Suzuki Alto
Suzuki Alto Suzuki Alto Suzuki Alto Suzuki Alto
Foto Suzuki Alto »
La Suzuki ripropone, dopo qualche anno d’assenza dal mercato italiano, la sua piccolina: la Alto. L’utilitaria giapponese è proposta con un solo motore 1000 a benzina da 68 cv, negli allestimenti GL e GLX. Esteticamente la Alto è una vettura molto compatta, ideale per essere usata nel traffico cittadino, dalla linea europea e dal design frizzante che strizza l’occhio soprattutto ai giovani e al pubblico femminile. Il frontale è molto accattivante e simpatico (belli i fari a goccia che danno un tono sbarazzino alla vettura), mentre la coda, quasi dritta, è anch’essa moderna (ampio il lunotto e i fari). Particolarità da sottolineare è la presenza, come sul trittico Aygo-C1-107, dei fari posteriori a compasso sulla 5 porte, invece che i più consueti vetri elettrici o a manovella. Salendo a bordo della Alto, si nota un ottima gestione dello spazio a bordo, che, nonostante la compattezza delle forme, risulta essere abbondante. Fondamentale è la presenza di numerosi portaoggetti, che rendono l’abitacolo molto ben sfruttabile. Analizzando la qualità costruttiva, i materiali impiegati sono di buona qualità e rendono la Alto una citycar di pregio. Immediata e facile nell’uso è la consolle centrale dove, oltre ai comandi radio in posizione rialzata, troviamo un utile portaoggetti al centro della consolle, appena sopra i comandi del clima manuale. Sportivo è il quadro strumenti che vede la presenza del tachigrafo e del computer di bordo dietro al volante, mentre il contagiri si trova in posizione separata, leggermente arretrato, in un piccolo spazio a lui dedicato (per intenderci, come sulla Smart). Ed ora il momento test drive. La Alto provata è stata la 1000 GLX da 11440 €. Dopo qualche anno di assenza, torna a fare la sua comparsa in Italia la Suzuki Alto, piccola ma spaziosa utilitaria della casa giapponese. La nuova generazione, costruita in collaborazione con la Nissan (fra poco più di un mese arriva la sua gemella Pixo), in presentazione in questi giorni presso la rete Suzuki, è una vettura moderna e frizzante, dallo spirito giovane ed economo. Infatti l’auto, fatta apposta per essere una perfetta cittadina, è molto economa nei costi di gestione grazie soprattutto al cuore pulsante della Alto, il 1000 3 cilindri da 68 cv, che le fa percorrere quasi 25 km con un litro di verde. Infine i 2 prezzi: la 1000 GL si porta via con 9490 €, mentre per la 1000 GLX ci vogliono 10890 € (Benzina).