Renault Zoe
Renault Zoe Renault Zoe
Foto Renault Zoe »
ZOE stabilisce un nuovo record mondiale, con la più lunga distanza mai percorsa in 24 ore da un veicolo elettrico di serie. Con 363 giri realizzati sull’anello di velocità di Aubevoye, la distanza totalizzata è di 1.618 km, un miglioramento del 25% rispetto al precedente record di 1.280 km. ZOE migliora del 25% il precedente record di chilometraggio percorso in 24 ore da un veicolo elettrico di serie. ZOE dà prova, così, di perfomance ed affidabilità, e testimonia la pertinenza della sua autonomia “best in class” e del suo rivoluzionario caricatore Cameleon. ZOE può essere riservata fin d’ora sul sito renault-ze.com, con contenuti VIP per i primi clienti. Storia di un record Aubevoye, venerdì 1° giugno 2012, ore 16. Due Renault ZOE si lanciano sull’anello di velocità del CTA (Centro Tecnico di Aubevoye). Al volante si avvicendano quindici piloti provenienti da Aubevoye, Cléon, Sandouville, Flins, Douai e Grand Couronne, alternando cicli di funzionamento e di ricarica. 24 ore dopo, le due ZOE superano il traguardo con 1.618 km e 1.506 km sul contachilometri. I due modelli hanno dato prova di performance e resistenza. Per realizzare questa performance, ZOE ha beneficiato di un progresso tecnologico essenziale: l’inedito caricatore Cameleon, anteprima mondiale, consente a ZOE di ricaricarsi su qualunque tipo di presa e accetta tutti gli amperaggi. ZOE ha potuto così beneficiare della ricarica rapida a 43 kW, che permette di recuperare l’80% della capacità della batteria in meno di 30 minuti. Il successo di questo challenge è dovuto anche all’autonomia NEDC, di 210 km (da 100 a 150 km in condizioni reali, in funzione delle condizioni di utilizzo), la migliore della sua categoria. Complessivamente, la ZOE finalista avrà effettuato 18 ricariche rapide in 24 ore. «È una fantastica avventura, tecnica ed umana. Questa vittoria è frutto di una forte mobilitazione, che ha permesso di valorizzare la qualità dei veicoli elettrici Renault», ha affermato, entusiasta, Bernard Dumondel, Direttore prestazioni clienti veicolo elettrico e direttore d’orchestra dello challenge. ZOE dimostra che una nuova era è alle porte Oltre alle performance, realizzate in presenza di un ufficiale giudiziario e in corso di omologazione al Guiness Book dei Record, questo record consente di rispondere all’interrogativo: dove può arrivare ZOE? «Abbiamo realizzato quest’operazione in due mesi. Ad aprile abbiamo iniziato i calcoli, per verificare la fattibilità con le équipe della Direzione gruppo motopropulsore elettrico. Dall’inizio di maggio abbiamo cominciato a girare su pista e definito una strategia. Abbiamo deciso di conservare l’auto di serie, senza modifiche. Eravamo ottimisti e abbiamo avuto ragione», ricorda Philippe Vinot, Pilota affidabilità/ durabilità. Il lancio di Renault ZOE segna l’inizio di una nuova era: quella della mobilità elettrica accessibile a tutti. Si tratta di un grande passo avanti per l’automobile e per Renault che, in 110 anni di storia, ha saputo innovare prefiggendosi l’obiettivo di democratizzare la tecnologia. ZOE riunisce tutta l’eccellenza tecnologica elettrica di Renault, in un design compatto e seducente, ad un prezzo accessibile (in Italia a partire da 21.650 €). ZOE sarà commercializzata, in Italia, alla fine dell’anno. I clienti possono già riservare ZOE sul sito renault-ze.com, entrando a far parte dei clienti VIP, che beneficeranno di contenuti esclusivi.