Seat Exeo ST auto della polizia autostradale
Seat Exeo ST auto della polizia autostradale Seat Exeo ST auto della polizia autostradale
Foto Seat Exeo ST auto della polizia autostradale »
Ben 58 vetture della Casa automobilistica spagnola dedicate al pattugliamento delle autostrade
 
La SEAT Italia, parte di Volkswagen Group Italia S.p.A. con sede a Verona, si è aggiudicata la fornitura di un cospicuo numero di vetture destinate al servizio della Polizia Stradale in forza su diverse tratte della rete autostradale italiana.

Le SEAT Exeo ST sono equipaggiate con il potente propulsore 2 litri Turbodiesel 143 CV tecnologia common rail che consente di migliorare i livelli delle emissioni e di ridurre consumi e rumorosità; il tutto in combinazione al filtro per il particolato (DPF), per soddisfare così i severi requisiti in fatto di emissioni della normativa EURO 5.

Sul fronte della sicurezza, le Exeo ST in versione Style presentano un equipaggiamento ineccepibile: 7 airbag di serie, (suddivisi in 2 airbag frontali, 2 laterali, 2 a tendina e 1 per le ginocchia nella parte anteriore dell’abitacolo); ABS ed ESP con servofreno di emergenza (EBA). Inoltre, la carrozzeria della Exeo ST è costruita con acciai ad alta resistenza il cui impiego riveste notevole importanza, soprattutto nelle zone maggiormente sollecitate dai carichi.

In fase di allestimento, le Exeo ST che andranno in uso alla Polizia Stradale sono state equipaggiate in maniera specifica con speciali dispositivi luminosi comprendenti sirena e display con led arancione per messaggi alla circolazione, postazione per computer portatile e molto altro.

La SEAT è particolarmente fiera di fornire queste vetture ad Autostrade per l’Italia. “Siamo orgogliosi di vedere sfilare le Exeo ST nella speciale livrea della Polizia Stradale. Le nostre auto presentano grandi doti dinamiche, tecnologia affidabile ed equipaggiamenti di prim’ordine, sposando appieno le necessità degli agenti in servizio”, queste le parole di Louis-Carl Vignon, Direttore della SEAT Italia.