Mercedes Benz SLS
Mercedes Benz SLS Mercedes Benz SLS Mercedes Benz SLS Mercedes Benz SLS
Foto Mercedes Benz SLS »
Laguna Seca (USA) - Fascino e tecnologia, questi i tratti distintivi della nuova Mercedes-Benz SLS AMG. L’ultima supersportiva con la Stella si caratterizza per il design purista, la struttura leggera e la massima ri-gidità, caratteristiche che garantiscono una dinamica di guida superio-re. La SLS garantisce, al tempo stesso, un eccellente comfort e mas-sima funzionalità nella guida quotidiana e livelli di sicurezza all'altezza del Marchio.

La nuova supersportiva progettata da Mercedes-Benz e AMG conquista con le sue esclusive tecnologie: carrozzeria spaceframe in alluminio con porte ad ali di gabbiano, motore anteriore-centrale V8 AMG da 6,3 litri con poten-za massima di 420 kW/571 CV, coppia di 650 Nm e lubrificazione a carter secco, cambio a sette marce con doppia frizione in configurazione "transa-xle", assetto sportivo con doppi bracci trasversali in alluminio ed un peso a vuoto DIN di 1.620 kg. La ripartizione ideale del peso con un rapporto 47 : 53 percento tra asse anteriore e posteriore ed il baricentro ribassato sottoli-neano il forte carattere di questa sportiva senza compromessi e garantisco-no una dinamica di marcia eccellente. La "Ali di gabbiano" accelera da 0 a 100 km/h in soli 3,8 secondi, raggiungendo una velocità massima di 317 km/h (limitata elettronicamente). Il consumo di carburante, pari a 13,2 litri per 100 chilometri (ciclo combinato), la colloca in una posizione di eccellen-za nel segmento.

Design: purista, inconfondibile e spiccatamente sportivo

Tratto distintivo del design della nuova Mercedes-Benz SLS AMG è la spor-tività senza compromessi che reinterpreta le linee mozzafiato della Merce-des-Benz 300 SL, una delle icone di design che hanno fatto la storia dell’auto e del marchio Mercedes-Benz. Nella sua essenzialità purista, la nuova SLS AMG riunisce tutte le soluzioni di design più moderne nel settore delle vetture sportive: il lunghissimo cofano (quasi 2 metri), l'ampio lunotto panoramico posteriore ed il posteriore corto con alettone estraibile, così come il passo lungo, le carreggiate ampie e le ruote larghe sono tutti ele-menti che esprimono elevate doti in termini di dinamica di marcia. Lo sbalzo corto ed il design determinano le proporzioni di questa rivoluzionaria super-sportiva. Protagoniste in termini di stile sono senza dubbio le porte ad ali di gabbiano, capaci di infondere carisma alla nuova SLS AMG affermandone l'unicità tra le vetture del segmento.

Non sono solo le porte ad ali di gabbiano a ricordare la Mercedes-Benz 300 SL: anche l’ampia griglia del radiatore, con l'inconfondibile Stella al centro, e le prese d'aria ad ala ricordano il frontale della leggendaria sportiva. Il volu-me definito dell'anteriore e la caratteristica geometria a V della minigonna anteriore con scanalature laterali trasmette il carattere deciso della SLS AMG "Ali di gabbiano". La superiorità della vettura è messa in risalto da sei ampie prese d'aria e dagli imponenti gruppi ottici verticali, composti da proiettori centrali bixeno con elementi metallici ad ala tra due lampeggiatori a LED in alto e due luci di marcia diurna a LED in basso.

Negli interni, le quattro bocchette d’aerazione regolabili, perfettamente inte-grate nel design plancia, ricordano nello stile i propulsori di un jet. Anche l’affusolata ed ergonomica consolle centrale, in alluminio ricavato dal pieno, e di ispirazione aereonautica. La consolle centrale ospita, tra gli altri, l’AMG DRIVE UNIT. La leva E-SELECT controlla il cambio sportivo a 7 marce AMG SPEEDSHIFT DCT e nella forma richiama immediatamente quella per il controllo della propulsione di un aereo. Le portiere ad ali di gabbiano richie-dono un minore spazio di apertura rispetto alle porte tradizionali e possono quindi essere aperte completamente anche in spazi ristretti come, ad esem-pio, all’interno di un garage.

Carrozzeria spaceframe in alluminio per una perfetta sintesi di legge-rezza e rigidità

Per la nuova SLS è stato adottato un approccio innovativo nella progetta-zione della carrozzeria. Per la prima volta Mercedes-Benz ed AMG presen-tano una vettura in cui telaio e carrozzeria sono completamente realizzati in alluminio. Questa soluzione, rispetto alla tradizionale struttura in acciaio, ga-rantisce un significativo risparmio di peso, che si traduce in un peso a vuoto DIN di 1.620 chilogrammi. Lo spaceframe, ottimizzato in termini di peso, è costituito da profili (45%) e pannelli (31%) di alluminio, abbinati ad un 20% di alluminio pressofuso ed un 4% di acciaio. Per garantire la massima protezio-ne per gli occupanti, i montanti anteriori sono stati realizzati in acciaio ad al-ta resistenza laminato a caldo. Con un peso a vuoto pari a 241 chilogrammi ed una potenza massima di 420 kW/571 CV, SLS AMG si conferma il modello di punta nel segmento delle supersportive. La migliore sicurezza passiva possibile per i passeggeri è garantita dalle cinture a tre punti di serie, preten-sionatore, limitatore di carico delle cinture ed otto airbag.

V8 AMG da 6,3 litri ulteriormente perfezionato con 420 kW/571 CV

l cuore della nuova SLS è il potente propulsore ad otto cilindri realizzato da Mercedes-AMG. Il V8 AMG da 6,3 litri eroga una potenza massima di 420 kW/571 CV a 6.800 giri/min, rendendo la SLS "Ali di gabbiano" una delle sportive più potenti del segmento. Grazie anche alla struttura leggera della vettura, si è riusciti ad ottenere un rapporto peso-potenza di 2,84 kg/CV. La coppia massima di 650 Nm viene raggiunta dall’otto cilindri aspirato a 4.750 giri. La nuova "Ali di gabbiano" accelera da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi, raggiungendo una velocità massima limitata elettronicamente di 317 km/h (tutti i dati sono provvisori).

A dispetto della sua notevole sportività, la vettura vanta consumi di carburante estremamente interessanti: 13,2 litri di carburante per 100 km (ciclo combinato; dato provvisorio). Per migliorare l'efficienza si è fatto ricorso all'utilizzo mirato di numerosi accorgimenti, tra i quali, ad esempio, camicie dei cilindri rivestite in LDS a basso attrito sviluppato da AMG, la lubrificazione ottimizzata in base all’effettiva necessità e la gestione regolata dell'alternatore. Il V8 AMG da 6,3 litri trasmette la sua notevole potenza all'asse posteriore attraverso un albero motore ultraleggero in fibra di carbonio. Il cambio è alloggiato sul retrotreno (principio a transaxle) ed è collegato al basamento del motore per mezzo di un "torque tube".
Alla trasmissione della potenza provvede il nuovo cambio AMG SPEE-DSHIFT DCT a doppia frizione con sette rapporti che si contraddistingue per processi di innesto veloci, senza interruzioni della forza di trazione e con tempi di innesto minimi pari a 100 millisecondi. A garantire una trazione ot-timale provvede il bloccaggio meccanico del differenziale, integrato nella compatta scatola del cambio.

Sofisticato telaio con sospensioni con doppi bracci trasversali

La guida delle quattro ruote è affidata a doppi bracci e tiranti trasversali in al-luminio, una soluzione già sperimentata sulle vetture da competizione. Di serie, la “Gullwing” è dotata di un sistema ESP® a tre stadi che mette a di-sposizione del guidatore, semplicemente premendo un tasto, le tre modalità "ESP ON", "ESP SPORT" e "ESP OFF". L'impianto frenante AMG in mate-riale composito ad elevate prestazioni garantisce brevissimi spazi di arresto anche in caso di sollecitazioni estreme. A garantire prestazioni frenanti an-cora più elevate provvede l'impianto frenante composito in ceramica di nuo-va concezione, disponibile a richiesta, con dischi dei freni ulteriormente maggiorati.

La costruzione leggera è stata al centro dell'attenzione anche per le ruote: i cerchi in lega AMG da 9,5 x 19" sull'anteriore e 11,0 x 20" sul posteriore, otti-mizzati nel peso e basati sull'innovativo principio del "flow forming", riducono le masse non sospese migliorando le prestazioni ed il comfort. Oltre ai cer-chi in lega AMG di serie con design a sette razze, sono disponibili come op-tional anche i cerchi a cinque razze doppie o in alluminio forgiato con design a dieci razze opzionali. Gli pneumatici da 265/35 R 19 (anteriori) e 295/30 R 20 (posteriori), sviluppati in esclusiva per SLS AMG, assicurano prestazioni eccellenti.

La reinterpretazione della leggendaria "Ali di gabbiano" farà il suo debutto sul mercato nella primavera 2010.