Romagna Motori
Foto Romagna Motori »
La nuova Concessionaria BMW Romagna Motori fa parte di Erre Effe Group, concessionario BMW, MINI e BMW Motorrad presente nelle province di Forlì-Cesena, Rovigo, Ferrara e Padova, con ben 5 strutture adibite alla vendita e all’assistenza, ed un team estremamente qualificato di 75 collaboratori. Le strutture del Gruppo si trovano a Forlì in Via Dragoni 59/A, a Cesena in Via Ravennate 908, a Rovigo in Viale della Tecnica 6, a Ferrara in Via Marconi 248/252 e a Monselice (PD) in Via Lombardia 15. I risultati consolidati del Gruppo Erre Effe, in tutte le sue strutture, sono stati molto positivi nel 2012, con la vendita di circa 500 vetture nuove BMW, 150 MINI e 70 motociclette e scooter BMW Motorrad. Il buon andamento commerciale è stato completato anche dalle ottime performance realizzate con le vetture d’occasione, con ben 800 automobili vendute. Le consegne complessive del Gruppo hanno pertanto superato lo scorso anno le 1.500 unità con un volume di affari di ben 43 milioni di euro. “Siamo convinti di investire ancora nel BMW Group, nonostante le difficili situazioni economiche e di mercato – afferma Enzo Zarattini, titolare di Erre Effe Group – fiduciosi di rappresentare al meglio, anche in Romagna, uno dei player più importanti al mondo nel settore auto e moto, con cui collaboriamo orgogliosamente da 25 anni. A tal fine ci impegneremo con tutta l’esperienza e la professionalità del nostro team per conseguire gli obiettivi che ci siamo prefissati, primo fra tutti la soddisfazione dei nostri Clienti, da sempre punto di forza della nostra organizzazione”. Sergio Solero, Direttore Vendite BMW in Italia: “Siamo certi che in Romagna Motori l’ottima squadra guidata dal Sig. Zarattini saprà valorizzare al meglio l’eccellenza dei prodotti BMW e MINI, vero e proprio punto di riferimento nel mercato dell’auto, soddisfacendo le aspettative degli esigenti Clienti romagnoli, da sempre estimatori di automobili e servizi premium: ci sono tutti i presupposti per un’attività di successo”. Presentata a Forlì, in anteprima nazionale, la Nuova BMW Serie 4 Coupé In occasione dell’inaugurazione della nuova concessionaria Romagna Motori è stata presentata al pubblico, in anteprima nazionale, la nuova attesissima BMW Serie 4 Coupé. La quarta generazione di Coupé sportive di classe media racchiude in sé la quintessenza di estetica, dinamismo e piacere di guida nel segmento premium. Rispetto alla BMW Serie 3, la nuova BMW Serie 4 Coupé è cresciuta visibilmente sia in larghezza che nel passo, ma è caratterizzata da una silhouette nettamente più bassa, sportiva e slanciata, tipica di un modello Coupé. Con gli sbalzi corti, il cofano motore allungato, l’abitacolo arretrato e la linea del tetto filante, la nuova Coupé si presenta con un perfetto equilibrio estetico e dinamico. Al lancio della sportiva a due porte saranno disponibili la BMW 435i Coupé dotata di un sei cilindri in linea a benzina, la BMW 428i Coupé, quattro cilindri a benzina, e la BMW 420d Coupé, quattro cilindri diesel. Tutti i motori sono dotati della tecnologia BMW TwinPower Turbo per una resa di potenza compresa tra 184 e 306 CV. I modernissimi propulsori assicureranno alla BMW Serie 4 Coupé straordinarie doti di accelerazione e di elasticità, ma anche una maggiore dinamica di guida, accompagnata da valori di consumo di carburante ridotti ottenuti anche attraverso il concetto di costruzione leggera. Il BMW Group Il BMW Group è tra i produttori di automobili e motocicli di maggior successo al mondo, con i marchi BMW, MINI e Rolls-Royce. Come azienda globale, il BMW Group gestisce 28 stabilimenti di produzione e montaggio in 13 paesi e ha una rete di vendita globale in oltre 140 paesi. Nel 2012, il BMW Group ha venduto quasi 1,85 milioni di automobili e oltre 117.000 motocicli nel mondo. L'utile al lordo delle imposte per l'esercizio 2012 è stato di 7,82 miliardi di Euro con ricavi pari a 76,85 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2012, il BMW Group contava 105.876 dipendenti. Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione sul lungo periodo e un’azione responsabile. Perciò, come parte integrante della propria strategia, l'azienda ha istituito la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse. Il risultato di questi sforzi è che negli ultimi otto anni il BMW Group figura come leader di settore negli indici di sostenibilità Dow Jones.