Peugeot al Salone di Francoforte 2011
Peugeot al Salone di Francoforte 2011
Foto Peugeot al Salone di Francoforte 2011 »
Per Peugeot, l’offensiva lanciata nel 2010 continua e si allarga nel 2011 con due leve strategiche: l’internazionalizzazione e l’ampliamento delle gamme. Per illustrare questa dinamica, Peugeot :  presenta la sua tecnologia ibrida diesel su 508 RXH dopo averla lanciata su 3008 HYbrid4,  svela HX1, connubio tra stile radicale ed eccellenza ambientale  espone i suoi modelli Premium: 508, 3008 Hybrid4, RCZ  ribadisce la sua leadership ambientale  propone la sua visione del nuovo panorama automobilistico. 508 RXH : Ibrido diesel e fascino distintivo Peugeot svela 508 RXH, terza proposta e offerta distintiva autonoma nel programma 508. Espressione dell’ampliamento della gamma di Peugeot Quando arriverà sul mercato nella primavera del 2012, 508 RXH costituirà, a un anno dal lancio iniziale della 508, un’offerta autonoma, espressione dell’ampliamento di una gamma moderna e differenziata del Marchio, sia per le sue dimensioni sia per la sua identità visiva specifica, per la scelta di una esclusiva motorizzazione ibrida diesel con un forte contenuto tecnologico e un unico livello di allestimento ricco di equipaggiamenti. La sua "firma" visiva è sottolineata dal frontale specifico con i parafanghi allargati, dalla "firma" luminosa a led, e da una nuova tinta di carrozzeria esclusiva. La stessa attenzione di differenziazione è stata posta alla progettazione degli interni della 508 RXH, in cui colori specifici si armonizzano con materiali nobili. Con le sue carreggiate allargate, le ruote da 18’’, l’assetto rialzato, 508 RXH propone caratteristiche ispirate al mondo dell’all-road. Ma, con la sua catena di trazione HYbrid4, ne propone una visione alternativa, responsabile e intelligente. L’Ibrido diesel, per un nuovo piacere di guida Esempio della trasversalità della tecnologia HYbrid4, 508 RXH sarà, dopo 3008 HYbrid4, il secondo modello del Marchio ad adottare la motorizzazione ibrida diesel. Con una potenza complessiva di 200 CV data dalla motorizzazione 2.0 HDi FAP® e dal motore elettrico sull’assale posteriore, 508 RXH concilia un nuovo piacere di guida grazie alla scelta delle quattro modalità offerte dall’HYbrid4 (automatica, zero emissioni, sport, 4 ruote motrici) e consumi eccezionalmente contenuti (4,0 l/100 km nel ciclo misto, pari a 109 g/km CO2). Peugeot presenta a Francoforte una 508 RXH Limited Edition: 300 esemplari numerati, in tinta “Bruno Calern” e interni cuoio e Alcantara®, che potranno essere prenotati su internet all’apertura del Salone. HX1 : la concept-car versatile HX1, in prima mondiale a Francoforte, è una concept car il cui capitolato impone di accogliere fino a 6 persone, in un veicolo dallo stile insolito, atletico, che integra i nuovi codici identificativi del Marchio, con un’aerodinamica fuori dal comune e in grado di offrire un’abitabilità e sensazioni di guida uniche. Per rispondere a questa sfida, i suoi progettisti hanno messo l’abitabilità al centro della loro creazione: HX1 sa trasformarsi a seconda del suo ambiente, delle condizioni di guida, delle aspettative dei suoi occupanti. Così, con i suoi numerosi elementi aerodinamici mobili asserviti alla velocità, l’insolita architettura monovolume della HX1, molto ribassata, a fronte di una lunghezza di 4,93 m, raggiunge un Cx eccezionale di 0,28. Accessibili dalle quattro porte ad apertura contrapposta, gli interni della HX1, interpretazione del Marchio per un abitacolo di altissima gamma, associano raffinatezza e modernità, materiali naturali e altissima tecnologia. La vettura offre ai suoi occupanti un’abitabilità eccezionale, una modularità innovativa grazie alla sua originale configurazione « 4+2 » e al posto di guida che si adatta alle condizioni di marcia. Cumulando, con 299 CV, la potenza del suo motore 2,2 HDi anteriore e quella di un motore elettrico posteriore, la sua catena di trazione ibrido-diesel offre le funzionalità della tecnologia HYbrid4, come la motricità delle 4 ruote e la modalità « 100 % elettrica » la cui autonomia è portata a 30 km mediante l’integrazione della funzione « plug-in » HX1 ha dunque consumi particolarmente bassi nel ciclo misto, pari a 3,2 l / 100 km, ed emissioni di CO2 di 83 g/km. Peugeot : L’ampliamento della gamma Sullo stand di Francoforte, Peugeot espone i suoi modelli più distintivi, esempio concreto dell’ampliamento della gamma del Marchio. Sull’onda del successo del lancio avvenuto in Europa nel primo semestre 2011 (57 000 vendite a fine giugno), poi dell’introduzione nel mercato cinese in agosto, 508 ribadisce le ambizioni del Marchio in uno dei suoi territori storici, quello delle grandi stradiste. 508, Berlina o SW, propone, con il suo stile, con l’efficienza ambientale della sua ampia offerta di motorizzazioni e le tecnologie all’avanguardia, con il piacere della vita a bordo e, ovviamente, con le sue caratteristiche di guida, un’offerta moderna al centro delle aspirazioni di una clientela dinamica, responsabile ed esigente. Sin dal lancio, molto atteso, nella primavera del 2010, RCZ supera i suoi obiettivi e si impone nel ristretto plotone delle coupé sportive della sua categoria in Europa. A Francoforte, il dinamismo di RCZ è evidenziato con:  un esemplare dell’edizione limitata « Asphalt » che si differenzia dalla versione da 200 CV di serie per la tinta di carrozzeria grigio opaco, le ruote da 19’’ bicolore e numerosi elementi distintivi esterni ed interni che contribuiscono a un « look » sportivo deciso  e una RCZ in definizione 2.0 HDi da 200 CV, vittoriosa alla « 24 Ore del Nürburgring » del 2011 nella categoria diesel, e attuale leader della classifica diesel nel Campionato Endurance tedesco VLN. Il crossover 3008 continua una carriera commerciale eccezionale, con vendite nuovamente in crescita nel primo semestre 2011 (74 000) e una domanda che privilegia ampiamente le versioni superiori della gamma. Ancor prima dell’arrivo sul mercato della versione HYbrid4, 3008 permette a Peugeot di affermarsi, con l’efficace complementarità della monovolume compatta 5008, come protagonista imprescindibile del competitivo mercato delle « compatte con ampio volume » Peugeot : Leadership ambientale A Francoforte, 508 RXH, la concept car HX1, la 908 HYbrid4 che Peugeot Sport sta continuando a sviluppare, sono tutte dimostrazioni dell’approccio innovativo e determinato di Peugeot nel campo dell’ibridazione diesel - elettricità. Ma l’impegno ambientale di Peugeot si traduce concretamente, nel 2011, in grandi innovazioni che il Marchio espone a Francoforte.  Peugeot continua la riduzione delle emissioni di CO2 dei veicoli delle sue gamme: le emissioni medie dei modelli del Marchio, nel 1° semestre, sono pari a 129,8 g/km CO2 contro i 131,3 del 2010, scendendo così sotto il limite dei 130 g/km fissato dalla Commissione europea per il 2015.  3008 HYbrid4, primo Ibrido Diesel al mondo Con il lancio, nell’ultimo trimestre del 2011, del primo veicolo ibrido diesel al mondo, Peugeot propone un’offerta inedita in termini di prestazioni ambientali e di sensazioni di guida. Sul crossover 3008, l’ibridazione di un motore diesel 2.0 HDi FAP® da 163 CV che muove l’avantreno, e di un motore elettrico dotato di una capacità di 37 CV posizionato sul retrotreno, permette di conciliare un nuovo piacere di guida grazie alle quattro ruote motrici, a una potenza massima di 200 CV, a una modalità «emissioni zero» e a un consumo medio normalizzato a partire da 3,8 l/100 km (99 g/km CO2), in calo del 35% rispetto a un motore termico di analoga potenza.  e-HDi, la tecnologia micro-ibrida 508 e Nuova 308 hanno inaugurato, nel primo semestre del 2011, l’innovativa tecnologia e-HDi, Stop&Start di nuova generazione, che permette di ridurre i consumi di circa il 15% nella guida urbana, e adottata nel secondo semestre anche su 3008, 5008 e Partner. L’e-HDi abbina il motore 1.6 HDi Euro 5 a un alternatore reversibile, che assicura la funzione di Stop&Start, ed è completato da un sistema di recupero dell’energia in fase di decelerazione e da una batteria ibrida che eroga un’energia supplementare in partenza.  L’elettrico: a 2 o 4 ruote… ○ i0n è una prima vettura urbana al 100 % elettrica, di nuova generazione, pensata per una clientela professionale e privata Le batterie agli ioni di litio che alimentano il motore elettrico da 49 kW (67 CV) permettono di raggiungere una velocità di punta di 130 km/h e un’autonomia di 150 km. Vincitrice di numerosi premi in Europa, iOn registra più di 2 000 ordini a fine giugno 2011. ○ Lo scooter e-Vivacity è un altro esempio, sullo stand Peugeot di Francoforte, della risposta del Marchio alle nuove aspettative in termini di mobilità urbana ed « emissioni zero »: al 100 % elettrico, pratico e moderno, intuitivo e prestazionale, l’e-Vivacity offre, grazie alle batterie agli ioni di litio compatte di nuova generazione, un’autonomia di 60 km e un costo medio dell’energia di 0,4 €/100 km. ○ Ma per Peugeot, l’« elettricità » può significare anche « intensità ». Così è nata la concept-car EX1. Con i suoi due motori elettrici che gli conferiscono una potenza complessiva di 340 CV, le quattro ruote motrici, la sua aerodinamica estrema e la struttura ultraleggera, EX1 è un roadster biposto, progettato per offrire sensazioni intense. EX1 ha già stabilito o battuto numerosi record di accelerazione, omologati in Francia e in Cina. Nuova situazione automobilistica: l’anticipazione di Peugeot Per rispondere alle evoluzioni negli utilizzi dell’automobile, Peugeot presenta una nuova visione della mobilità, che offre risposte concrete alle sfide della nuova situazione del mercato automobilistico.  Mu by Peugeot è un servizio di noleggio di "nuova generazione "che propone ai suoi clienti, proprietari o meno di veicoli, il noleggio per la durata che desiderano, di un modello delle gamme Peugeot : autovettura, veicolo commerciale, scooter, biciclette, accessori. Per la varietà della sua offerta, ora arricchita dai veicoli elettrici, la flessibilità di utilizzo, i costi contenuti, Mu by Peugeot ha già conquistato più di 8 000 clienti in 8 Paesi europei. Peugeot prevede l’apertura di altri 75 sedi di Mu all’anno, con un obiettivo, entro il 2013, di 300 siti in Europa.  Peugeot presenta a Francoforte i suoi servizi di connessione disponibili in Europa. Peugeot Connect propone tre offerte: la chiamata di emergenza Peugeot Connect SOS, l’assistenza alla riparazione di un’auto in panne Peugeot Connect Assistance e la gestione delle flotte Peugeot Connect Fleet (nei Paesi in qui é prevista). Disponibile di serie sulla quasi totalità dei modelli della gamma, Peugeot Connect conferma la leadership del Marchio in materia di sicurezza terziaria. Già leader in materia di sicurezza terziaria, Peugeot si prefigge l’obiettivo, nel 2011, di superare i 600 000 veicoli equipaggiati con la chiamata di emergenza.  Peugeot Scooters, il più vecchio costruttore di due ruote motorizzate al mondo e quarto marchio europeo nel 2010, porta avanti un ambizioso piano di sviluppo e annovera ormai 22 modelli, da 50 a 500 cc. Nel 2011, Peugeot Scooters ha lanciato l’e-Vivacity elettrico e il CityStar 125 cc.  La bicicletta è, per Peugeot, una storia di 120 anni di passione. La nuova gamma di Peugeot Cycles, ricca di oltre 50 modelli, è adattata alle aspettative di ognuno. Espressione esclusiva del Centro Stile Peugeot, il Design Lab DL-121 esposto a Francoforte è una concept bike commercializzata in serie limitata, che introduce con il trattamento al rame una nuova dimensione nell’universo delle bici. La e-bike AE 11 della gamma Allure, lascia spazio all’emozione con il suo tocco soft e innovativo e la sua affidabile batteria Panasonic Li-ion manganese 12 Ah. Il 2011 all’insegna dell’accelerazione Nel primo semestre 2011, questa dinamica ha permesso a Peugeot  di registrare 1 091 000 vendite mondiali e di accelerare la sua internazionalizzazione  di lanciare con successo 508 in Europa e poi in Cina  di modernizzare la sua offerta al cuore del mercato con l’ottima accoglienza riservata a Nuova 308  di ridurre ulteriormente l’impronta ambientale della sua offerta prodotto  di accelerare la diffusione dell’innovativo servizio di mobilità Mu by Peugeot.