Suzuki Swift al Salone di Parigi
Suzuki Swift al Salone di Parigi Suzuki Swift al Salone di Parigi
Foto Suzuki Swift al Salone di Parigi »
Al salone dell’automobile di Parigi 2010 (Mondial de l’Automobile 2010), che aprirà il prossimo 30 settembre*, Suzuki Motor Corporation esporrà le seguenti automobili.

Nuova Swift
Suzuki offre un’anteprima delle sue prossime novità al pubblico del salone di Parigi. La protagonista dello stand sarà nuova Swift.

Nuova Swift, che sarà commercializzata in Europa il prossimo autunno, recentemente ha ottenuto le 5 stelle nel punteggio complessivo dell’ Euro NCAP 2010 “Safety Performance Test Programme”.

Nuova Swift, la versione del modello più venduto nella gamma di Suzuki, si presenta con una personalità più sportività, un design più elegante e un nuovo motore a benzina che conferisce un maggior piacere di guida. Entrambe le motorizzazioni disponibili, il nuovo 1.2 benzina e il già annunciato 1.3 DDiS, garantiscono minori consumi e minori emissioni di CO2.

Una peculiarità di nuova Swift è il sistema Start & Stop che riflette la strategia di Suzuki Motor Corporation d’indirizzarsi verso tecnologie avanzate, efficienti, intelligenti e rivolte in maniera responsabile all’ambiente.

Le carreggiate larghe, caratteristiche di Swift, unite al passo corto, restano confermate in nuova Swift assieme a sospensioni sviluppate allo scopo di migliorare la facilità di guida e la tenuta di strada. La nuova carrozzeria è composta da un acciaio ultra resistente per aumentare la rigidità e la leggerezza, aiutando a migliorare stabilità e comfort.

Kizashi Sport Grade
Un’altra anteprima europea a Parigi è la Kizashi Sport Grade, una nuova variante di Suzuki alla sua grintosa e sofisticata berlina sportiva. Il design esterno è stato ridisegnato, trasmettendo così alla vettura un assetto di guida più basso e una migliore aerodinamica in modo da assicurarle una maggiore tenuta di strada e allo stesso tempo renderla più maneggevole. Il suo nuovo look sportivo è anche evidenziato da dettagli interni e dai cerchi in lega da 18”.