Lexus LF-A alla 24 ore del Nurburgring
Foto Lexus LF-A alla 24 ore del Nurburgring »
Lexus conferma i programmi per la sua biposto supersportiva di lusso attualmente in piena fase di sviluppo. La Lexus LF-A scenderà nuovamente in pista nella 37a edizione della 24 Ore del Nürburgring, l’affascinante gara di resistenza in programma il 23 - 24 maggio prossimi sul prestigioso circuito tedesco.

Dopo la presenza del 2008, la partecipazione della Lexus LF-A ad una delle più importanti corse di durata come quella del Nürburgring, rappresenta per gli ingegneri un’occasione importante per ricevere importanti feedback in vista della futura produzione di serie.  TMC intende inoltre utilizzare l’evento agonistico come un’opportunità di crescita delle risorse umane, in particolare impiegando giovani meccanici come staff di supporto.

La vettura che parteciperà alla 24 Ore, il prototipo LF-A viene attualmente sviluppato con un attenzione particolare alla futura commercializzazione ed è ovviamente dotata di tutti i sistemi di sicurezza (gabbia di protezione, serbatoi specifici, ecc) oltre ad uno spoiler specifico ed altri particolari aerodinamici. Il team che si occupa dello sviluppo della vettura ha ulteriormente migliorato le prestazioni, grazie ad una sofisticata messa a punto specifica per la gara, mentre le caratteristiche del motore, della trasmissione e del telaio sono sostanzialmente invariate.

Saranno due le vetture che parteciperanno alla gara e tra gli equipaggi figurano piloti del calibro di Armin Hahne, Jochen Krumbach e Andre Lotterer.

Per quanto riguarda l’attività sportiva, Lexus è particolarmente attiva soprattutto in Giappone e negli USA. Tra i vari successi di Lexus sono da ricordare le tre vittorie consecutive – 2006, 2007, 2008 - nella leggendaria 24 Ore di Daytona nell’ambito del campionato GrandAm (Grand American Rolex Series) e l’incredibile sequenza di vittorie che hanno portato al titolo nel campionato Super GT in Giappone conquistato dalla Lexus SC 430 nel 2006.