Vincent Cassel testimonial della Lancia Y
Foto Vincent Cassel testimonial della Lancia Y »
A partire dal 5 giugno sarà on air la campagna pubblicitaria dedicata alla nuova Lancia Ypsilon, un vero e proprio "concentrato" di tecnologia e potenza "ecologica" in soli 3,84 metri che, per la prima volta, viene proposto con 5 porte per accogliere con maggiore comodità gli amanti dello charme, dell'eccellenza tecnologica e dell'unicità stilistica Lancia. Realizzata dall’agenzia Armando Testa e declinata su TV, stampa, affissione, radio e internet, la campagna mette in discussione il concetto tradizionale di “lusso” spogliandolo dagli eccessi e arrivando ad una definizione moderna del termine. Infatti, secondo Lancia, il lusso moderno si libera dagli eccessi ed è sinonimo di carattere e originalità: “il lusso è un diritto”, sintetizza il claim della pubblicità. Protagonista della campagna di lancio è Vincent Cassel, un attore dalla grande personalità che recita nello spot un monologo impostato come una “pièce teatrale”. Il filmato è stato girato a Parigi dalla casa di produzione The Family, in collaborazione con la Caviar, sotto la regia di Romain Gavras e Kim Chapiron. Con continui salti di tono e di enfasi, Cassel si pone delle domande: “Che cos’è il lusso? Feste, gioielli, vivere nell’eccesso?”. Un “altro” Cassel, che interpreta la parte più riflessiva di sé, comprende invece cos’è oggi il vero lusso: “Un lusso finalmente libero dagli eccessi, che si spoglia del superfluo, che ritrova se stesso nelle cose semplici e per questo più preziose”. È questo il nuovo lusso secondo Lancia, un lusso liberato da vecchie regole e cliché che inizia proprio con la nuova Ypsilon per arrivare poi in modo trasversale a tutti i modelli nati della nuova Lancia. Le affermazioni di Vincent Cassel si sovrappongono in un montaggio a volte serrato, a volte disteso rispettando il ritmo della recitazione. La risposta a tutte le domande è inaspettata e semplice. Proprio come il claim della campagna: “Il lusso è un diritto”. Per la stampa è stata studiata una campagna multi-soggetto che unisce l’espressione intrigante e decisa di Vincent Cassel alla frase fortissima che firma lo spot Tv: “il lusso è un diritto”. Inoltre, il visual gioca con i diversi ritratti di Vincent Cassel realizzati dal fotografo Nigel Perry. Questo per rendere ancora più memorabile la nuova regola del lusso secondo Lancia. Una regola che, per rimanere ben impressa nella mente degli “Ypsilon people” di tutto il mondo, verrà ascoltata negli spot tv e radio e verrà letta su stampa e affissione. Sul web, il media che più di tutti avvicina i brand ai propri clienti, la campagna pubblicitaria della nuova Ypsilon diventa interattiva, con un intrigante contest viralizzato da una serie di banner, tra i quali alcuni formati speciali per MSN e YouTube. Dal 6 giugno sul mini-sito luxuryisaright.com, realizzato da Bitmama, Lancia offrirà a ciascun utente l’opportunità di esprimere in un video-messaggio la propria idea di lusso e diventare così “Ambassador of Luxury”, perché il lusso è diverso per ognuno, ma con Lancia diventa accessibile a tutti. Una giuria selezionerà tra gli ambasciatori i 5 protagonisti della prossima campagna di comunicazione digitale della nuova Ypsilon, che sarà diffusa sulle più importanti testate nazionali. Inoltre, tra tutti coloro che effettueranno la registrazione al sito, verrà estratta un’esclusiva Lancia Ypsilon Platinum.