Renault al Rally di San Martino di Castrozza
Renault al Rally di San Martino di Castrozza
Foto Renault al Rally di San Martino di Castrozza »
A San Martino di Castrozza, Andrea Carella e Ilaria Riolfo (Munaretto) si affermano per la prima volta nel Trofeo Clio R3 Top ma nella festa di fine stagione si festeggia la conquista del Campionato 2011 per Ivan Ferrarotti e Manuel Fenoli (Gima), mentre Marco Signor e Patrick Bernardi (DP Autosport) si aggiudicano la classifica Junior tra i Trofeisti. Amaro ritiro, invece, per il leader Andrea Nucita (PA Racing) che conclude il Campionato Italiano Junior al secondo posto, staccato di un solo punto. San Martino di Castrozza (Tn) – Grande vittoria per Andrea Carella e Ilaria Riolfo (Munaretto) nell’ultimo appuntamento del Trofeo Clio R3 Top, ma il Rallye di San Martino di Castrozza e Primiero ha innanzitutto proclamato i vincitori della stagione 2011. L’assoluto è andato al 31enne reggiano Ivan Ferrarotti, in coppia con Manuel Fenoli (Gima), mentre tra i giovani trofeisti under 28 sono Marco Signor e Patrick Bernardi (DP Autosport) ad aggiudicarsi la classifica finale. Tra i festeggiati non troviamo invece Andrea Nucita e Giuseppe Princiotto (PA Racing). Al 21enne siciliano, leader della classifica del Trofeo Renault e di quella del Campionato Italiano Junior fin dalla prima gara dell’anno, bastava un podio per aggiudicarsi entrambi i titoli, ma un problema meccanico e il successivo ritiro nella prima giornata di gara ha fatto svanire ogni chance di meritata vittoria. Ritornando alla gara trentina, sono stati sei i Trofeisti che si sono presentati al via. Tre di questi, Nucita, Ferrarotti e Signor, ancora in gioco per la conquista del Monomarca. Se per Nucita, il doppio impegno nel Trofeo e nel Campionato Italiano consigliava una guida accorta, per i rivali era caccia aperta all’affermazione finale. A segnare la prima giornata con tempi molto buoni è stato Andrea Carella che, libero da ogni pressione di campionato, è riuscito a impostare una gara tanto veloce quanto regolare. Dopo aver concesso la prova spettacolo di giovedì sera a Marco Signor, Carella ha assunto il comando della gara venerdì mattina senza concedere più nulla agli avversari. Solo una pietra a fine giornata ha rallentato il Piacentino di alcuni secondi, ma ripresosi prontamente non ha avuto rivali in grado di impensierirlo, come dimostrano le sette vittorie parziali su dodici prove. Alle sue spalle, ed è una consuetudine nel Trofeo Clio R3 Top, grandi duelli sul filo del decimo di secondo con Ferrarotti, Bosca e Signor che, dopo oltre due ore di prove speciali, hanno concluso in quest’ordine racchiusi in dieci secondi. Proprio Bosca ha scavalcato Signor nell’ultima prova, quando il Trevigiano non ha voluto prendere rischi, consapevole di aver conquistato il Trofeo Junior tra i trofeisti. Renault festeggia, dunque, Ivan Ferrarotti, già secondo assoluto nel 2010, ed il compagno Manuel Fenoli, campione in carica tra i navigatori dopo la vittoria conquistata nel 2010 al fianco di Stefano Albertini. Molto bene anche gli altri ragazzi che hanno animato la classifica del Campionato Italiano Junior 2011, Nucita, Signor, Carella e Andolfi, tutti protagonisti del Monomarca francese. Peccato non aver coronato un’altra grande stagione con l’affermazione assoluta dello sfortunato Nucita. Per contro, il Trofeo Clio R3 Top si è confermato il monomarca di riferimento nel Campionato Italiano Rally. Nelle cinque gare del monomarca Renault, sono state ben 67 le partecipazioni delle Clio R3 e nella classifica finale troviamo ben 24 piloti a punti. 31° Rallye San Martino di Castrozza e Primiero (Tn) (J= Junior) Classifica finale : 1° Andrea Carella-Ilaria Riolfo in 2°00’03”6; 2° Ferrarotti-Fenoli a 18”2; 3° Bosca-Aresca (J) 20”5; 4° Signor-Bernardi (J) a 29”3. Vincitori delle 12 prove speciali disputate (numero P.S.): Carella (2-3-4-5-7-8-10); Signor (1-11); Bosca (9-12), Ferrarotti (6). - Classifica Trofeo Renault Clio R3 Top (in grassetto gli Junior) : 1°Ferrarotti 495; 2°Signor 465; 3°Nucita 405; 4°Carella 355; 5°Bosca 260; 6°Ghegin 225; 7°Andolfi 155; 8°Asnaghi; 9°Ferrari 130; 10°Albertini 120; 11°Storace e Vallisari 115; 13°Bettini 105; 14°Bendotti 100; 15°Batistini e Tuo 70; 17°Pighi 15; 18°Dallavilla e Tosini 10; Classifica Campionato Italiano Junior: 1°Campedelli 193; 2°Nucita (Renault) 192; 3°Signor (Renault) 168; 4° Carella (Renault) 136; 5° Andolfi (Renault) 77. Vincitori nel 2011 Rally il Ciocco (Lu) Nucita-Princiotto (PA Racing) Rally 1000 Miglia (Bs) Albertini-Scattolin (Gima) Rally del Salento (Le) Ferrarotti-Fenoli (Gima) Rally del Friuli e Alpi Orientali (Ud) Ferrarotti-Fenoli (Gima) Rally San Martino di Castrozza (Tn) Carella-Riolfo (Munaretto) ALBO D’ORO TROFEO CLIO R3 TOP 2011 : 1° Ferrarotti-Fenoli (Gima) / 2° Signor / 3° Nucita 2010 : 1° Albertini-Fenoli (Gima) / 2° Ferrarotti/ 3° Ferrari 2009 : 1° Bizzarri-Inglesi (Munaretto) / 2° Albertini / 3° Ferrari 2008 : 1° Vescovi-Guzzi (Gima) / 2° Gasperetti / 3° Ferrari Ivan Ferrarotti (Castelnovo né Monti-Reggio Emilia, 21 giugno 1980)