Mercedes GLE
Mercedes GLE
Foto Mercedes GLE »
MOSCIANO SANT'ANGELO – La Mercedes cambia nome e ristilizza la Classe M, che ora diventa GLE. La versione ammoderntata del suo SUV di taglia L, è disponibile con 3 Motori a Benzina (GLE 400 da 333 cv, GLE 500 da 435 cv, GLE 63 da 557 cv), 1 Motore Ibrido (GLE 500 e da 439 cv), 2 Motori Turbodiesel (GLE 250d da 204 cv, GLE 350d da 258 cv), negli allestimenti Executive, Sport, Exclusive, Premium, AMG, AMG S. Esternamente a cambiare è stato il paraurti anteriore (più sportivo con grande feritoie e prese d'aria) e l'aspetto complessivo dell'anteriore, che ora assomiglia al nuovo corso stilistico Mercedes. Rinfrescato anche l’abitacolo, che si conferma impeccabile per finiture e materiali e sfoggia il tocco tecnologico del nuovo display di 8” parzialmente a sbalzo nella consolle (serve il sistema multimediale, con navigatore Command Online di serie tranne che nella Executive). Lo spazio a disposizione dei passeggeri è adeguato ai 482 cm di lunghezza della vettura, e il bagagliaio, con i suoi 690/2010 litri di capacità (480/1800 nel caso della ibrida 500e) fa invidia a quello di una grande famigliare. Ed ora il momento del test drive: la Mercedes GLE provata è stata la 250d 4Matic Sport da 72000 €. La Mercedes cambia nome ai suoi SUV (d'ora in poi avranno tutti il prefisso GL e rispetto alla classe di appartenenza il suffisso specifico). Anche con la ex Classe M, ora GLE, è avvenuto questo. Oltre al cambio di nome, il SUV Mercedes è stato reso oggetto di un lieve restyling. Su strada la GLE è un SUV con la S Maiuscola: si interfaccia con facilità sia con la strada che con il fuoristrada grazie alla trazione integrale e alle sospensioni pneumatiche attive. Comodo, maneggevole, confortevole, è un salotto su quattro ruote grazie alla cura per la costruzione e all'ottima insonorizzazione interna. Il motore che equipaggia la GLE provata è l'ottimo 2200 Turbodiesel da 204 cv. Questo motore, l'entry level della gamma a gasolio (l'altro è un 3000 da 258 cv, denominato 350d), non è per nulla sottopotenziato rispetto all'imponente mole del veicolo (quasi 3 tonnellate di peso complessivo). Altre doti del 2200 sono la sua brillantezza, il suo essere silenzioso, il suo brio, i 204 cv che scalpitano e che permettono alla GLE, come già anticipato prima, di essere ottima stradista ed eccellente scalatrice nel fuoristrada, dimenticandosi di andare dal benzinaio. Infine il listino prezzi: si va da 69890 € della GLE 400 Sport 4Matic per arrivare a 131770 € della GLE 63 AMG S 4Matic (Benzina), si va da 82670 € della GLE 500 e Sport 4Matic per arrivare a 88160 € della GLE 500 e Premium 4Matic (Ibrida), si va da 58440 € della GLE 250d Executive per arrivare a 74800 € della GLE 350d Premium 4Matic (Diesel). Bruno Allevi