Mitsubishi Outlander
Mitsubishi Outlander
Foto Mitsubishi Outlander »
TERAMO – La Mitsubishi presenta la nuova generazione dell’Outlander, il suo SUV di punta. Il nuovo SUV giapponese è disponibile con 1 Motore Benzina (2000 da 150 cv, anche a GPL) oppure con 1 Motore Turbodiesel DID (2200 da 150 cv), negli allestimenti Intense, Instyle, Instyle Plus Navi. Esternamente la linea acquista personalità soprattutto nel frontale. La mascherina ha un aspetto più importante: le cromature a “C” dalla parte inferiore dei fari (che per l’allestimento più ricco sono a led) arrivano fin sotto i fendinebbia. A renderla più caratterizzata concorrono i profili scuri nei parafanghi e quello cromato nella parte bassa delle porte: rendono la linea più filante, mimetizzando bene i 470 cm di lunghezza (3 in più di prima). Molto grintoso è il posteriore, caratterizzato dallo spoiler sportivo, il grande lunotto vetrato, i fari trapezoidali che si allungano fino ai lati, il trapezio cromato sopra l’alloggiamento della targa. L’aggiornamento ha riguardato anche gli interni. Saliti a bordo della nuova Mitsubishi Outlander, si è accolti da sedili anteriori con imbottitura migliorata (nella seduta e nei fianchi dello schienale); l’inedito volante migliora la presa. Il SUV giapponese è spazioso: davanti, il guidatore e il passeggero viaggiano nel comfort, e dietro anche le persone alte 190 cm possono allungare le gambe, col divano che ospita comodamente tre adulti. (esiste anche una versione a 7 posti, con gli ultimi due che sono dei sedili a scomparsa. Molto elegante è la consolle centrale, racchiusa in un quadrante cromato, è completa di tutto (schermo del navi-intrattenimento, comandi clima). Elegante è anche il quadro strumenti, retroilluminato in bianco su fondo nero, tale da creare un effetto di rilassatezza e di ottima visibilità. Ed ora il momento del test drive: la Mitsubishi Outlander provata è stata la 2200 DID Instyle 4WD Automatico 7 posti da 37950 €. La Mitsubishi pone l’Outlander a una rivoluzione, facendo arrivare dal futuro linee e forme per far diventare il SUV giapponese un SUV – Ammiraglia. Il comportamento stradale del mezzo orientale è quello di un salotto su quattro ruote che all’occorrenza diventa gabbiotto degli attrezzi vista la sua ottima versatilità su fondi accidentati, strade dissestate e fuoristrada in genere vista la trazione integrale di cui è dotato. Il cuore pulsante è il 2200 Turbodiesel da 150 cv, unico motore diesel a listino. Questo propulsore ha ottime prestazioni complessive: brillante, potente grazie ai 150 cv di cui dispone, elastico, ridotto nei consumi (quasi 20 km/l). Da ultimo li listino prezzi: si va da 28950 € del 2000 Intense 2WD per arrivare a 32950 € del 2000 Intense 4WD con Cambio Automatico (Benzina), si va da 30950 € della 2000 2WD Intense per arrivare a 34950 € della 2000 4WD Intense con Cambio Automatico (GPL), si va da 32950 € della 2200 DID 4WD Intense per arrivare a 38950 € della 2200 DID 4WD Instyle Plus Navi 7 Posti con Cambio Automatico (Diesel). Bruno Allevi