Mini Paceman JCW
Foto Mini Paceman JCW »
Nella MINI John Cooper Works Paceman una forte sportività è stata abbinata a uno stile inconfondibile, così da creare una dimensione nuova di divertimento di guida. Il settimo atleta top di gamma nel programma di modelli John Cooper Works combina il concetto automobilistico di prima Sports Activity Coupé del proprio segmento con la trazione integrale ALL4 montata di serie e una tecnica della propulsione e di assetto sviluppate da un ampio know-how nel campo delle gare. Il risultante race-feeling e il caratteristico ambiente interno di automobile da corsa della tre porte si lasciano godere su quattro sedili separati. Unica nel segmento delle vetture compatte: Sports Activity Coupé con indole da competizione La MINI John Cooper Works Paceman si posiziona come rappresentante altamente sportivo di una nuova categoria automobilistica. Il concetto di Sports Activity Coupé compatta si riflette nelle proporzioni muscolose e nell’andamento dinamico e filante delle linee. La personalità che punta sulla massima dinamica viene sottolineata ulteriormente dal kit di aerodinamica che nella MINI John Cooper Works Paceman è parte dell’equipaggiamento di serie, analogamente all’assetto sportivo con abbassamento della vettura e ai cerchi in lega da 18 pollici. La gamma delle vernici esterne include anche la variante Chili Red. Un’altra offerta esclusiva riservata al modello John Cooper Works sono la vernice di contrasto del tetto e delle calotte degli specchietti retrovisori esterni e le Sport Stripes in Chili Red. Motore e cambio: top performance di serie, cambio automatico come optional Il motore quattro cilindri turbo da 1 600 cm³ della MINI John Cooper Works Paceman è dotato di un turbocompressore Twin-Scroll, del sistema d’iniezione diretta di benzina e di un comando valvole variabile che si basa sulla tecnologia VALVETRONIC del BMW Group. Il propulsore eroga una potenza di 160kW/218 CV e una coppia massima di 280 Newtonmetri, potenziabile temporaneamente grazie all'overboost fino a 300 Newtonmetri. L’impianto di scarico sportivo assicura un timbro acustico adeguato all’erogazione di potenza. In alternativa al cambio manuale a sei marce montato di serie viene offerto l’optional cambio automatico a sei rapporti. Indipendentemente dalla variante di cambio selezionata, la MINI John Cooper Works Paceman accelera da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi. La velocità massima è di 226 km/h (cambio automatico: 224 km/h). L’elevato rendimento del motore ed ampi interventi della tecnologia MINIMALISM determinano un consumo di carburante e delle emissioni straordinariamente bassi per questa classe di potenza. Nel ciclo di prova UE la MINI John Cooper Works Paceman stabilisce un consumo medio di carburante di 7,4 litri per 100 chilometri (cambio automatico: 7,9 litri) e un valore di CO2 di 172 grammi (184 grammi) per chilometro. Massima precisione e sportività grazie alla trazione integrale ALL4 La MINI John Cooper Works Paceman scarica di serie la potenza estrema del motore sulla strada attraverso tutte le quattro ruote. Il suo sistema di trazione integrale ALL4 provvede alla ripartizione della coppia motrice tra asse anteriore ed asse posteriore utilizzando un differenziale centrale a funzionamento elettromagnetico. Nella guida dinamica in curva, vengono ottimizzate la trazione e la stabilità di guida, nonché l’agilità della vettura. La tecnica di assetto della MINI John Cooper Works Paceman include molle ed ammortizzatori dalla taratura rigida, barre stabilizzatrici rinforzate, un abbassamento della vettura di 10 millimetri così come un impianto frenante con pinze dei freni rosse. Il sistema di regolazione della stabilità di guida DSC (Dynamic Stability Control) include anche la modalità DTC (Dynamic Traction Control). Premendo il pulsante Sport, di serie, vengono influenzate la rapidità di risposta e la sonorità del motore, così come la linea caratteristica della servoassistenza. Interni: atmosfera da lounge e ambiente da automobile sportiva La MINI John Cooper Works Paceman offre quattro posti e un bagagliaio dalla capacità di 330 litri. I due schienali dei sedili posteriori sono ribaltabili separatamente, così da potere aumentare il volume di carico fino a 1 080 litri. I sedili singoli della zona posteriore offrono un’atmosfera da lounge che è stata abbinata con raffinatezza all’ambiente sportivo del cockpit, tipico di tutti i modelli John Cooper Works. Le caratteristiche principali sono i sedili sportivi disegnati appositamente, il volante sportivo, le modanature interne in Piano Black, il cielo del tetto colore antracite, così come tachimetro e un contagiri con quadrante scuro. L’equipaggiamento di serie include inoltre un impianto di climatizzazione e la radio MINI Boost CD. Un ulteriore aumento del comfort a bordo lo assicurano la gamma di optional disponibile per la MINI Paceman, le proposte di MINI Connected e gli optional ed accessori originali John Cooper Works.