Volkswagen Polo
Volkswagen Polo
Foto Volkswagen Polo »
La Polo, di cui sono stati prodotti quasi 14 milioni di esemplari, è uno dei modelli compatti più venduti al mondo. Solo l’anno scorso, circa 721.000 automobilisti l’hanno scelto. Questa bestseller debutta ora in una versione rivisitata sotto il profilo estetico e tecnico. In particolare, i sistemi di assistenza e di infotaiment, nonché i nuovi motori Euro 6 della Polo compiono un notevole passo avanti. Grazie a questi aggiornamenti la nuova Polo, per esempio, è la vettura con il maggior numero di sistemi di assistenza della sua categoria. E’ infatti la prima auto del segmento a vantare la frenata anti collisione multipla (di serie) e il cruise control con la regolazione automatica della distanza (a richiesta). Nei sistemi di infotainment e nei motori trovano applicazione tecnologie di nuovissima generazione. Efficienza allo stato puro. La Volkswagen è riuscita a ottenere una riduzione dei consumi fino al 21% grazie alle nuove motorizzazioni e alle tecnologie BlueMotion. Il vero record è stabilito dalla nuova Polo TDI BlueMotion da 75 CV che, con un consumo nel ciclo combinato di 3,1 l/100 km (pari a emissioni di CO2 di 82 g/km), è l’auto a 5 posti a gasolio più parca nei consumi del proprio segmento. A partire dall’autunno, poi, debutterà la prima Volkswagen BlueMotion con motore a benzina, un TSI da 95 CV in grado di offrire consumi ed emissioni (4,1 l/100 km e 94 g/km di CO2) che non temono confronti. Già i nuovi modelli di accesso della gamma registrano comunque consumi davvero ridotti. Basti pensare alla Polo 1.0 MPI 60 CV (versione di accesso benzina), che consuma mediamente solo 5,0 l/100 km (a fronte di emissioni di CO2 pari a 114 g/km), quindi 0,5 l/100 km in meno rispetto alla generazione precedente. In presenza dei sistemi start/stop e di recupero dell’energia il consumo scende a 4,7 l/100 km (con emissioni di CO2 pari a 106 g/km). Anche il corrispondente Diesel base offre un’efficienza senza pari.