Lexus LF-LC
Lexus LF-LC Lexus LF-LC Lexus LF-LC Lexus LF-LC
Foto Lexus LF-LC »
Lexus ha presentato al Salone di Detroit la concept della nuova coupé full hybrid 2+2. Rivelando la sua futura direzione stilistica e sottolineando l’importanza riservata al posto di guida nella creazione del veicolo, il prototipo LF-LC resterà in esposizione fino al 22 gennaio prossimo. “Ci troviamo nel mezzo di uno dei più grandi cambiamenti mai avvenuti nella storia del marchio Lexus, ispirato a una nuova direzione del nostro design”, queste le parole di Karl Schlicht, General Manager della Lexus Product and Marketing Planning Division. “La nuova GS incarna tale filosofia con la forma affusolata della sua griglia, diventata attualmente il simbolo di questo cambiamento. Ed oggi un nuovo capitolo della storia Lexus viene scritto con la presentazione a Detroit del nuovo prototipo. Grazie al look mozzafiato, questo prototipo full hybrid 2+2 suggerisce le chiavi stilistiche in arrivo sui nuovi modelli Lexus dei prossimi 24 mesi.” Il centro design Lexus Calty di Newport Beach, in California, ha voluto ridefinire il linguaggio stilistico di Lexus con spunti emozionanti, all’avanguardia e altamente tecnologici. “Il nostro centro design ha lavorato molto per sviluppare questa nuova interpretazione dell’originalità Lexus” il commento da parte di Kevin Hunter, Presidente della Calty. “Il prototipo LF-LC incarna la nostra visione di come una coupé sportiva premium dovrebbe essere.” La LF-LC presenta il nuovo linguaggio di design Lexus con la sua audace reinterpretazione della griglia affusolata, ormai diventata la firma del marchio, e con la particolare architettura posteriore. Le sontuose curve si fondono in maniera uniforme in angoli estremamente dinamici, riuscendo a creare un seducente insieme di linee, ombre ed angoli. Incorniciato da profondi contorni in alluminio, lo schema a reticolato della griglia assume una forma tridimensionale, con prese d’aria estremamente funzionali posizionate sugli angoli bassi della griglia stessa, che dimostrano uno stile esclusivo e una grande funzionalità ingegneristica. Le luci di marcia diurna presentano una forma simile a una “L”, mentre i fendinebbia verticali utilizzano uno schema a dissolvenza per suggerire un senso di movimento. Il profilo della LF-LC riesce a creare una silhouette molto potente e dinamica. Le linee del veicolo enfatizzano i concetti di direzione e movimento. Il tetto panoramico del prototipo presenta un leggero montante a sbalzo con una giuntura dei cristalli ispirata all’architettura moderna. Tra gli elementi inaspettati figurano un’esclusiva grafica dei cristalli e un rivestimento in alluminio. Tale design aiuta a migliorare la visibilità del lato guida, aggiungendo allo stesso tempo uno stile estremamente elegante. La dinamicità delle linee dell’abitacolo si spinge fino al pianale posteriore, andando ad integrare il tema a forma di ‘fuso’ della griglia per richiamare l’aspetto anteriore del veicolo e creare una straordinaria sensazione di larghezza. Le luci di coda utilizzano un’illuminazione interna capace di creare un notevole senso di profondità. Anche la parte posteriore è equipaggiata con fendinebbia, che ripetono lo schema a dissolvenza presente nella parte anteriore. A livello visivo, i fendinebbia integrali sul retro riprendono la forma a “L”, portando lo sguardo dell’osservatore in basso fino ai quattro potenti tubi di scarico. All’atmosfera altamente tecnologica gli interni del prototipo LF-LC contrappongono una consistenza più delicata garantita da forme organiche, creando una sinergia ottimale tra forma e funzionalità. L’abitacolo esprime un profondo feeling tra spaziosità e sicurezza. Il guidatore è avviluppato tra pannelli laterali molto raccolti e una console molto alta e arcuata. L’effetto è quello di concentrare la zona di guida sui controlli e sulla carreggiata. Basata sull’impegno Lexus nella creazione di un’esperienza di guida il più possibile intuitiva, la LF-LC dispone di un dispositivo touch-screen utilizzabile a distanza che consente a chi guida di gestire comodamente i controlli senza modificare la propria posizione o distogliere gli occhi dalla strada. I due schermi LCD da 12,3” offrono tutte le informazioni di navigazione necessarie. Gli input provengono da un touch-screen di controllo che penetra nell’ampia console centrale. Utilizzata per controllare il sistema audio, il climatizzatore e il sistema di navigazione, l’interfaccia dispone di una tastiera touch-screen per l’inserimento degli input più complessi. Altre superfici touch-screen sono state inserite su ciascuna portiera per azionare i cristalli, i retrovisori, per regolare i sedili e gestire le impostazioni per l’intrattenimento personale. Di fronte al lato guida sono stati posizionati su livelli diversi i contatori analogici e le tecnologie LCD. Il livello più basso visualizza la temperatura, il livello del carburante e lo sfondo per il contatore Eco. Il livello centrale ospita l’anello destinato al tachimetro. Il livello superiore fornisce gli indicatori per il tachimetro, per il contachilometri e per il contatore Eco. Le superfici presenti nell’abitacolo dispongono di una combinazione tra pelle e camoscio, con accenti in legno e metallo. I leggeri sedili anteriori sono formati da molteplici strati e richiamano l’intreccio di linee che definisce l’intero abitacolo. Il volante da corsa dispone di un design leggero e alloggia i controlli e il pulsante di avviamento. Oltre a questo, i dettagli delle cuciture enfatizzano il movimento organico di tutto l’abitacolo. La LF-LC con motore anteriore e trazione posteriore è equipaggiata con sistema Advanced Lexus Hybrid Drive, per garantire il massimo delle prestazioni e dell’efficienza.