accattivante”. Martin Winterkorn Presidente della Volkswagen AG “La up! è una vera Volkswagen al passo con i tempi, in particolare in termini di sostenibilità. Abbiamo messo su strada un’auto con motori benzina tre cilindri di ultima generazione. Il prossimo anno seguirà la variante a metano con emissioni di CO2 di appena 79 g/km, e nel 2013 la versione elettrica”. Christian Klingler Membro del Consiglio di Amministrazione della Volkswagen AG, per le Vendite “Non è sufficiente costruire un’auto economica per renderla accessibile anche a un pubblico giovane con un budget limitato. Abbiamo sviluppato il modello di finanziamento AutoCredit2 che consente di variare l'importo delle rate in modo estremamente flessibile, oltre a prevedere la possibilità di integrarvi anche un'assicurazione a condizioni molto vantaggiose. Daremo così ai giovani maggiori opportunità di acquistare un'auto nuova e quindi più sicura”. Ulrich Hackenberg Membro del Consiglio di Amministrazione Marca Volkswagen, per lo Sviluppo “Tutte le motorizzazioni della up! sono di nuovissima generazione. Motori compatti e leggeri, caratterizzati da bassi valori di attrito e straordinaria efficienza, come dimostrato in particolare dalla versione di accesso 60 CV BlueMotion Technology, i cui consumi si attestano in media su 4,2 litri di carburante per 100 km”. Martin Winterkorn Presidente della Volkswagen AG “La up! Blue-e-Motion sarà “Das Auto” elettrica: tecnicamente avanzata, adatta all’uso quotidiano in città e accessibile”. Ulrich Hackenberg Membro del Consiglio di Amministrazione Marca Volkswagen, per lo Sviluppo “Il motore a metano EcoFuel ci consente di raggiungere una straordinaria riduzione di consumi ed emissioni, senza ricorso alla tecnologia ibrida, troppo costosa per un'utilitaria. La versione EcoFuel vanterà emissioni di CO2 pari ad appena 79 g/km: davvero niente male”. Ulrich Hackenberg Membro del Consiglio di Amministrazione Marca Volkswagen, per lo Sviluppo “Con una lunghezza di 3,54 m la up! è tra le quattro posti più compatte attualmente in produzione. All'interno, però, è un piccolo gigante! E non c'è da stupirsi: grazie a uno dei passi più lunghi del segmento, nonché alla posizione estremamente avanzata del motore e ad assali di nuova concezione, la vettura può vantare un eccellente utilizzo dello spazio interno”. Klaus Bischoff Responsabile Design Marca Volkswagen “La parte che preferisco della up! è il frontale, il volto: inconfondibilmente Volkswagen pur rivelando un’identità indipendente. Un frontale il cui stile dona alla vettura un aspetto “sorridente”, più incisivo rispetto agli altri modelli della Volkswagen”. Walter de Silva Responsabile Design Gruppo Volkswagen “La up! è il futuro della mobilità individuale, problematica che appare sempre più complessa. L'accesso alle risorse naturali e la responsabilità verso l'ambiente richiedono un cambiamento di rotta da parte di Case automobilistiche e consumatori. La nostra sfida consiste nel proporre ai Clienti offerte interessanti anche esteticamente, per soddisfare i requisiti della mobilità del futuro. La up! incarna tutto questo. Una vettura giovane, accattivante, ecocompatibile e originale!”. Klaus Bischoff Responsabile Design Marca Volkswagen “Gli interni della up! hanno un design piacevolmente minimalista. Come sempre accade sulle vetture Volkswagen, estetica e funzionalità si alleano per rendere la guida più semplice e divertente”. Ulrich Hackenberg Membro del Consiglio di Amministrazione Marca Volkswagen, per lo Sviluppo “Per la up! volevamo una soluzione di infotainment che fosse accessibile a tutti e che potesse essere aggiornata facilmente con update e app. La Volkswagen ha perciò sviluppato in collaborazione con Navigon il sistema portatile maps+more che, diversamente da molti sistemi simili di questo tipo, diventa davvero un tutt'uno con la rete interna della vettura”.