Mercedes GLK
Mercedes GLK
Foto Mercedes GLK »
La Mercedes rinnova con un leggero ma efficace face lift il suo SUV di taglia media, il GLK. Il restyling del veicolo fuoristradistico della casa tedesca è disponibile con un motore a benzina (GLK 350 da 306 cv) oppure con 4 motori Turbodiesel (200 CDI da 143 cv, 220 CDI da 170 cv, 250 CDI da 204 cv, 350 CDI da 265 cv), negli allestimenti Sport, Premium. Esteticamente il facelift ha inciso dove serviva: ad essere ammodernati sono stati frontale e coda. Il nuovo muso della GLK è più accattivante e dinamico rispetto a prima grazie al nuovo disegno sinuoso dei fari che creano un azzeccato contrasto con le nervature tese del cofano motore, d'effetto è anche la mascherina cromata leggermente obliqua e i fari fendinebbia a led. Posteriormente è stato modificato anche qui il disegno dei fari, mentre tutto il resto è rimasto immutato. Salendo a bordo la qualità dell'abitacolo è come sempre al top. Materiali di pregio, spazio a volontà, accostamenti cromatici e di materiali azzeccati sono i principali pregi dell'interno della GLK. Descrivendo nel dettaglio la consolle centrale, è disegnata in maniera verticale con tutti i comandi disposti in maniera ergonomica ed intuitiva. Sportivo a tre tunnel è il quadro strumenti, molto ben leggibile. Ed ora il momento del test drive: la Mercedes GLK provata è stata la 220 CDI Sport da 50875 €. La nuova GLK si presenta sul mercato italiano con pochissime modifiche che hanno ringiovanito il prodotto di casa Mercedes, rendendolo ancor di più al passo con i tempi. Il SUV tedesco su strada è una vettura triple face: dal comfort e dall'insonorizzazione si può pensare di essere a bordo di una berlina di fascia alta, le prestazioni la fanno assomigliare a una sportiva di rango, l'altezza da terra e la presenza della trazione integrale la consacrano nell'affollato segmento dei SUV. Unendo questi tre aspetti peculiari, la GLK risulta una vettura molto maneggevole, divertente da guidare con un ottimo cambio automatico al volante (intuitivo nell'uso, 7 sono le marce a disposizione). Per quanto riguarda l'ambito prestazionale, sotto il cofano batte un cuore Turbodiesel che fa scalpitare 170 cv, che fanno sentire la loro presenza sopratutto se si pigia a fondo il pedale dell'acceleratore, garantendo non solo potenza, velocità e brio ma sopratutto permettono un uso disinvolto in qualunque condizione di fondo stradale. Infine il listino prezzi: si va da 50927 € della GLK 350 Sport per arrivare a 58550 € della GLK 350 Premium (Benzina), si va da 35730 € della GLK 200 CDI Sport per arrivare a 58165 € della GLK 350 CDI Premium (Diesel).