Renault Kangoo
Foto Renault Kangoo »
All’inizio del 2013, Renault, N°1 per i veicoli commerciali in Europa, rinnova la sua gamma di furgonette, a loro volta leader con il 17.4% di quota di mercato a fine dicembre 2012. La nuova identità di marca Renault si fa notare con un inedito paraurti anteriore. Nell’abitacolo, la plancia è stata riprogettata per un ulteriore miglioramento della qualità. Kangoo Z.E. afferma la sua identità elettrica. La furgonetta, leader del segmento in Europa, si dota, in particolare, di uno specifico paraurti anteriore. Lo sportellino della presa di ricarica si inserisce sotto un logo blu, più grande e in posizione verticale. Riferimento nel mondo delle furgonette, il veicolo, nelle sue configurazioni termiche, è declinato in versione “tre posti anteriori” su tutte le lunghezze1 (Kangoo Express, Compact e Maxi). Infatti, la gamma si arricchisce per rispondere in modo ancora più preciso alle attese degli operatori professionali. Nuovo Kangoo Express è equipaggiato con un’ampia gamma di propulsori Diesel e benzina, tra cui gli Energy dCi 75 e 90 cv e il TCe 115 cv2, tutti leader per i consumi, grazie all’adozione delle tecnologie Stop & Start e recupero dell’energia in decelerazione. Alla gamma di propulsori Diesel e Benzina si aggiunge l’esclusiva motorizzazione 100% elettrica. Sono proposti nuovi equipaggiamenti, come l’ESP3 associato all’assistenza alle partenze in salita (Hill Start Assist), l’Extended Grip, per una migliore tenuta di strada, o ancora il sistema multimediale collegato e integrato Renault R-Link e la telecamera di retromarcia. La nuova gamma di furgonette è assemblata esclusivamente nello stabilimento francese MCA di Maubeuge. Lanciata nel 2008, la seconda generazione di Kangoo Express ha già conquistato oltre 400.000 operatori professionali. Il veicolo commerciale Renault, leader in Europa, ritorna con determinazione quest’anno, con un totale rinnovamento, su tutta la gamma: Kangoo Express, Compact e Maxi, nonché Kangoo Z.E. e Kangoo Maxi Z.E. e Kangoo Z.E. Combi Maxi. Nuovo Kangoo Express si impone al primo sguardo per l’inedito frontale, che integra i codici della nuova identità di marca Renault, tra cui il logo più grande e disposto in posizione verticale. Il design esprime immediatamente la robustezza e la modernità del veicolo. Tra gli elementi modificati, i retrovisori, che diventano più armoniosi, e i gruppi ottici posteriori, ma le evoluzioni del design riguardano anche l’abitacolo, con una nuova plancia che conserva, tuttavia, il vano portaoggetti centrale e un nuovo volante, più qualitativo. Nuovo Kangoo Express con 3 posti anteriori: la gamma è completa! La gamma veicoli commerciali Kangoo comprendeva già sette veicoli con tre lunghezze (Kangoo Express, Compact e Maxi), due energie – termica ed elettrica – e due versioni, 2 o 5 posti (per Kangoo Maxi). Il rinnovamento di Kangoo Express ha permesso di aggiungere una configurazione supplementare, con 3 posti anteriori, disponibili in opzione su tutte le lunghezze (eccetto Kangoo Z.E., Kangoo Maxi Z.E. e Kangoo Maxi 5 posti). Il comfort dei passeggeri è stato particolarmente curato, con numerose evoluzioni nella cabina (pannelli delle porte, ad esempio), conservando sempre la possibilità di ripiegare gli schienali dei sedili passeggeri, in modo da beneficiare della massima lunghezza di carico. Leader nei consumi per benzina e Diesel In linea con il modello precedente, la nuova famiglia Kangoo si distingue per sobrietà. Nuovo Kangoo Express è equipaggiato con motori performanti e risparmiosi, di cui tre sono leader per i consumi nei rispettivi segmenti: Energy dCi 75 ed Energy dCi 90 cv, con 4,3 l/100 km (ciclo misto NEDC) e 112 g CO2/km, ed Energy TCe 115, con 140 g CO2/km4. Particolarmente sobria anche la motorizzazione Energy dCi 110 cv, con emissioni di 115 g CO2/km. Per limitare ulteriormente i consumi, Kangoo dispone, di serie, – sulle motorizzazioni di ultima generazione - dell’indicatore di cambio rapporto, e del sistema “eco mode”, che consente un guadagno che può arrivare fino al 10%: il sistema agisce sulla coppia motrice, la visualizzazione dell’indicatore di cambio rapporto (anticipato) e la mappatura del pedale dell’acceleratore. Questa riduzione dei consumi si riflette anche nella diminuzione dei costi di esercizio e del TCO, elemento fondamentale per le flotte aziendali. Altro fattore importante per la riduzione dei costi è l’intervallo di manutenzione sulla motorizzazione cuore di gamma che passa a 2 anni/40.000 km (invece di 2 anni/30.000 km). Una qualità percepita che rispecchia la robustezza del veicolo In occasione dello sviluppo di Nuovo Kangoo Express, si è posto l’accento sul miglioramento della qualità percepita. Un’approfondita analisi era stata avviata da alcuni mesi, per indentificare meglio elementi e componenti che avrebbero consentito, al primo colpo d’occhio, di esprimere pienamente la robustezza della furgonetta. Alcuni esempi dei miglioramenti integrati: - Finiture dei punti di saldatura; - Qualità di graffatura dei battenti (raggio, regolarità); - Precisione nell’applicazione del mastice sulla carrozzeria; - Miglioramento dell’acustica (insonorizzazione, profilo aerodinamico, motorizzazioni). Equipaggiamenti innovativi, quali Renault R-Link o il nuovo ESP5 con Extended Grip e Hill Start Assist Nuovo Kangoo Express diventa multimediale e connesso, con l’arrivo del sistema multimediale R-Link (in opzione), che include il navigatore integrato TomTom® LIVE, già disponibile sul modello precedente, completato da numerose funzionalità, quali gli alert per zone pericolose o gli applicativi scaricabili, come la lettura delle email, ad esempio. Sempre in tema di equipaggiamento multimediale, la gamma radio evolve con 3 livelli possibili: i clienti che sceglieranno una radio disporranno anche di connessione USB e Bluetooth®, mentre il secondo livello propone un lettore CD supplementare e il terzo aggiunge il sistema Renault R-Link. Il veicolo è equipaggiato con la nuova generazione di ESP, associato all’assistenza alle partenze in salita (Hill Start Assist), per un maggior comfort di guida, e all’Extended Grip, per un incremento di motricità in condizioni difficili. La furgonetta adotta anche la telecamera di retromarcia, con schermo integrato nel parasole del conducente. Ovviamente, il veicolo propone sempre le innovazioni Renault che hanno assicurato il successo del modello, come il giraffone scorrevole. Maubeuge, lo stabilimento esclusivo della nuova gamma Kangoo La nuova gamma è assemblata esclusivamente nel sito MCA di Maubeuge (Francia), apprezzato per la capacità di gestire la diversità: 63 versioni di Kangoo prodotte6, 21 motorizzazioni, tra cui le elettriche, Mercedes Citan, 200 riferimenti di vernici e un controllo qualità inflessibile. Lo stabilimento ha già prodotto oltre 4,9 milioni di unità dal 1971, di cui circa 3 milioni di furgonette e derivati multispazio. Il sito di Maubeuge accoglie anche un sito satellite di Renault Tech, specializzato nella realizzazione di equipaggiamenti tecnici specifici. La famiglia Kangoo Express può così essere allestita direttamente all’uscita dalle linee di montaggio, permettendo agli operatori professionali di ricevere veicoli qualitativi, realizzati su misura. Kangoo Z.E., leader europeo delle furgonette elettriche, afferma la sua identità elettrica In linea con Nuovo Kangoo Express, Nuovo Kangoo Z.E. adotta un frontale che integra la nuova identità di marca. È stata maggiormente evidenziata la differenziazione di design tra la versione elettrica e quella termica della furgonetta: l’appartenenza al mondo elettrico di Nuovo Kangoo Z.E. è sottolineata dall’aspetto azzurrato della losanga, dalle modanature della calandra e dai prolungamenti dei gruppi ottici posteriori, nonché dall’aggiunta di mascherine dei proiettori nere. La presa di ricarica, lato vettura, di Nuovo Kangoo Z.E. migra dietro il logo del frontale anteriore. Il conducente potrà collegare alla presa il cavo fornito di serie con il veicolo, per ricaricarlo in un tempo compreso tra 6 e 9 ore su una Wall Box (infrastruttura di ricarica domestica), in ufficio o a casa, oppure su una colonnina di ricarica pubblica. Altra specificità elettrica, Nuovo Kangoo Z.E. si dota dell’alert sonoro esterno “Z.E. Voice”, che  avvisa i pedoni dell’arrivo del veicolo. Il sistema entra in funzione da 1 a 30 km/h (da fermo, assenza di suono). Con il pack servizi “My Z.E. nter@ctive”, il conducente può programmare a distanza, dal PC o dallo Smartphone, la ricarica di Nuovo Kangoo Z.E., per beneficiare di tariffe orarie preferenziali. Unanimemente apprezzato dalla stampa, premiato con numerosi riconoscimenti, tra cui l’International Van of the Year 2011, e dai suoi primi clienti, che ne vantano il piacere di guida e le capacità di carico, Nuovo Kangoo Z.E. detiene la leadership del mercato veicoli commerciali elettrici in Europa, con circa 7.000 esemplari in circolazione.