Opel Combo
Opel Combo Opel Combo Opel Combo Opel Combo
Foto Opel Combo »
Anche la Opel ha a listino il suo MPV, che funge sia da veicolo per il lavoro (ne esiste infatti una versione commerciale) che da veicolo per il tempo libero (è la versione Tour, oggetto di questo articolo). Questa vettura è il Combo, nome storico nel settore dei commerciali Opel. Il nuovo veicolo made in Germany è proposto con un benzina (1400 da 97 cv), un ecologico motore a metano (1600 da 97 cv) e due diesel CDTI 1300 da 75 cv e 1700 da 101 cv, negli allestimenti Club, Enjoy, Cosmo, Arizona. Esternamente gli ingegneri Opel sono partiti dalla Corsa (il frontale è lo stesso) per poi sviluppare un auto, molto più slanciata verso l’alto e spaziosa della piccola utilitaria. Entrando nel Combo, si nota una quantità di spazio molto abbondante a disposizione dei passeggeri, con un ampia superficie di carico (enorme il portellone posteriore). Eleganti sono la consolle in color alluminio e chiaro è il quadro strumenti, con tutti gli indicatori al loro posto. Ora il test drive: il Combo in prova era il 1600 EcoM Arizona da 20982 €. Quest’auto, è sicuramente l’MPV più ecologico che vi sia sul mercato: infatti grazie al motore a metano da 97 cv, brillante e silenzioso, si riescono a percorrere distanze considerevoli senza esborsi mastodontici sia di bollo che di carburante, avendo in più un veicolo molto adatto per il tempo libero (la versione Arizona, ha in più le protezioni sottoscocca, che la rendono un piccolo SUV), ma anche grande compagno di lavoro (non a caso Combo è un nome storico del settore dei commerciali di casa Opel). Infine i prezzi: si va dai 15069 € della 1400 Enjoy ai 20603 € della 1600 EcoM Arizona (benzina – metano); si va dai 15599 € della 1300 CDTI Club ai 19919 € della 1700 CDTI Arizona (diesel).