Seat Leon ST 4Drive
Foto Seat Leon ST 4Drive »
Sistema di trazione di ultima generazione La trazione integrale permanente della nuova Leon ST 4Drive è tra i più moderni ed efficienti al mondo. La SEAT utilizza una frizione multidisco a comando idraulico e controllo elettronico di nuova concezione: la frizione Haldex di quinta generazione, reagisce in modo estremamente rapido a tutti i possibili comandi, garantendo considerevoli vantaggi in termini di sicurezza attiva e dinamica della vettura. Nell’ottica della distribuzione del carico sugli assi, la frizione è posizionata all’estremità dell’albero motore, di fronte al differenziale dell’asse posteriore. All’interno si trova un pacchetto multidisco in bagno d’olio. I dischi metallici della frizione sono ordinati in coppie disposte una dietro l’altra: un disco di ciascuna coppia è stabilmente collegato alla gabbia della frizione, che ruota insieme all’albero motore. L’altro disco ruota con l’albero di trasmissione verso il differenziale dell’asse posteriore. Durante il normale funzionamento, la frizione trasmette la maggior parte della potenza alle ruote anteriori. Qualora la loro trazione diminuisca, la coppia viene gradualmente trasmessa alle ruote posteriori in pochi millesimi di secondo. Un pistone mantiene compresso il pacchetto multidisco al fine di raggiungere la necessaria pressione dell’olio. La frizione di nuova generazione non richiede più l’utilizzo di un accumulatore di pressione, risultando significativamente più compatta e 1,4 chilogrammi più leggera rispetto a quelle precedenti.