Renault Megane R.S.
Renault Megane R.S.
Foto Renault Megane R.S. »
Unanimemente apprezzata per il design, le qualità dell’autotelaio e le prestazioni del motore, oggi Mégane R.S. dà vita ad una vettura da Rally destinata a piloti privati e preparatori.
Sviluppata per le gare su asfalto, Mégane R.S. N4 intende diventare il nuovo riferimento della categoria su questa superficie.

Un nuovo riferimento sviluppato per l’asfalto
Unico Costruttore a proporre una gamma “Rally” completa basata sul regolamento del gruppo R, Renault Sport Technologies arricchisce il proprio catalogo introducendo Mégane R.S. N4.
Erede delle qualità proprie di Mégane R.S. stradale, questo nuovo modello va ad aggiungersi alla lunga famiglia di modelli Renault omologati in gruppo N da più di un quarto di secolo: Supercinque GT Turbo, R11 Turbo, R19 16v, Clio Williams e Clio Renault Sport.

Destinato a ridurre i costi, il regolamento di gruppo N impone norme rigorose in termini di modifiche rispetto alla vettura di serie; questo limite si trasforma in vantaggio per Mégane R.S. N4, che beneficia di tutta la tecnologia utilizzata sul modello di serie.
Innanzitutto, l’avantreno ad asse indipendente ha permesso agli ingegneri di mettere a punto un autotelaio che combina perfettamente trazione, stabilità direzionale e comfort di pilotaggio in tutta sicurezza. L’utilizzo di ammortizzatori regolabili a tre vie permette di adattare la vettura a tutti gli stili di pilotaggio.
Sotto il cofano, il motore 2.0 16v turbo vede aumentare le sue performance, grazie ad una gestione elettronica ottimizzata. Nonostante l’adozione di una flangia regolamentare, il motore di Mégane R.S. N4 sviluppa una potenza di 270cv ed una coppia di 470Nm. Il motore è associato ad una trasmissione ad H a 5 rapporti, concepita specificatamente per questo utilizzo.
Forte della sua esperienza, Renault Sport Technologies ha cercato di sviluppare un prodotto innovativo, affidabile e performante, il tutto con la massima attenzione al controllo dei costi per ciascuna fase dello sviluppo. L’intenzione è quella di rendere Mégane R.S. N4 accessibile a tutti i piloti, facile da gestire ed economica.
Come l’insieme della gamma “Rally”, Mégane R.S. N4 è commercializzata da Renault Sport Technologies sotto forma di kit completo di tutte le parti  specifiche.

Dalla serie alla competizione
Mégane R.S.: massimo piacere di guida
Presentata nel 2009, Mégane R.S. rappresenta il top del piacere di guida “made by” Renault Sport Technologies. Unanimemente apprezzata dalla stampa e dai clienti, l’auto si distingue per le performance e per una tenuta di strada straordinaria.
Motorizzata da un 4 cilindri 2.0 16v turbo da 250cv e 340Nm di coppia, Mégane R.S. si caratterizza per l’architettura del suo autotelaio, con avantreno ad asse indipendente che separa la funzione di sterzatura da quella ammortizzante. Al fine di aumentare la motricità, il cambio di velocita è equipaggiato con differenziale autobloccante.
Riconoscibile a prima vista, il design sportivo di Mégane R.S. è contraddistinto dal paraurti anteriore con lama aerodinamica tipo F1 e diffusore posteriore con scarico centrale.

Il gruppo N: lo spirito dei piloti privati
Secondo la Federazione Internazionale dell’Automobile, che definisce la regolamentazione tecnica, il Gruppo N è aperto a veicoli di serie che devono essere prodotti in almeno 2500 pezzi per 12 mesi consecutivi.
Nato nel 1982, il gruppo N è la categoria che più si avvicina ai modelli di serie. Il regolamento consente modifiche limitate al fine di contenere i costi: ad esempio, per quanto riguarda il motore, possono essere modificate soltanto la centralina e la linea di scarico. Al fine di garantire la massima affidabilità, gli ingranaggi del cambio possono essere sostituiti ma devono essere montati nel carter originale.

Mégane R.S.+ gruppo N = Mégane R.S. N4
Nello sviluppare Mégane R.S. N4, Renault Sport Technologies è partita dalle performance della vettura di serie per realizzare un’auto da corsa performante ed economica, in linea con lo spirito della regolamentazione. Pur all’interno di un budget ragionevole e controllato, i suoi piloti potranno ottenere dei risultati di primo piano nei Rally su asfalto.

Incollata alla strada!
Con 270cv da scaricare sulle ruote anteriori, le sospensioni di Mégane R.S. N4 devono essere impeccabili! Grazie all’avantreno ad asse indipendente e agli ammortizzatori di ultima generazione, la tenuta di strada e la motricità sono ai massimi livelli.

La perfezione di guida
Utilizzato per la prima volta alla fine degli anni 80’ sulla R21 Turbo di Superproduzione, l’avantreno ad asse indipendente è stato montato di serie su Mégane Renault Sport.
Disaccoppiando completamente le funzioni di ammortizzamento e sterzatura, questa cinematica permette a Mégane R.S.N4 di beneficiare di una tenuta di strada e di una motricità ai massimi livelli.

Sospensioni di ultima generazione
Sviluppate in collaborazione con Ohlins, le sospensioni utilizzano un gruppo molla/ammortizzatore di ultima generazione. Gli ammortizzatori idraulici presentano 3 vie di regolazione (compressione a bassa ed alta velocità, estensione); ciò consente di offrire una vasta gamma di settaggi in funzione del tipo di percorso, il livello di grip, le condizioni meteo e lo stile di guida.

Frenata potenziata
All’avantreno, Mégane R.S. N4 utilizza dei dischi flottanti da 355 mm di diametro, lavorati da pinze Brembo monoblocco a 4 pistoni. Al retrotreno, i dischi scanalati di serie sono lavorati da pinze fisse a doppio pistone. Come richiesto dal regolamento, l’ABS viene disattivato. Nell’abitacolo, un ripartitore permette al pilota di regolare la pressione frenante al retrotreno.
Conformemente al regolamento, la pompa freni e la pedaliera sono le stesse del modello di serie. Indispensabile nei tornanti, è naturalmente presente il freno a mano idraulico.

Motore e cambio: il cuore di Renault Sport
Tra le migliori qualità di Mégane R.S., la vettura da competizione utilizza lo stesso propulsore F4Rt da 1998cm3 16 valvole turbo. Senza alcuna preparazione specifica interna, Renault Sport Technologies garantisce affidabilità ed un contenimento dei costi significativo.
Le modifiche principali riguardano il volano e la gestione elettronica sviluppata da Cosworth Electronics per aumentare le performance, nonostante l’adozione di una flangia regolamentare da 33 mm di diametro.
Il motore di Mégane R.S. N4 sviluppa una potenza massima di 270cv a 4.000 giri/min ed una coppia massima di 470Nm a 3.000 giri/min.
Al fine di ottimizzare le performance durante le prove speciali, l’intercooler aria-aria può essere raffreddato da spruzzatori d’acqua.
La linea di scarico specifica integra un catalizzatore a norme FIA ed un silenziatore.

Un cambio di velocità specifico per la competizione
Al fine di garantire la massima affidabilità, il cambio di velocità è il componente sul quale si è intervenuti maggiormente in termini di preparazione. Il regolamento impone un comando ad H ed il montaggio nel carter d’origine. Il cambio di velocità di Mégane R.S. N4 è equipaggiato con differenziale autobloccante a slittamento limitato.
Diverse coppie coniche consentono di variare il rapporto finale secondo le caratteristiche di ciascuna prova speciale. La frizione, specifica, è fornita da AP Racing. Infine, è presente un radiatore per il raffreddamento dell’olio del cambio.

Nessun compromesso in materia di sicurezza
Priorità per ciascuna fase di progettazione e sviluppo, la sicurezza è un aspetto essenziale per tutti i modelli di serie e da competizione sviluppati da Renault Sport Technologies. La scocca di Mégane R.S. è rinforzata ed irrigidita al fine di aumentare la sicurezza attiva e passiva. La scocca riceve, naturalmente, un roll-bar saldato conforme alla regolamentazione FIA. Nell’abitacolo, tutti gli elementi di sicurezza obbligatori sono forniti da Sabelt. Due sedili equipaggiati di cinture a 6 punti di ancoraggio, compatibili con il sistema HANS, nonché un sistema di estintore automatico a comando elettrico ed un interruttore di sicurezza sono inclusi di serie nel kit da competizione di Mégane R.S. N4.

Design ed ergonomia: la firma Renault Sport
Riprendendo il design aggressivo di Mégane R.S., la versione da rally sottolinea ulteriormente la natura sportiva del modello di serie. Soltanto la presa d’aria dinamica sul tetto distingue il modello da competizione.
Approfittando del look sportivo di Mégane R.S., la versione N4 riprende il paraurti anteriore che integra una lama aerodinamica tipo F1. Il terminale di scarico centrale ed il diffusore posteriore sottolineano ulteriormente il carattere di Mégane R.S.
Seduto sui sedili da competizione Sabelt, l’equipaggio ritrova il quadro strumenti e la console centrale dell’auto di serie. Sul quadro strumenti, in aggiunta alla dotazione di serie, Mégane R.S. N4 adotta un display LCD che visualizza tutte le informazioni essenziali per il funzionamento del motore, un tripmaster e dei led luminosi che permettono di ottimizzare il cambio marcia.

Supporto tecnico: un’equipe al servizio dei clienti
Renault Sport Technologies fornisce un supporto tecnico completo per l’insieme della sua gamma competizione. Ogni anno, gli ingegneri di Renault Sport Technologies sono presenti sui principali campi di gara nazionali ed internazionali.
Un contatto continuo, grazie ad una linea telefonica dedicata sviluppata nel 2003, permette a tutti i clienti di essere costantemente in contatto con gli ingegneri di Renault Sport Technologies per telefono o via mail.
Dal ricevimento dei kit, questo servizio consente ai preparatori di beneficiare di tutto il know-how di Renault Sport Technologies e di essere supportati durante il montaggio dell’auto.
Questo dialogo consente, inoltre, a Renault Sport Technologies di centralizzare, analizzare e rilasciare rapidamente informazioni utili a tutti i clienti.
Infine, un sito extranet permette ai preparatori di scaricare la documentazione tecnica e commerciale, le istruzioni di montaggio e di regolazione.