Peugeot RCZ
Foto Peugeot RCZ »
Peugeot rende ancora più seducente ed esclusiva la sua coupé sportiva RCZ, fonte di sogni e di sensazioni. Sensuale e raffinato, sportivo ed elegante, il suo nuovo stile suggerisce potenza e fluidità, forza e raffinatezza, e afferma la sua singolarità distintiva nella gamma Peugeot. La sua ricchezza espressiva è stata ampliata notevolmente grazie a una gamma di abbinamenti di colori e materiali, esterni ed interni, che permetterà a ogni cliente di confezionare la « propria » RCZ. La “escalation” emotiva continuerà l’anno prossimo con una versione 1.6 THP da 260 CV, dalla sportività spinta, anticipata dalla « RCZ R Concept », svelata al Mondial de l’Automobile 2012. Genesi emotiva Potenziale di seduzione La concept-car svelata al Salone di Francoforte 2007 non lascia indifferenti e viene rapidamente presa la decisione di darle una vita commerciale. Nell’aprile 2010, in soli 2 anni e mezzo, RCZ passa dal sogno alla realtà grazie alla determinazione, allo spirito d’iniziativa e al know-how delle equipe del Marchio del Leone. RCZ incarna appieno la nuova firma di Peugeot : MOTION & EMOTION. Diventa l’espressione più evidente del know-how del Marchio: 0- Know-how « stilistico » con un design molto forte ; 0- Know-how « qualitativo » con il suo posizionamento esclusivo e alto di gamma; 0- Know-how « dinamico », con un comportamento stradale che è un punto di riferimento. Un potere emotivo comprovato Da allora, RCZ inizia una ricca carriera commerciale, mediatica e sportiva. Riceve numerosi premi dal pubblico e dalla stampa specializzata, in molti paesi, per il suo design e le sue prestazioni. Adattata per le competizioni a partire dal 2010 con il motore Diesel HDi FAP® da 200 CV, vince per 2 volte la categoria D1T (diesel da 1700 a 2000 cm3) alla 24 Ore del Nürburgring. Nel 2012, Peugeot Sport lancia la RCZ Racing Cup benzina 1.6 THP nella versione « sprint » da 250 CV e « endurance » da 260 CV. In Francia e in Italia, un campionato nazionale raccoglie una griglia di una ventina di vetture. Altri Paesi europei lo adottano, tra cui Spagna, Danimarca e Germania, in cui si è nuovamente imposta alla 24 Ore del Nürburgring, questa volta nella categoria SP2T (turbo benzina inferiore a 1600 cm3). L’emozione cresce Nel segmento di mercato molto specifico delle coupé, gli "appassionati" delle belle macchine dallo stile distintivo, dinamico e sportivo, sono molto sensibili alle novità. Sono sempre alla ricerca dell’ultima creazione attraente intorno a una coupé radicale, pertanto bisogna disporre di un’offerta costantemente rinnovata, in base alle tendenze di questo mercato. Forte del suo successo, a meno di 3 anni dal lancio commerciale, la coupé simbolo del marchio Peugeot adotta una nuova identità distintiva e riflette, più che mai, l’ampliamento della gamma e la firma MOTION & EMOTION di Peugeot. La nuova RCZ sarà commercializzata nel corso del 1° trimestre 2013. Emozione esterna ed interna Uno stile fluido e potente Il rinnovamento di RCZ si manifesta innanzitutto attraverso lo stile. Sin dai primi disegni, la volontà è stata quella di dare alla nuova RCZ uno stile moderno, ancora più esclusivo e unico rispetto alla gamma attuale. Un frontale inedito, sportivo e fluido, è il naturale complemento della potenza espressa dai parafanghi posteriori e dalle curve sensuali del suo padiglione a doppia bombatura. Questa nuova sinergia tra il frontale e il posteriore, dà una lettura completamente diversa della carrozzeria. Il cofano suggerisce maggiore compattezza e incorpora, alla pari delle realizzazioni più recenti del Marchio, il nuovo emblema di Peugeot, in bimetallo (lucido e satinato), apposto direttamente sulla carrozzeria. La presa d’aria centrale, sottile ed elegante, è animata da 2 barrette in cromo satinato, finemente cesellate come « lame di katana », che suggeriscono robustezza e raffinatezza. Questa nuova calandra è sottolineata da una presa d’aria inferiore, prolungata su entrambi i lati da una firma luminosa, visibile di giorno e di notte. E’ formata da 6 LED, scolpiti in modo sottile a forma di artigli, dietro un vetro fumé che si fonde con il colore nero brillante dell’insieme. La nuova RCZ adotta uno sguardo dai contorni fluidi, moderno e tecnico, con nuovi proiettori in versione alogena con corpo in alluminio, o allo Xeno direzionali con corpo Titanio. L’insieme conferisce alla RCZ un nuovo look: ben poggiata sulle ruote, quasi nascosta e pronta a “mordere” l’asfalto, ma anche un’identità unica, unione tra forza meccanica ed espressione sensuale. Un ambiente esclusivo dedicato al piacere del guidatore L’abitacolo immerge subito il « pilota » in un ambiente sportivo, sottilmente elitario. Lo stile fluido e puro della plancia, con rivestimenti dotati di una texture morbida, tecnica e valorizzante, si integra perfettamente con il mondo distintivo di questa coupé. L’utilizzo di materiali nobili si abbina all’eleganza delle forme per contribuire all’atmosfera dell’insieme. Gli interni si evolvono per ottimizzare la qualità percepita fin nei minimi dettagli, in particolare: 0- la plancetta della leva del cambio è ora laccata nera, 0- i pannelli delle porte sono decorati con inserti in pelle, abbinati ai sedili Pelle Club / Alcantara, Pelle Club o Pelle Integrale, 0- due inserti in alluminio ricoprono il punto di unione tra plancia e consolle centrale con le opzioni Pelle Club o Pelle Integrale. Una vera praticità nel quotidiano RCZ non dimentica di essere pratica, con un suo bagagliaio dal volume generoso per la sua categoria: ha una capacità di 384 litri, al quale si aggiungono i vani portaoggetti sotto il pianale del baule (oltre 30 litri supplementari). Inoltre, ripiegando gli schienali dei sedili posteriori, il volume massimo del bagagliaio raggiunge i 760 litri. Personalizzazioni esclusive Il rinnovamento di RCZ si esprime anche attraverso un’offerta di personalizzazioni più ricca, coerentemente con il suo posizionamento esclusivo, che permette a ogni cliente di plasmare « la propria » vettura per farne un oggetto unico, in linea con la propria personalità e la propria sensibilità. Personalizzazione esterna La nuova RCZ dispone di numerosi elementi di personalizzazione: 0- Una nuova opzione barrette della calandra laccate nere, al posto delle barrette color cromo satinato di serie, per offrire un volto diverso a questa nuova RCZ ; 0- arcate in 3 colori: all’Alluminio di serie e al color Sabbia già esistente si aggiunge il Nero Opaco ; 0- Un nuovo Pack Black ingloba le nuove arcate Nero Opaco e le barrette della calandra nere, abbinate alle pinze dei freni nere, ai retrovisori esterni neri… tutti elementi che sono disponibili separatamente; – 3 nuovi tipi di Sticker decorativi per la carrozzeria: un’ampia fascia centrale nero lucido che attraversa la vettura, le fasce laterali a livello delle parti inferiori della carrozzeria color grigio e rosso, che includono il nome « RCZ », una fascia decentrata grigio argento che attraversa la vettura ; – Sempre 2 opzioni Tetto in Carbonio Opaco o Lucido; – 10 cerchi in lega, di cui 2 nuovi : – i cerchi da 18” di serie proposti in 3 colori Classic (di serie), Dark Grey (bitonalità diamantato/grigio scuro) o Full Pirit Grey (grigio medio); – i cerchi da 19” Sortilège offerti in 3 tinte Classic, Midnight Silver (grigio scuro), Mat Black Onyx (nero opaco) ; – i cerchi da 19” Solstice in 2 colori, Anthra Grey (bitonalità diamantato/grigio scuro) o Mat Black Onyx (bitonalità diamantato/nero) - i 2 nuovi cerchi da 19” Technical, diamantati bitonalità, originali, moderni e scultorei, disponibili in 2 tinte Grey (grigio scuro) e Héphaïs (grigio medio) – Un Pack Sport, di serie sulla THP 200 CV, comprende in particolare un volante di diametro ridotto, la leva del cambio corta e il Sound System per le motorizzazioni benzina. Colori e rivestimenti La gamma colori si compone di 8 tonalità, 2 delle quali nuove. Al Bianco Opale, Bianco Madreperlato, Nero Perla Nera, Grigio Sidobre, Grigio Haria e Bleu Tuanake, si aggiungono il Brun Guaranja (marrone scuro ed elegante) e il Rosso Eritrea. La nuova RCZ diventa ancora più « su misura » con una scelta tra 12 rivestimenti interni: – il tessuto a Maglia Marston Nero Tramontana di serie ; 0- un nuovo abbinamento Pelle-Tessuto, che associa la Pelle Nappa Mistral (nera), al tessuto a maglia 3D Koto Grigio e al tessuto Omni Mistral ; 0- Una nuova offerta Pelle Club / Alcantra, disponibile in 2 tinte Mistral / Storm (Nero e grigio) oppure Cohiba / Matinal (nuance di bruno) ; 0- La Pelle Club Nappa Frisson e Lama diventano ora bicolore per rafforzare visivamente l’aspetto sportivo dei sedili, come la nuova tonalità in pelle bicolore Cohiba (marrone). La Pelle Club Nappa Mistral (nero) rimane una tonalità immancabile; 0- Queste 4 offerte Pelle Club sono disponibili anche nella versione Pelle Integrale, con la plancia e le parti in ebanisteria completamente rivestite in pelle. Emozione ed efficienza dinamiche intatte Con un peso controllato, un’aerodinamica lavorata e moderne tecnologie dei motori, RCZ si è imposta come sintesi innovativa tra prestazioni e rispetto dell’ambiente Motorizzazioni moderne e responsabili La gamma di motorizzazioni efficaci, in termini sia di prestazioni (coppia e potenza generose) sia di consumi ed emissioni di CO2, è quella conosciuta: 0- 2.0 l HDi FAP® 120 kW (163 CV) Euro 5, 340 Nm, cambio meccanico a 6 marce – CO2 : 139 g/km e 5,3l/100km ; 0- 1.6 l THP 115 kW (156 CV) Euro 5, 240 Nm, cambio meccanico a 6 marce – CO2 : 149 g/km e 6,4l/100km ; -1.6 l THP 115 kW (156 CV) Euro 5, 240 Nm, cambio automatico a 6 rapporti – CO2 : 168 g/km e 7,3l/100km. -1.6 l THP 147 kW (200 CV) Euro 5, 275 Nm, cambio meccanico a 6 marce – CO2 : 155 g/km e 6,7l/100km. Sensazioni e precisione di guida RCZ, che esprime tutto il know-how di Peugeot in termini di comportamento su strada, innalza le nozioni di precisione e di sensazioni di guida ai massimi livelli per il Marchio, per stimolare al massimo tutti i sensi del pilota. Dispone di collegamenti al suolo molto efficaci, derivati dalla piattaforma 2 (avantreno pseudo Mac Pherson, retrotreno a traversa deformabile). Per accrescere l’efficacia di quest’insieme, la vettura ha assetto e baricentro estremamente ribassati, carreggiate allargate e pneumatici di dimensioni molto generose (18” o 19”). Anche l’alettone mobile contribuisce all’efficacia, e assume due inclinazioni in funzione della velocità della vettura, per garantire una stabilità irreprensibile. Infine, quando RCZ è equipaggiata con il motore THP 200 CV, l’avantreno integra una barra stabilizzatrice specifica per conferire alla vettura un comportamento ancora più vivace e più agile, garantendole una stabilità a tutta prova. La tecnologia Sound System Anche la « melodia del motore » è stata particolarmente curata, grazie alla tecnologia Sound System (di serie sul motore THP 200 o con l’opzione Pack Sport sul THP 156 CV con il cambio manuale). Permette di erogare una sonorità gestita e amplificata da un condotto acustico, in base al ritmo delle accelerazioni, mantenendo il livello acustico nei lunghi percorsi. Una gamma di equipaggiamenti più ricca Coerentemente con il suo posizionamento esclusivo e dinamico, la nuova RCZ arricchisce la propria offerta di equipaggiamenti di serie o in opzione. RCZ dispone di equipaggiamenti e di aiuti alla guida al servizio della serenità di guida e della sicurezza: controllo di trazione intelligente integrato di serie con l’ESP, assistenza alla partenza in salita (Hill Holder) di serie, WIP Com 3D (sistema multimediale alto di gamma), ecc… Nuovi equipaggiamenti di serie o in opzione La nuova RCZ propone ora di serie il parabrezza acustico e il Pack Visibilità composto da tergicristallo automatico, accensione automatica dei proiettori, retrovisore elettrocromatico, illuminazione di accompagnamento, accensione delle luci esterne all’apertura delle porte. La gamma telematica WIP (World in Peugeot) si arricchisce del WIP Nav Evo, oltre al WIP Sound e al WIP Com 3D. WIP Nav Evo incorpora numerose funzionalità: 0- un sistema di navigazione con un grande schermo da 7” 16/9 (WVGA ad alta risoluzione 800 x 480 pixel) che propone una modalità vista prospettica e la cartografia dell’Europa (contenuta nella memoria interna del navigatore) ; 0- un lettore CD frontale con compatibilità MP3 ; 0- un’autoradio tri-tuner e 2 antenne, la ricezione delle informazioni sul traffico RDS-TMC (ViaMichelin in Francia, TraficMaster nel Regno Unito); 0- una connessione Bluetooth® per la funzione « telefono viva voce » e lo streaming audio ; 0- una presa Jack e USB nel bracciolo centrale ; 0- l’informazione sui limiti di velocità in vigore nelle principali arterie stradali. Trattamento audio Arkamys© RCZ offre un’altra novità, perché i sistemi WIP Sound e WIP Nav Evo integrano ormai il software Arkamys©, che tratta il segnale digitale audio per ricreare una condizione sonora naturale. La qualità del suono non è più penalizzata dai vincoli di posizionamento degli altoparlanti nelle portiere (che spesso coincidono con la diffusione del suono nella zona bassa e laterale): gli strumenti e le voci sono posizionati in modo più armonioso nello spazio, di fronte ai passeggeri, all’altezza del parabrezza. Questo sistema consente anche di scegliere se privilegiare l’ascolto solo per il conducente o per i passeggeri. La Chiamata di emergenza, sempre in anticipo Per quanto riguarda la sicurezza, nel 2010 Peugeot ha introdotto, in anteprima mondiale e senza costi aggiuntivi, su tutta la gamma RCZ, i servizi Peugeot Connect (chiamata di emergenza) e Peugeot Connect Assistance. Questi servizi, proposti gratuitamente e senza limiti di durata, sono disponibili di serie sui 3 sistemi media: WIP Sound, WIP NAV Evo grazie all’adozione di una ” centralina di comunicazione localizzata” (BTA) e al WIP Com 3D tramite il lettore di scheda SIM. Il servizio Peugeot Connect, di cui il Marchio è stato uno dei pionieri ed è leader in Europa, può essere richiesto manualmente o automaticamente (in caso di azionamento di elementi pirotecnici). Localizza con precisione il veicolo e attiva l’invio dei soccorsi adatti per permettere un loro rapido intervento. Lanciata nel 2003, la chiamata di emergenza Peugeot, è disponibile oggi su più di 720 000 veicoli Peugeot in circolazione, e ha già soccorso più di 5870 persone (dati aggiornati a fine giugno 2012). La sua estensione geografica continua e oggi è disponibile in 12 Paesi europei. E domani… RCZ R Espressione massima di carattere esclusivo, dinamico… e sportivo, la « RCZ R Concept » viene svelata al Salone internazionale dell’Auto di Parigi, il Mondial de l’Automobile. In una livrea nero opaco e rame, fa eco all’altra concept car del Salone: la supercar « Onyx ». « RCZ R concept » preannuncia una versione futura dalla sportività esasperata, che vedrà la luce alla fine dell’anno prossimo. I successi sportivi e il grande interesse suscitato dalla RCZ Racing Cup non potevano rimanere senza risposta per un uso fuori dai circuiti. Così, le équipe di Peugeot Sport e dello Sviluppo del Gruppo PSA lavorano insieme per adattare le tecnologie derivate dal mondo dell’automobilismo sportivo alla serie e passare ancora una volta dal sogno alla realtà !... Il suo nuovo motore 1.6l THP da 260 CV, farà di essa il modello di serie più potente della storia di Peugeot. Una potenza specifica di più di 160 CV/l, tra le più elevate del mondo per un veicolo di serie, ed emissioni di CO2 di circa 155g/km, la posizionano in un contesto di efficienza inedita. Coerentemente con questa motorizzazione, sospensioni abbinati al differenziale a slittamento limitato Torsen promettono un’efficacia e sensazioni dinamiche di altissimo livello. Un logo esterno e un trattamento interno specifici completeranno questa versione dall’ultra-efficienza dinamica, per offrire sensazioni di guida intense.