Toyota Avensis
Toyota Avensis Toyota Avensis Toyota Avensis Toyota Avensis
Foto Toyota Avensis »
Il 2009 Toyota è davvero pirotecnico: dopo la IQ, e in attesa della Urban Cruiser, è ora del lancio della nuova Avensis sul mercato italiano. L’ammiraglia della casa giapponese, come sempre disponibile nelle varianti Berlina e Station Wagon, è equipaggiata con 2 motori a benzina (1600 da 132 cv e 1800 da 147 cv) e da 2 motori diesel common rail D-4D (2000 da 126 cv e 2200 da 150 o 177 cv), negli allestimenti Base, Sol, Executive. Come spesso accade, e anche in questo caso è cosi, il trade d’union con il modello precedente è solo il nome. Infatti la nuova berlina giapponese, non ha nulla a che spartire con il modello precedente. La Nuova Avensis presenta forme moderne ed eleganti con pochi spigoli, un corpo vettura di gusto decisamente europeo, con soluzioni stilistiche d’effetto, come per esempio il nuovo frontale. Frontale che cattura l’attento sguardo del possibile acquirente grazie ai grandi fari ma soprattutto grazie alla nuova mascherina molto ampia, che spicca nella parte anteriore della vettura. Per quanto riguarda la diesamina del posteriore bisogna fare il classico distinguo fra berlina e station wagon. Nella berlina abbiamo la presenza di una coda slanciata che sottolinea il carattere sportivo, oltre che di elegante vettura da viaggio, che la nuova Avensis ha nel proprio DNA. Mentre la station presenta un classico portellone, con un ampio lunotto vetrato e dei grandi fari rettangolari, anch’essi di nuova progettazione. Accomodandosi a bordo, si nota un salto di qualità nei materiali e nelle finiture. Infatti se prima l’abitacolo era di buona qualità , con buoni assemblaggi, ora ci si trova dinanzi a un salotto su 4 ruote con materiali di pregio e un ottima qualità costruttiva. Oltre a questo c’è da sottolineare il massiccio uso di tecnologia avanzata a bordo (presa USB, Presa AUX, navigatore etc.), il tutto concentrato nella zona della plancia e del quadro strumenti (molto ben leggibile e di facile comprensione). Ed ora il test drive: la Avensis guidata è stata la versione Berlina 2200 D-4D Sol 150 cv da 27350 €. Come detto in apertura di articolo, la Nuova Avensis è sempre di più l’ammiraglia di casa Toyota. E questa nuova generazione né la prova, grazie a una linea importante ed elegante, a un abitacolo raffinato e a soluzioni tecnologiche avanzate. La versione provata su strada, nello specifico la variante berlina, è un auto facile da guidare, molto maneggevole e sicuramente meno ingombrante della Station Wagon (più lunga di circa 10 cm). Soffermandosi espressamente sul motore, il propulsore, il nuovissimo ed inedito 2200 da 150 cv, è un motore potente e brillante, molto silenzioso, ed è nonostante l’importante cilindrata, ecologico (è un Euro 5) e ha bassi consumi (nel ciclo misto “beve” 5 litri di gasolio ogni 100 km). Infine i prezzi con le varianti fra berlina e station. Ecco il listino della Berlina: si va da 20600 € della 1600 Base ai 27250 € della 1800 Multidrive Executive (Benzina); si parte da 23300 € della 2000 D-4D Base ai 30100 € della 2200 D-4D 177 cv Executive (Diesel). Ecco il listino della Station Wagon: si va da 21600 € della 1600 Base a 28250 € della 1800 Multidrive Executive (Benzina); si parte da 24300 € della 2000 D-4D Base ai 31100 € della 2200 D-4D 177 cv Executive (Diesel).