Produzione della nuova Audi Q3
Produzione della nuova Audi Q3
Foto Produzione della nuova Audi Q3 »
La SEAT ha celebrato a Martorell la posa della “prima pietra” del nuovo padiglione dello stabilimento che accoglierà, dal 2011, la produzione della Audi Q3. L’edificio, che sarà pronto da febbraio 2010 ad alloggiare gli impianti produttivi, verrà equipaggiato con circa 300 robot, diventando così uno dei più moderni al mondo. I lavori sono iniziati a solo due mesi dalla decisione del Gruppo Volkswagen di scegliere Martorell per la produzione del modello della Audi: nell’impianto della SEAT troveranno lavoro circa 1.500 persone.

Alla cerimonia hanno partecipato José Montilla, Presidente del Governo catalano (Generalitat), Josep Huguet, Consigliere Regionale all’Innovazione, Università e Affari, Mar Serna, Consigliere del Lavoro, e i Sindaci dei Comuni dove hanno sede gli impianti della Casa spagnola. Anche Frank Dreves, Vice-Presidente per la Produzione della Audi AG, era presente all’evento insieme a Eric Schmitt, Presidente della SEAT e ai Membri del Comitato Esecutivo. “L’espansione dello stabilimento rappresenta l’investimento più importante fatto dalla SEAT – 300 milioni di Euro – negli ultimi 15 anni”, ha affermato Schmitt. “A Martorell produrremo per Audi una vettura di qualità premium. Questa è una buona notizia per l’industria automobilistica spagnola e, in particolare, per la Catalogna”.

Le cifre

Superficie totale 30.000 m2
Superficie per il montaggio carrozzeria    23.000 m2
N° robot    300 circa
Altezza massima    14 m
N° lucernari sul tetto 72 (1.152 m2 che permettono l’ingresso di luce naturale, riducendo i consumi d’illuminazione artificiale di 250 MWh/anno)