Renault Be Bop: l'ottimismo si tinge di rosa
Renault Be Bop: l'ottimismo si tinge di rosa
Foto Renault Be Bop: l'ottimismo si tinge di rosa »


La consegna a Paoletta - nota conduttrice radiofonica di RTL 102.5 - di una versione unica tinta di rosa di Renault be bop, ha dato, oggi, il via ad un’originale iniziativa di comunicazione targata Renault: un progetto che ha come concetto chiave quello del beboptimismo, l’ottimismo in versione automobilistica della nuova city car anti-stress del marchio francese.

La be bop rosa di Paoletta diventerà un blogger del sito www.paolettablog.it , ad oggi uno dei “celebrity blog” più visitato in Italia, rosa anch’esso nel lay out e nello “spirito”. Be bop parteciperà alla vita del blog, raccontando le proprie esperienze di viaggio e le storie degli incontri che Paoletta organizza con grande successo, durante l’intero arco dell’anno, con i membri della propria community.  I primi incontri si svolgeranno a Selva di Val Gardena in Alto Adige (26 - 28 giugno), in provincia di Pesaro-Urbino (10-12 luglio) e, in piena estate, a Reggio Calabria, da dove, ogni mattina, andrà in onda il programma quotidiano di Paoletta su RTL 102.5. La be bop-blogger, con i suoi interventi e la personalità che andrà plasmandosi nel tempo sul web, diventerà portatrice dei valori che rappresenta – e che trovano perfetta corrispondenza nel blog di Paoletta - quali la gioia di vivere, la voglia di affrontare la vita con ottimismo, il piacere della convivialità  ed il desiderio di sana evasione dallo stress metropolitano quotidiano.

Una delle peculiarità dell’ottimismo sta anche nel suo carattere contagioso: è per questa ragione che, a fine anno, la be bop rosa, dopo aver percorso migliaia di chilometri in giro per il Bel Paese, sarà messa pubblicamente all’asta per devolvere il ricavato ad un’associazione no-profit che sarà votata come la più meritevole proprio dai blogger di paolettablog.it

«Per un prodotto innovativo ed insolito come be bop abbiamo ideato un progetto altrettanto unico ed originale che fa leva sulle caratteristiche di spontaneità e sincerità proprie del Web», ha dichiarato Andrea Baracco, Direttore Comunicazione & Immagine di Renault Italia. «Paoletta e la sua community sono stati scelti perché rappresentano un gruppo sempre più vivace e numeroso che, online e nella vita reale, dimostrano che ci si può ancora divertire in modo semplice e genuino, anche solo trascorrendo del tempo insieme». Ma il web è anche il luogo del confronto libero per eccellenza: è per questo che non vogliamo controllare lo svolgersi delle attività che nasceranno intorno a be bop ma lasciare ai blogger assoluta libertà, anche nella scelta dell’associazione cui destinare i proventi dell’asta benefica».

Be bop, auto singolare per chi ama distinguersi ed essere”sopra le righe”, affermando così la propria personalità, non poteva non conquistare anche la piattaforma MySpace. Cliccando al link http://www.myspace.com/kangoobebop, si apre una coloratissima pagina che consente di essere costantemente aggiornati su tutte le iniziative in corso relative a be bop, con un approccio divertente ed innovativo.