Primo raduno Mazda MX-5 Colli Berici
Primo raduno Mazda MX-5 Colli Berici
Foto Primo raduno Mazda MX-5 Colli Berici »
Si è svolto con successo e all’insegna di una calda giornata di sole il 1° Raduno MX-5 “Colli Berici” organizzato dal Gruppo Bisson Auto (Mazda Vicenza), da Mazda Motor Italia, e dal RIM (Registro Italiano Mazda MX-5) e anche nel Nord Est la festa per il compleanno di Mazda MX-5, che quest’anno compie venti anni, è stata speciale.

Merito dei 43 equipaggi presenti domenica 28 giugno, che hanno pacificamente  “invaso” i verdi Colli Berici tutti rigorosamente “open” e merito anche degli organizzatori della sede Mazda di Vicenza, alla loro prima esperienza in fatto di raduni e che, animati da un sincero entusiasmo, hanno predisposto per i loro graditi ospiti una splendida giornata ricca di piacevoli percorsi e di buona cucina del territorio.

Dopo l’accredito, la colazione presso la sede di Mazda Vicenza (Bisson Auto SpA) sulla SS 11 Loc. Tavernelle Altavilla Vicentina, e la rituale foto di gruppo, la carovana di MX-5 ha seguito compatta un divertente percorso miatista di circa 90 chilometri attraverso Peschiera dei Muzzi e Bogliano Cornedo, per poi affrontare la salita verso il Passo dello Zovo. Piacevole e gustosa la sosta per l’aperitivo presso il Ristorante Torre a Isola Vicentina e davvero d’effetto l’attraversamento della città di Vicenza del “serpentone” di MX-5 che si è fatto ammirare per bellezza e varietà di modelli e colori.

Pranzo a base di piatti tipici in località Ponte di Barbano, presso l’Azienda Agricola della famiglia Bisson, proprietari anche di Bisson Auto (Mazda Vicenza) e consegna a tutti i partecipanti delle targhe ricordo in metallo. Dopo la raccolta dei Diari di Bordo, le dediche che ogni equipaggio scrive per i venti anni di MX-5, brindisi in allegria per i circa 100 commensali che si sono goduti il fresco del pergolato degustando (moderatamente) un buon bicchiere di prosecco della zona. Molto interessante e particolarmente apprezzata dagli ospiti è stata la visita al Ford Tractors Museum, che ha sede presso l’azienda agricola e che vanta una vasta collezione di auto e trattori Ford d’epoca restaurati con amore dal suo Presidente Gianfranco Bisson.

Nel pomeriggio, altro divertente percorso miatista tra i Colli Berici, attraverso bellissimi paesaggi e splendide architetture che hanno meritato l'inserimento nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO della città di Vicenza e delle ville di Andrea Palladio.

Gran finale presso la sede Mazda di Vicenza del gruppo Bisson Auto dove si sono svolte le classiche premiazioni. “MX-5 on the road” (l’equipaggio che veniva da più lontano) è risultata essere la M2 Cristal Blue di Luigi Rocatello proveniente da Zugo, in Svizzera, mentre MX-5 “Classica di domani”, scelta in base all’anno di immatricolazione, è stata dichiarata la perfetta M1 rossa del settembre ‘90 di proprietà di Tiziano Bastianin da Rovigo. Grazie ai voti degli stessi partecipanti è stata invece eletta MX-5 più bella del raduno la M2 “Backstage Collection 04” di Alessio Laurie di Padova, da lui personalizzata con un grintoso “Rosso Monza 599 Ferrari”. Il premio Speciale della concessionaria Mazda Vicenza, che consisteva in un buono di 200 Euro da spendere in accessori MX-5, è andato a Daniele e Marco Benvenuti di Teolo (PD) mentre il premio “Miatista Doc” è stato assegnato dal RIM ad Antonio Ferrari di Mortara (PV) che ha partecipato ad altri 10 raduni dal 2003 ad oggi. Tra i Diari di Bordo sono stati estratti Mauro Persona da Ferrara, Alberto Cogo da S. Vito di Leguzzano (VI) e Duilio Sisi da Arezzo.

Il rituale taglio della torta dei Venti Anni e la consegna dello speciale omaggio di Mazda Motor Italia (lo splendido disegno di Tom Matano, designer di MX-5, stampato in edizione limitata e numerata) hanno chiuso l’incontro con la soddisfazione di tutti e con la promessa di rivedersi il prossimo anno sempre a Vicenza.

La tournée “Venti di Scoperte” riprenderà a settembre con altri tre appuntamenti: Torino (domenica 13), Cagliari il 20 e Treviso il 27. Sul sito www.mx5.it, nella sezione Raduni/Iscrizioni a breve verrano pubblicate tutte le informazioni e i moduli di adesione dei raduni settembrini.

Join the club!