Raduno Mazda MX-5 a Catania
Raduno Mazda MX-5 a Catania
Foto Raduno Mazda MX-5 a Catania »
Grande successo per la prima parte della Stagione Raduni 2009 “Venti di Scoperte” organizzata da Mazda Motor Italia e la sua rete vendita in collaborazione con il RIM, Registro Italiano Mazda MX-5 e che domenica 28 giugno registrerà il quarto sold out dopo Massa Carrara, le Langhe e Saronno con il 1° Raduno MX-5 “Colli Berici” organizzato a Vicenza dal Gruppo Bisson Auto SpA (Mazda Vicenza).

Per motivi logistici e organizzativi, si ferma infatti a 40 partecipanti l’appuntamento vicentino di domenica prossima raggiungendo così, in soli 15 giorni, quota 90 MX-5 presenti ai raduni del tour “Venti di Scoperte” grazie ai 50 equipaggi che domenica scorsa, 21 giugno, si sono ritrovati in Sicilia, a Catania, per il 1° Raduno “Sulle orme del Sicilmiata” organizzato dalla concessionaria Mazda Essedue in collaborazione con il club indipendente Miata Club Sicilia, attivo nell’isola, e non solo, dal 2002.

Il Raduno siciliano del solstizio d’estate si è svolto, a dispetto di quanto stava accadendo in mezza Italia, sotto un piacevole sole e con temperature decisamente estive. Grande soddisfazione sia per gli organizzatori sia per i partecipanti per un incontro che ha saputo coniugare splendidi panorami, ottima cucina e tanta voglia di festeggiare tutti insieme i venti anni di MX-5.

Il percorso del raduno è stato messo a punto dalla concessionaria Mazda Essedue e dallo staff del RIM grazie al prezioso contributo del Miata Club Sicilia che dal 2002 organizza ogni anno il “Sicilmiata” raduno indipendente e molto sentito dagli appartenenti al club e che tradizionalmente si conclude al Rifugio Sapienza,  alle pendici dell’Etna, a quota 1910 metri.

Le “orme” del Sicilmiata domenica 21 giugno hanno condotto i 50 equipaggi non solo al cospetto del grande vulcano ma anche ad Aci Bonaccorsi, grazioso comune nei pressi di Catania, dove il sindaco e la cittadinanza hanno accolto la carovana miatista nella piazza principale del paese offrendo un ricco buffet di frutta e prodotti tipici all’insegna della proverbiale ospitalità siciliana.

Dopo il pranzo presso il ristorante “Ai Vecchi Crateri” in Zona S.Alfio, si sono svolte, nella fresca terrazza del locale, le classiche premiazioni e il rituale taglio della torta dei “Venti di Scoperte” che ha siglato così il quinto appuntamento del tour che in tutta la penisola festeggia lo speciale compleanno dello spider più venduto al mondo.

MX-5 “Classica di domani” è risultata la M1 Rossa di Aldo Grana da Ragusa, immatricolata nell’aprile del 1990 mentre l’equipaggio che veniva da più lontano era nientemeno quello del Presidente del Miata Club Sicilia Michele Mazzone che vive a Modena. Proprio il Presidente e il direttivo del Club Siciliano hanno eletto la “Anniversary” (serie limitata e numerata del 1999) di Giovanni “Juanin” Casuccio la più bella del Raduno mentre il premio speciale della concessionaria Mazda Essedue è andato a Giuseppe Cravagno di Catania. Miatista Doc è stato eletto dal RIM Alberto “Orso Bruno” Cinquemani per aver supportato il club nell’organizzazione logistica, sono stati invece estratti tra tutti i “diari di bordo” (le dediche per MX-5 scritte durante la giornata) Ruggiero Tuttoilmondo da Palermo, Francesco Raffa e Cris Santana da Davoli (CZ) e Salvatore “Totò” Serio da Palermo.

Speciale omaggio di Mazda Motor Italia, infine, per tutti i partecipanti con la consegna della splendida riproduzione autografa di Tom Matano, il designer di MX-5, stampata in edizione limitata e numerata per festeggiare questi speciali venti anni di spider.

Sul sito www.mx5.it, nella sezione Raduni/Iscrizioni è possibile consultare l’intero calendario della Stagione 2009 “Venti di Scoperte”, che proseguirà fino alla fine settembre con altri tre appuntamenti: Torino, Cagliari e Treviso.


Join the club!