Opel Vivaro Trasporto Persone
Opel Vivaro Trasporto Persone
Foto Opel Vivaro Trasporto Persone »
ASCOLI PICENO – L’Opel presenta la seconda generazione del Vivaro, il suo furgone di medie dimensioni, disponibile anche in versione Combi Trasporto Persone (che è quella oggetto dell’articolo). Il Vivaro Combi è disponibile con 1 Motore Turbodiesel CDTI (1600 da 90, 115, 120, 140 cv), in allestimento unico. Esternamente il Vivaro Combi ha una forma squadrata da furgone tradizionale, una comoda porta scorrevole laterale, un’ampia superficie vetrata laterale e posteriore (quasi una finestra dove vedere l’interno ampio e spazioso). Il frontale è elegante e grintoso, grazie al cofano pronunciato, alla grande mascherina cromata, ai grandi gruppi ottici trapezoidali che seguono l’andamento del cofano. Posteriormente, la fa da padrone il grande portellone a doppio battente, il grande lunotto vetrato, gli eleganti gruppi ottici verticali rettangolari. Accomdandosi a bordo (facile è salire a bordo, le portiere anteriori hanno un ampia apertura, molto comoda la porta laterale scorrevole), ci si trova in un ambiente rialzato da terra (si controlla facilmente tutto ciò che accade intorno), molto spazioso (9 posti comodi), modulabile e ben sfruttabile in ogni situazione (portaoggetti a disposizione, i sedili sono ripiegabili o asportabili). La plancia, rifinita ed elegante, ha in sommità i comandi della radio (optional il sistema Touchscreen di navigazione – intrattenimento), mentre in posizione central-finale vi sono gli ergonomici comandi del clima. Elegante è il quadro strumenti, dove il contachilometri digitale è ospitato in un quadrante ovale cromato in posizione centrale. Ed ora il momento del test drive: l’Opel Vivaro Combi provato è stato il 1600 CDTI 115 cv da 31720 €. Il Vivaro arriva alla seconda generazione, ammodernandosi nelle forme e nei contenuti, diventando ancor più auto e ancora più confortevole. Su strada, grazie alla posizione di guida rialzata, si controlla a meraviglia ciò che accade intorno. Il mezzo è molto comodo e confortevole, silenziosissimo (quasi impercettibile il motore). Nonostante le dimensioni, non proprio da citycar, il mezzo è molto maneggevole, anche in spazi stretti. Il motore che equipaggia il Vivaro provato è il 1600 Turbodiesel da 115 cv (esistono anche le versioni da 90 cv e le due versioni Bi-Turbo da 120 0 140 cv). Questo motore, nonostante si possa pensare che la piccola cilindrata possa essere controproducente su un mezzo dalla mole non indifferente come il Vivaro è, è un propulsore brillante, potente, elastico, silenzioso, parco nei consumi e per nulla sottopotenziato rispetto al peso del veicolo. Da ultimo il listino prezzi: si va da 28651 € del 1600 CDTI 90 cv per arrivare a 31823 € del 1600 CDTI 140 cv Bi-Turbo Start & Stop (Diesel). Bruno Allevi