Nissan Micra Restyling
Nissan Micra Restyling
Foto Nissan Micra Restyling »
La Nissan mette mano alla Micra rendendola oggetto di un lieve facelift. La versione rinnovata della storica citycar giapponese è disponibile con 1 Motore 1200 a Benzina da 80 (disponibile anche nella variante a GPL) o 98 cv, negli allestimenti Visia, Visia Young, Acenta, Acenta Young, Tekna. Esternamente A cambiare è più che altro il frontale, più aggressivo con fari e paraurti spigolosi e l’aggiunta di alcuni dettagli cromati per impreziosire l’insieme. Nella parte posteriore spiccano gli inediti fanali a led, oltre al paracolpi più massiccio. Il resto del corpo vettura, dalle forme bombate, è rimasto immutato. Facilmente accessibile (le cinque porte sono di serie), l’abitacolo della Nissan Micra si conferma spazioso e dotato di tanti portaoggetti. La novità è la consolle color nero lucido e con le bocchette per l’aria rettangolari anziché rotonde, oltre al navigatore con lo schermo ingrandito (5,8” invece di 5”). Inoltre, le prese Aux e USB non sono più nell’inaccessibile parte bassa del fianco destro della consolle, ma si trovano più a portata di mano nella mensola di fronte al passeggero. Completo e ben leggibile è il quadro strumenti, completo di tutte le spie e gli indicatori fondamentali. Ed ora il momento del test drive: la Nissan Micra guidata è stata la 1200 Visia 80 cv da 12819 €.