ABARTH

Stabilite le date del calendario del Trofeo Abarth 500 Rally

Stabilite le date del calendario del Trofeo Abarth 500 Rally
Stabilite le date del calendario del Trofeo Abarth 500 Rally
Foto Stabilite le date del calendario del Trofeo Abarth 500 Rally »

Nel 2010 il marchio Abarth esordirà nei rally con il suo modello di punta, l’Abarth 500, dando vita ad un avvincente trofeo monomarca che, nel pieno rispetto della tradizione Abarth, rappresenta un compromesso ideale tra costi e prestazioni delle vetture tale da favorire soprattutto i giovani all’inizio della loro carriera agonistica.

Per la Casa dello Scorpione si tratta di un ritorno in una specialità che l’ha vista protagonista nell’ambito dei trofei promozionali per oltre trent’anni, sin dal 1977, quando venne organizzata la prima edizione del Campionato Autobianchi A112 Abarth, al quale sono succeduti i trofei Fiat Uno, Uno Turbo, Cinquecento, Seicento, Punto Kit e Super 1600, Stilo e Panda Kit. Oggi il testimone passa all’Abarth 500 R3T equipaggiata con il  motore 1.4 turbocompresso da 180 CV e omologata in Gruppo R3T.

Presentata alla stampa specializzata ed agli appassionati durante la “51^ edizione del Rally di Sanremo”, la nuova vettura da gara propone: cambio sequenziale con innesti frontali a 6 marce; differenziale autobloccante a lamelle; frizione bidisco; sospensioni e ammortizzatori racing regolabili, con molla e ghiera per variare l’altezza da terra; piastrine specifiche per la regolazione del camber; freni, tutti a disco, anteriori ventilati, con ripartitore e regolatore di frenata posteriore; freno a mano idraulico e cerchi OZ da 7” x 17” per ospitare pneumatici 19/62-17.

Inoltre, l’Abarth 500 R3T è dotata di tutte le misure di sicurezza omologate FIA, a cominciare dal roll-bar specifico saldato e integrato alla scocca, dei necessari dispositivi di sicurezza e di sedili predisposti con cinture di sicurezza a 6 punti di ancoraggio.

In questa configurazione la vettura viene venduta, anche presso la rete dei Preparatori AbarthRacing - Auto Alberta by Uboldi Corse-Como, Campana Onorio-Modena, Forza Service-Torino, Romeo Ferraris-Milano, Trico Motorsport-Alessandria, Zatti Top Class-Parma -  pronta corse e immatricolata al prezzo di 48.000 Euro più Iva.

Il Trofeo Abarth 500 Rally si articola su 6 gare tutte si asfalto, quattro valide per il Campionato Italiano Rally (23-24 aprile Rally Mille Miglia, 18-19 giugno Rally del Salento, 3-4 settembre Rally Alpi Orientali e 24-25 settembre Rally Sanremo) e due per il Trofeo Rally Asfalto (28-29 maggio Rally Marca Trevigiana e 16-17 luglio Rally San Martino di Castrozza).

Elevato il montepremi di circa 150.000 Euro, con premi di gara e allettanti premi finali, soprattutto per gli Under 23. Il primo giovane classificato, grazie all’intervento di Aci Csai, disputerà il Rally di Como con un’Abarth Grande Punto S2000 ufficiale. Il secondo Under 23 prenderà parte, sempre su un’Abarth Grande Punto S2000 ufficiale, al Rally di Monza.

Il Trofeo Abarth 500 Rally R3T si aggiunge ai Trofei 500 – nazionale e internazionale –  ed alla formula propedeutica per i giovanissimi piloti con la monoposto Tatus e denominata Formula ACI CSAI Abarth che si disputeranno in pista sempre nel 2010.