Seat Mii
Foto Seat Mii »
– La piccola di casa SEAT è pronta per il debutto nel mercato italiano; la nuova citycar Mii sarà infatti protagonista di un’iniziativa speciale in quattro città italiane: Milano, Roma, Bari e Palermo faranno da trampolino di lancio del nuovo modello SEAT. Giovane, versatile, supercompatta, estremamente maneggevole, la Mii è disponibile in versione 3 e 5 porte, con un moderno ed efficiente motore 1.0 benzina (60 e 75 CV), negli allestimenti Reference e Style. Con una dotazione di serie al top e la possibilità di personalizzare la vettura secondo le più svariate esigenze, la Mii è il modello ideale per una Clientela femminile che necessita di un’auto facile, pratica e sicura. Proprio per questo, la citycar spagnola offre airbag frontali e laterali testa-torace per conducente e passeggero, disattivazione dell’airbag frontale passeggero, ESC e Hill Hold Control per l’assistenza nelle partenze in salita e servosterzo. Anche i prezzi della Mii rispecchiano l’esigenza di semplicità e di accessibilità: si va dai 9.300 Euro per la versione 1.0 60 CV Reference, agli 11.050 Euro della versione top di gamma 1.0 75 CV Style. La commercializzazione prenderà ufficialmente il via, in tutti gli showroom della Rete SEAT, con il weekend porte aperte dei prossimi 19 e 20 maggio, ma la Mii sarà prima di tutto protagonista di alcuni eventi itineranti nelle principali città italiane (Milano 2-4 maggio, Roma 11-13 e 18-20 maggio, Bari 25-27 maggio e Palermo 1-3 giugno). Per la realizzazione di questo progetto, la SEAT Italia ha organizzato in ognuna delle città sopra indicate una flotta di Mii che saranno a disposizione di tutti coloro che vorranno effettuare dei test drive su un percorso cittadino studiato appositamente. Per chi vorrà invece prenotare la prova in anticipo, sarà sufficiente compilare il modulo sul sito www.seat-italia.it/nuovamii, oppure chiamare il numero verde 800.100.300 a partire da martedì 24 aprile. Chi parteciperà all’iniziativa potrà scoprire tutte le doti della Mii anche attraverso esperienze alternative: in occasione di ognuna delle quattro tappe, infatti, ci sarà un incontro con due talent, che coinvolgeranno gli ospiti con alcune sorprese legate al mondo della cucina e del design.