Porsche Panamera Turbo S
Foto Porsche Panamera Turbo S »
Porsche colloca al vertice della serie Gran Turismo la Panamera più potente, veloce ed esclusiva: 570 CV, velocità massima di 310 km/h e allestimenti particolarmente ricchi e pregiati assicurano alla Panamera Turbo S una posizione di spicco nel segmento di appartenenza. La Panamera Turbo S è disponibile per la prima volta anche in versione Executive con passo allungato di 15 cm. La Panamera Turbo S Executive offre, quindi, maggiore spazio e comfort soprattutto nella zona dei sedili posteriori. L’ampia dotazione di serie comprende, tra gli altri, la vetratura isolante termoacustica inclusi cristalli Privacy, il pacchetto luci interne concepito per i sedili posteriori e l’ampia consolle centrale posteriore. Il nuovo modello top della gamma Panamera celebra il debutto mondiale al Motor Show di Tokio. Il carattere sportivo ed elegante della nuova Panamera Turbo S si esprime non solo nelle prestazioni e nella performance di guida, ma anche in elementi estetici distintivi. Il colore dell’esterno palladio metallizzato, disponibile esclusivamente per la nuova Panamera Turbo S, conferisce al modello di punta un carattere unico e accentua le linee elegantemente decise della silhouette. I cerchi da 20 pollici 911 Turbo II, non solo più grandi, ma anche nettamente più larghi dei cerchi di serie montati sulle altre Gran Turismo, sono un esplicito indizio della straordinaria dinamica di guida della vettura. Lo spoiler posteriore a quattro vie verniciato nel colore dell'esterno è un’altra caratteristica distintiva di questa Porsche. Il nuovo modello di punta della gamma Panamera dispone di una dotazione di serie straordinariamente ricca. E’ dotata, di serie, di tutti i sistemi di regolazione della dinamica di guida previsti per la gamma Panamera. Il Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC), un sistema di stabilizzazione attiva dei movimenti di rollio, riduce in tempo reale l’inclinazione laterale della vettura aumentando in pari misura agilità e comfort. Il Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus) agisce ripartendo in maniera variabile la coppia alle ruote posteriori grazie ad un differenziale posteriore autobloccante a controllo elettronico, migliorando la trazione in ogni situazione di guida. Con il Porsche Ceramic Composite Brake (PCCB), la Panamera Turbo S dispone di un impianto frenante a elevate prestazioni, particolarmente stabile al fading e resistente all’usura. Lo sterzo è assistito dal servosterzo Plus, un sistema di servoassistenza variabile in base alla velocità. Ovviamente, il telaio della Panamera Turbo S è dotato del sistema adattivo di regolazione degli ammortizzatori Porsche Active Suspension Management (PASM) e delle sospensioni pneumatiche adattive con volume di espansione dell’aria supplementare. Potenza aumentata di 50 CV grazie ai nuovi turbocompressori e alla pressione d’iniezione più elevata L‘incremento della potenza di 50 CV rispetto al propulsore della Panamera Turbo è il risultato di una rielaborazione mirata di svariati componenti. Nella Panamera Turbo S, Porsche impiega due nuovi turbocompressori con compressore più grande, che aumenta la portata d’aria e, soprattutto a regimi e carichi più elevati, inietta più ossigeno nelle camere di combustione. Contemporaneamente è stata aumentata anche la pressione d’iniezione da 20 bar a 140 bar. Il nuovo concept presenta due ulteriori vantaggi: grazie al trattamento ottimizzato della miscela carburante-aria nelle camere di combustione anche la coppia aumenta di 50 Nm raggiungendo i 750 Nm tra 2.250 e 5.000 giri/min, con overboost addirittura 800 Nm. Per facilitare e velocizzare, ad esempio, le manovre di sorpasso. Inoltre, i consumi nel ciclo combinato del NEDC (Nuovo ciclo di guida europeo) pari a 10,2 l/100 km sono in linea con quelli della Panamera Turbo e si mantengono più bassi dell’11% rispetto a quelli del modello precedente. Con l’impianto di scarico sportivo, opzionale, il sound della Panamera Turbo S, se il guidatore lo desidera, si avvicina inequivocabilmente a quello delle competizioni. Per immergersi in questa singolare esperienza acustica, basta attivare tramite un tasto un canale acustico che convoglia il sound del motore nell’abitacolo. Inoltre, passando alla marcia superiore, l’iniezione nei singoli cilindri viene disattivata, in modo da ridurre più velocemente il numero di giri e chiudere altrettanto rapidamente la frizione. Il pacchetto Sport Chrono perfeziona le caratteristiche di guida sportiva La nuova Panamera Turbo S è predisposta per convertire perfettamente l’incremento di potenza e di coppia anche nella dinamica di guida sportiva. Uno dei presupposti fondamentali per riuscirci, è ottenere la trasmissione ottimale della forza motrice affidandola alla trazione integrale Porsche Traction Management (PTM) e garantendola anche in caso di fondo stradale in cattive condizioni. Il pacchetto Sport Chrono, di serie, adatta inoltre trazione e telaio premendo semplicemente un tasto per aumentare sistematicamente la sportività. In modalità Sport e Sport Plus e spingendo l’acceleratore a fondo corsa (kick-down) in modalità normale, si attiva anche la funzione overboost, che aumenta temporaneamente la pressione di sovralimentazione consentendo uno sprint e accelerazioni intermedie ancora più efficaci. La funzione Launch Control (partenza da gara), grazie al perfetto accordo tra gestione del motore e programma di cambio PDK, garantisce la migliore accelerazione in partenza. Grazie ad una strategia del cambio rielaborata, il cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) commuta ancora più velocemente tra i sette rapporti. Il risultato: il nuovo modello top di gamma della Gran Turismo accelera da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi. Telaio con tutti i sistemi di assistenza Panamera Il telaio è equipaggiato, di serie, con tutti i sistemi attivi sviluppati da Porsche e montati nella Gran Turismo sportiva. Si basa sulla combinazione di sospensioni pneumatiche adattive e sistema adattivo di regolazione degli ammortizzatori Porsche Active Suspension Management (PASM). Il PASM adatta costantemente le forze di smorzamento alle condizioni della carreggiata e allo stile di guida. Tramite il tasto di regolazione del telaio PASM, posto sulla consolle centrale, il guidatore può selezionare uno dei tre diagrammi caratteristici: Comfort, Sport e Sport Plus. Analogamente, le sospensioni pneumatiche adattive consentono, attraverso la commutazione fra diversi indici di rigidità, di sfruttare tutte le caratteristiche del telaio, spaziando da un comfort di guida molto elevato ad una dinamica di guida molto sportiva. Con il Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC), abbinato al Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus), la Panamera Turbo S dispone, di serie, del massimo grado di sviluppo del telaio Panamera. Il PDCC evita i movimenti di rollio della carrozzeria intorno all’asse longitudinale della vettura. Inoltre, il sistema migliora l’equilibrio della vettura ripartendo dinamicamente i momenti di rollio. Il risultato: massima agilità in ogni intervallo di velocità, movimenti di sterzata ottimali e variazioni di carico equilibrate. La costante posizione ideale degli pneumatici rispetto alla carreggiata e il conseguente accumulo ottimizzato di forza laterale garantiscono una maggiore agilità. Anche la reazione autosterzante risente della ripartizione variabile dei momenti di rollio. La selezione di uno dei tre programmi di regolazione del telaio influisce sempre sui sistemi PDCC, PASM e sulle sospensioni pneumatiche. Nell’impostazione Comfort i sistemi si orientano ad una guida rilassata su terreni irregolari. Nelle modalità Sport e Sport Plus gli interventi attivi dei sistemi agiscono sulla sterzata e sul rollio, sul comportamento autosterzante e sulla trazione per garantire la massima performance e agilità. PTV Plus per un maggiore divertimento in curva, impianto frenante in ceramica collaudato in pista I vantaggi sulla dinamica di guida prodotti dal Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC) sono ulteriormente accentuati dal Porsche Torque Vectoring Plus e dal differenziale posteriore autobloccante a controllo elettronico con dispositivo di blocco variabile. Il sistema ottimizza la precisione in curva e la trazione in caso di guida sportiva. La Panamera Turbo S dispone, di serie, del Porsche Ceramic Composite Brake (PCCB). L’impianto frenante in carboceramica, collaudato in pista e particolarmente potente, è dotato di pinze dei freni in colore giallo e offre evidenti vantaggi rispetto agli impianti frenanti con tradizionali dischi in fusione di ghisa grigia. Una massa ridotta del 50%, una risposta più rapida e la resistenza alla corrosione dei dischi freno consentono la massima performance. Interni: equipaggiamento in pelle bicolor e sedili comfort La sintesi di esclusività e sportività si esprime negli interni con equipaggiamento, di serie, in pelle bicolor. Un tocco particolare: il nuovo pacchetto in radica di noce scura. Gli stemmi Porsche impressi sui poggiatesta anteriori completano gli interni della Panamera Turbo S. Per offrire un comfort di viaggio straordinario, i sedili comfort anteriori, di serie, con regolazione a 14 vie possono essere abbinati al pacchetto Memory Comfort, che comprende la regolazione della lunghezza della seduta e il supporto lombare nonché la regolazione elettrica del piantone dello sterzo. I sedili anteriori e posteriori sono riscaldabili di serie, mentre nella Panamera Turbo S Executive sono forniti, di serie, anche i sedili ventilati. I sedili sportivi adattivi, basati su questo sistema, incluso il pacchetto Memory Comfort con fianchi rialzati e regolazione elettrica a 18 vie, sono disponibili come optional per la Panamera Turbo S. Nella zona posteriore, i due sedili singoli con poggiabraccia centrale ribaltabile offrono ampio spazio per le gambe e la testa, anche ai passeggeri di più corporatura più grande. Per i passeggeri seduti nella zona posteriore della Panamera Turbo S Executive il comfort aumenta ulteriormente: i sedili singoli dispongono di una zona piedi più spaziosa e ampliata di ben 12 cm, tutti i sedili dispongono del sistema di ventilazione attiva e il tendalino avvolgibile elettricamente garantisce la massima privacy. Inoltre, i due passeggeri che occupano la zona posteriore sono protetti dagli airbag laterali. In Italia la Porsche Panamera Turbo S è offerta a 186.048 Euro e la Panamera Turbo S Executive a 203.494 Euro, IVA inclusa. I modelli possono essere ordinati da subito e saranno disponibili presso i Concessionari a partire dal 31.01.2014.