Mini Countryman
Mini Countryman Mini Countryman
Foto Mini Countryman »
Grazie alla MINI Countryman il divertimento di guida tipico del marchio entra in una nuova dimensione. Per la prima volta la MINI è dotata di quattro porte e di un ampio portellone posteriore, nonché di un abitacolo versatile che offre spazio anche a cinque passeggeri. La MINI Countryman è la prima della famiglia MINI la cui scocca supera i quattro metri di lunghezza ed è equipaggiabile su richiesta con trazione integrale.
Grazie a queste caratteristiche, nonché alla posizione di seduta rialzata e al comfort di guida ottimizzato questa vettura premium, unica nel suo genere, rompe i confini della mobilità urbana e arricchisce il caratteristico feeling MINI  di nuove sfaccettature in grado di conquistare nuovi gruppi target.
Motori benzina e diesel di ultima generazione.
Al momento del lancio sul mercato vengono proposti tre motori benzina e due motori diesel. La scelta delle varianti di propulsori benzina comprende la
MINI One Countryman, che eroga 72 kW/98 CV, la MINI Cooper Countryman (90 kW/122 CV) e il motore della potente MINI Cooper S Countryman da 135 kW/184 CV, che con i suoi quattro cilindri da 1,6 l rappresenta il motore più efficiente al mondo nella sua classe di cilindrata. Sono inoltre disponibili i modelli diesel MINI One D Countryman (66 kW/90 CV) e  MINI Cooper D Countryman (82 kW/112 CV). Tutti i modelli rispettano la norma antinquinamento EU5 in Europa, rispettivamente ULEV II negli USA.
MINI ALL4: per un divertimento di guida su nuovi percorsi.
Grazie alla trazione integrale MINI ALL4, disponibile come optional,
il divertimento di guida tipico del marchio continua anche quando finisce la strada asfaltata. Con reazioni veloci e precise alle condizioni mutate, la trazione integrale permanente dà della tipica maneggevolezza MINI un'interpretazione nuova che valorizza soprattutto la trazione. Un differenziale centrale elettromagnetico montato direttamente dietro al differenziale posteriore ripartisce in modo continuo la coppia motrice tra l'asse anteriore e quello posteriore. Il sistema ALL4 è disponibile per la MINI Cooper S Countryman
e la MINI Cooper D Countryman.
Il telaio di nuova concezione unisce la tipica agilità MINI ad un comfort di guida eccellente.
Grazie al suo handling preciso e alla sua agilità entusiasmante, la
MINI Countryman incarna le caratteristiche di guida tipiche del marchio in un nuovo concetto automobilistico. Esse si uniscono ad un eccellente comfort di guida, che crea le condizioni ideali per un raggio d'azione esteso. La base è costituita dalla nuova e sofisticata tecnica dell'assetto, composta tra l'altro da una sospensione anteriore McPherson a bracci trasversali fucinati, un assale posteriore multilink e il servosterzo elettromeccanico (EPS). La
MINI Countryman è dotata di serie di una regolazione della stabilità di guida Dynamic Stability Control (DSC).
Design: indubbiamente individualista, inequivocabilmente MINI.
La MINI Countryman è originale, robusta e versatile. Quattro porte
e un ampio portellone posteriore, la forma caratteristica del tetto, nonché il modulo frontale montato verticalmente ne consolidano la personalità individualista nella famiglia di modelli MINI. Sono anche particolarmente evidenti proporzioni ed elementi di design tipici del marchio. Sbalzi corti,
linea di cintura alta, grafica dei cristalli avvolgente e la struttura che si appoggia con potenza atletica sulle ruote assicurano un aspetto familiare con dimensioni esterne cresciute. Vengono reinterpretati gli elementi caratteristici, quali la griglia del radiatore esagonale, gli ampi gruppi ottici integrati nel cofano motore, le cornici degli indicatori di direzione laterali, i voluminosi passaruota e le luci posteriori rialzate. 
Funzionalità moderna grazie alla versatilità e a dettagli innovativi.
Nella zona posteriore della MINI Countryman sono disponibili due sedili separati oppure – su richiesta e senza sovrapprezzo – un divanetto a tre posti.
I sedili posteriori sono spostabili singolarmente in direzione longitudinale oppure nel rapporto 60 : 40 (divanetto a tre posti); anche per quanto riguarda gli schienali è possibile variare l'inclinazione e ribaltarli separatamente o nel rapporto 40 : 20 :  40 (divanetto a tre posti) così da aumentare il volume del bagagliaio da 350 a 1.170 litri. La MINI Countryman è dotata di serie di un'innovativa soluzione portaoggetti e sistema di fissaggio Center Rail.
Allestimenti di serie di alta qualità, debutto per MINI Connected.
La dotazione di serie della MINI Countryman comprende tra l'altro un climatizzatore e un sistema audio con lettore CD. Le tinte della carrozzeria e i colori interni ideati in esclusiva per la MINI Countryman, le numerose varianti di tappezzerie, modanature e finiture specifiche per ogni modello, nonché sistemi audio e di navigazione di alta qualità offrono innumerevoli possibilità di personalizzazione. Un highlight nel settore dell'In-Car-Entertainment è la proposta unica al mondo di MINI Connected, che comprende tra l'altro le funzioni di Webradio e Mission Control.

•    MINI amplia la famiglia di modelli introducendo una quarta variante di vettura con cui inaugura una nuova dimensione dell'inconfondibile MINI feeling. Nella sua qualità di modello Crossover, la Mini Countryman colma il vuoto tra il concetto automobilistico tradizionale Mini e quello di un moderno Sports Activity Vehicle. Le nuove possibilità offerte nell'ambito della mobilità urbana e non solo offrono l'opportunità a nuovi gruppi target, con maggiori esigenze di spazio e in cerca di una versatilità superiore,
di vivere il divertimento di guida tipico di una Mini. Quale primo modello della marca dotata di quattro porte e di un portellone posteriore ad apertura ampia offre una spaziosità versatile, una posizione di seduta rialzata, nonché un comfort di guida ottimizzato. Rimane intatto anche il feeling da go-kart tipicamente MINI che si arricchisce di nuove caratteristiche grazie alla trazione integrale MINI ALL4, disponibile come optional. La MINI Countryman incarna gli stilemi del marchio al livello di design, qualità premium, maneggevolezza, efficienza e personalizzazione che le conferiscono un'impronta affascinante e unica.
•    Grazie alla MINI Countryman il design del marchio subisce un'evoluzione mirata e originale. Il nuovo modello unisce dimensioni cresciute della scocca, la maggiore altezza da terra e le quattro porte laterali con gli inconfondibili stilemi del design MINI. Sbalzi corti, una linea di cintura alta e una struttura che poggia con potenza atletica sulle ruote, nonché una grafica dei cristalli che avvolge l'intera vettura producono le tipiche proporzioni MINI. Gli elementi distintivi di una MINI, quale la linea del tetto, la griglia del radiatore esagonale, gli ampi gruppi ottici integrati nel cofano motore, le cornici degli indicatori di direzione laterali, i voluminosi passaruota e le luci posteriori rialzate vengono reinterpretati.
•    Le particolari caratteristiche della MINI Countryman vengono visualizzate con autenticità attraverso il linguaggio formale MINI. Il modulo frontale montato verticalmente esprime presenza ed è parte integrante del sistema ottimizzato di protezione dei pedoni. La spaziosità estesa è sottolineata dalle ampie superfici vetrate, dalle quattro porte e dalla forma originale del tetto. Le fasce particolarmente ampie nella parte inferiore della scocca ed i passaruota bombati fanno riferimento alla robustezza della vettura e alla trazione integrale.     Il trasferimento accurato dello stile MINI ad un nuovo segmento automobilistico identifica la MINI Countryman come una vettura completamente nuova, ma riconoscibile immediatamente come una MINI.
•    Per gli interni della MINI Countryman, tipici del marchio, sono stati impiegati nuovi elementi stilistici e funzionali. La posizione di seduta leggermente rialzata assicura un accesso confortevole, migliora la vista di quanto succede sulla strada e sottolinea il carattere atletico del nuovo modello. Lo strumento centrale e le bocchette di aerazione
sono racchiusi in anelli colorati. Il MINI Center Rail, unico al mondo e montato longitudinalmente, sostituisce la consolle centrale tradizionale
ed offre nuove possibilità di integrare portaoggetti, portabevande, dispositivi audio esterni, telefoni cellulari ed altri elementi di comfort in modo personalizzato. Grazie agli elementi clip-in posizionabili in maniera flessibile è possibile ripartire le vaschette portaoggetti secondo le proprie esigenze, tenendo sempre a portata di mano gli utensili necessari per il viaggio. Il Center Rail crea inoltre un legame funzionale ed estetico non convenzionale tra i sedili anteriori e la zona posteriore.
•    La MINI Countryman è dotata di serie di quattro sedili, un divanetto posteriore a tre posti è disponibile come optional senza sovrapprezzo. L'abitacolo garantisce il comfort anche nei lunghi viaggi grazie a spazi generosi per le gambe, la testa e le spalle.  I sedili posteriori sono spostabili singolarmente in direzione longitudinale oppure nel rapporto 60 : 40 (divanetto a tre posti); anche per quanto riguarda gli schienali è possibile variare l'inclinazione e ribaltarli separatamente o nel rapporto 40 : 20 :  40 (divanetto a tre posti) così da aumentare il volume del bagagliaio da
350 a 1.170 litri.
•    Al momento del lancio sul mercato, la MINI Countryman è disponibile
con tre varianti a benzina e due motori diesel. Tutti i propulsori fanno parte di una nuova generazione di motori ottimizzata frutto del know-how di sviluppo del BMW Group e soddisfano le norme antinquinamento Euro 5 e ULEV II. La gamma di potenza varia dai 66 kW/90 CV della
MINI One D Countryman fino ai 135 kW/184 CV della MINI Cooper S Countryman. Per la prima volta, sul motore quattro cilindri a benzina
1,6 litri del modello top di gamma un turbocompressore Twin-Scroll e l'iniezione diretta di benzina sono stati abbinati al comando valvole variabile; questa soluzione tecnica definisce il rapporto di gran lunga migliore tra potenza e consumo di carburante nella categoria di cilindrata di appartenenza. Nell'ambito del MINIMALISM sono state applicate di serie, in modo specifico per ogni modello, ampie misure di riduzione del consumo di carburante e delle emissioni, quali ad esempio il recupero dell'energia di frenata, la funzione Auto Start Stop, l'indicatore del punto ottimale di cambiata e il controllo dei gruppi secondari in base al fabbisogno. Per le varianti di motori a benzina, in alternativa al cambio manuale a sei rapporti montato di serie, è disponibile un cambio automatico a sei rapporti con funzione Steptronic.
•    A richiesta, i modelli MINI Cooper S Countryman e
MINI Cooper D Countryman possono essere equipaggiati con la trazione integrale permanente MINI ALL4. Questo sistema prevede un differenziale centrale elettromagnetico montato direttamente dietro al differenziale posteriore, che ripartisce in modo continuo la coppia motrice tra l'asse anteriore e quello posteriore. In condizioni di marcia normali fino al 50 percento della coppia motrice viene trasmesso alle ruote posteriori, in condizioni estreme la quota sale fino al 100 percento. Il risultato è un'interpretazione nuova della tipica maneggevolezza e agilità MINI che valorizza soprattutto la trazione. La base è costituita dalla sofisticata tecnica dell'assetto, composta tra l'altro da una sospensione anteriore McPherson a bracci trasversali fucinati, un assale posteriore multilink e il servosterzo elettromeccanico (EPS). La MINI Countryman è dotata di serie di una regolazione della stabilità di guida Dynamic Stability Control (DSC). A richiesta, sono disponibili il DTC (controllo dinamico di trazione, di serie nella MINI Cooper S Countryman sia a trazione anteriore che a trazione integrale, nonché nella MINI Cooper D Countryman con ALL4) e una funzione elettronica di bloccaggio del differenziale dell'asse anteriore.
•    Il massimo livello di sicurezza passiva è assicurato dall'architettura della scocca a resistenza anticrash ottimizzata con percorsi del carico e zone di deformazione predefiniti con precisione. L'allestimento di serie comprende gli airbag laterali e frontali, nonché gli airbag a tendina laterali per i
sedili anteriori e posteriori, cinture automatiche a tre punti per tutti i sedili, pretensionatori e limitatori di tensione delle cinture anteriori, nonché sistemi di ancoraggio ISOFIX per i seggiolini dei bambini nella zona posteriore. Di serie è inoltre montato a bordo un indicatore avaria pneumatici, come optional sono disponibili pneumatici runflat (di serie
nella MINI Cooper S Countryman con ALL4).
•    Le innumerevoli possibilità di personalizzazione dell'esterno e degli interni, che contraddistingono la MINI, sono completate da nuovi allestimenti specifici per ogni modello. Le nuove fantasie proposte per quanto riguarda le tinte degli interni, le modanature ed i tessuti dei rivestimenti consente di creare abbinamenti particolarmente esclusivi. L'allestimento di serie della MINI Countryman comprende tra l'altro un climatizzatore, il MINI Center Rail e un impianto audio con lettore CD. È inoltre disponibile su richiesta una gamma di optional e accessori specifici per ogni modello che comprende tra l'altro sofisticati sistemi audio e di navigazione, nonché interfacce per telefoni mobili, compresa la possibilità di integrare completamente l'Apple iPhone ed altri smartphone. Una forma unica al mondo di In-Car-Entertainment prevede l'offerta di MINI Connected,
che comprende tra l'altro le funzioni di Webradio e Mission Control. Sono inoltre disponibili un ampio tetto panoramico, la luce adattiva in curva in combinazione con i proiettori allo xeno, un parabrezza riscaldabile,
un gancio di traino, cerchi in lega nelle dimensioni comprese tra
16 e 18 pollici, un assetto sportivo con abbassamento della vettura di 10 millimetri, nonché l'ampia scelta di componenti del kit tuning
John Cooper Works.
•    Motorizzazioni:
MINI Cooper S Countryman: Motore quattro cilindri a benzina con
turbocompressore Twin-Scroll, iniezione diretta di carburante e comando valvole integralmente variabile basato sulla tecnologia VALVETRONIC del BMW Group,
Cilindrata: 1. 598 cm3. Potenza: 135 kW/184 CV a 5.500 giri/min. Coppia massima: 240 Nm a 1.600 – 5000 g/min
(260 Nm con overboost),
Accelerazione (0–100 km/h): 7,6 secondi,
Velocità massima: 215 km/h,
Consumo medio di carburante su base UE: 6,1 litri/100 chilometri,
Valore di CO2: 143 g/km.

MINI Cooper Countryman: Motore quattro cilindri a benzina con comando valvole integralmente variabile basato sulla tecnologia
del BMW Group,
Cilindrata: 1.598 cm3,
Potenza: 90 kW/122 CV a 6.000 g/min,
Coppia massima: 160 Nm a 4.250 g/min
Accelerazione (0–100 km/h): 10,5 secondi,
Velocità massima: 190 km/h,
Consumo medio di carburante su base UE: 6,0 litri/100 chilometri,
Valore di CO2: 140 g/km.

MINI One Countryman: Motore quattro cilindri a benzina con comando valvole integralmente variabile basato sulla tecnologia
del BMW Group,
Cilindrata: 1.598 cm3,
Potenza: 72 kW/98 CV a 6.000 g/min,
Coppia massima: 153 Nm a 3.000 g/min
Accelerazione (0–100 km/h): 11,9 secondi,
Velocità massima: 173 km/h,
Consumo medio di carburante su base UE: 6,0 litri/100 chilometri,
Valore di CO2: 139 g/km.

MINI Cooper D Countryman:     Motore quattro cilindri turbodiesel con
basamento in alluminio, iniezione common-rail e
geometria variabile della turbina,
Cilindrata: 1.598 cm3,
Potenza: 82 kW/112 CV a 4.000 g/min,
Coppia massima: 270 Nm a 1.750 – 2.250 g/min
Accelerazione (0–100 km/h): 10,9 secondi,
Velocità massima: 185 km/h,
Consumo medio di carburante su base UE: 4,4 litri/100 chilometri,
Valore di CO2: 115 g/km.

MINI One D Countryman: Motore quattro cilindri turbodiesel con
basamento in alluminio, iniezione common-rail e
geometria variabile della turbina,
Cilindrata: 1.598 cm3,
Potenza: 66 kW/90 CV a 4.000 g/min,
Coppia massima: 215 Nm a 1.750 – 2.500 g/min
Accelerazione (0–100 km/h): 12,9 secondi,
Velocità massima: 170 km/h,
Consumo medio di carburante su base UE: 4,4 litri/100 chilometri,
Valore di CO2: 115 g/km.
•    Dimensioni esterne:
Lunghezza: 4.097 millimetri (MINI Cooper S Countryman: 4.110 millimetri)
Larghezza: 1.789 millimetri
Altezza: 1.561 millimetri
Passo: 2.595 millimetri