Tata Starbus
Tata Starbus
Foto Tata Starbus »
Tata Motors mette a disposizione della Delhi Transport Corporation (DTC) lo Starbus
Tata, autobus ibrido alimentato a metano ed energia elettrica. E' la prima volta in
India che un autobus di questo tipo viene impiegato nel trasporto pubblico.
Il Primo Ministro di Delhi, Sheila Dikshit, ha dato il via agli autobus in presenza di autorità
Statali e di Tata Motors, tra le quali il Direttore agli Affari Domestici Indiani, P.M. Telang,
che ha aperto la cerimonia commentando:
“Lo Starbus Tata metano/elettrico è il risultato dei progressi di Tata Motors nel campo delle
energie alternative, inclusi i veicoli elettrici. Siamo grati al governo di Delhi e al DTC per
averci dato l'opportunità di utilizzare questi autobus durante i Giochi del Commonwealth.
Attendiamo con fiducia le risposte sia della DTC che degli utenti di questo mezzo.”
Messi a disposizione da Tata Motors insieme ad una flotta di 600 autobus a metano a
pedana bassa e dotati di aria condizionata (riservati agli atleti ed ai delegati dei vari
Paesi), i quattro ibridi presteranno servizio a Delhi per tutto il periodo dei Giochi. Tata
Motors assicura anche assistenza e manutenzione ventiquattro ore su ventiquattro con un
team dedicato di oltre 500 ingegneri, meccanici e altri membri dello staff del Millennium
Park Depot, costituito appositamente per gli Commonwealth Games.
Pensati per i percorsi urbani, gli Starbus Tata sono alimentati da un motore ibrido parallelo
a combustione interna a metano e da uno elettrico che utilizza energia rigenerata ed
immagazzinata. La tecnologia parallela ibrida usa potenza generata simultaneamente sia
dal motore a metano che da quello elettrico. Il sistema riutilizza l'energia di frenata per
ricaricare la batteria.
Lo Starbus Tata offre un sostanziale miglioramento in termini di risparmio di carburante
rispetto agli autobus convenzionali. L'impiego di questa tecnologia permette emissioni più
basse, contribuendo ad un ambiente più pulito.
Gli autobus offrono posto a sedere a 32 passeggeri e grazie alla pedana particolarmente
bassa (400 mm), consentono il facile accesso anche ai portatori di handicap con sedie a
rotelle. Le porte a battente piatto e con sistema proteggi ginocchia sono a movimentazione
pneumatica e rendono agile l'ingresso e l'uscita dei passeggeri, riducendo al minimo la
sosta e diminuendo, di conseguenza, i tempi di percorrenza.
Sospensioni ad aria ed ammortizzatori telescopici a doppia azione rendono piacevole il
viaggio, mentre il benessere a bordo è garantito dal sistema di controllo dell'aria
condizionata e del riscaldamento.
Cerca
Domenica 11 Dicembre 2016 Tata Starbus

Foto

  • Audi TT RS
  • Audi A5 Cabriolet
  • Tata al Motor Show
  • Alfa Romeo MiTo GTA
  • Tata Vista
  • Tata vince il Leone di Bronzo al Festival della Pubblicità a Cannes
  • Tata Aria cosponsor del Torneo di Wimbledon
  • Tata Starbus
  • Tata Indica Vista Elettrica