Lexus GS
Lexus GS
Foto Lexus GS »
Nuova motorizzazione per la GS Hybrid Motore 2.5 litri, 4 cilindri, con consumi inferiori a 5 l/100 km ed emissioni di CO2 ai vertici della categoria, sotto la soglia dei 110 g/km Nuovi ed avanzati sistemi di sicurezza, tra cui l’Head-Up Display (HUD) a colori e la funzione Rear Cross Traffic Alert (RCTA), disponibile oggi con il Blind Spot Monitor (BSM). Al Salone di Shanghai 2013, Lexus ha presentato la nuovissima GS Hybrid con motorizzazione da 2.500cc. Il “downsizing” della nuova GS Hybrid permetterà a questa vettura di recitare un ruolo fondamentale nell’ampliamento dell’offerta Lexus. Grazie alle straordinarie performance ambientali e prestazionali, la GS Hybrid con questa nuova motorizzazione si inserirà pienamente nel cuore del segmento, con un’attenzione particolare riservata ai clienti Fleet. Il suo lancio è previsto per la fine del 2013 su diversi mercati, tra cui la Cina, l’Europa, i paesi asiatici, l’Australia e la Nuova Zelanda. Grazie al sistema ibrido composto da un motore benzina a ciclo Atkinson da 2.5 litri, 4 cilindri e iniezione diretta D-4S, GS Hybrid sarà in grado di contenere le emissioni di CO2 sotto la soglia dei 110 g/km; questa motorizzazione si dimostra quindi come una delle più efficienti della sua categoria. La nuova GS Hybrid è inoltre equipaggiata con una serie di dispositivi di sicurezza innovativi, come l’ Head-Up Display (HUD) a colori e la funzione Rear Cross Traffic Alert (RCTA), un sistema di allerta durante la retromarcia che avverte il guidatore di eventuali veicoli in avvicinamento. La nuova GS Hybrid è equipaggiata inoltre con fendinebbia a LED. Con questo nuovo prodotto, in Italia, la gamma GS manterrà la propria vocazione ibrida, presentandosi al pubblico con due motorizzazioni: il performante 3.5 litri benzina da 345 cavalli e il 2.5 litri benzina, in grado di contenere al minimo emissioni e consumi, senza però rinunciare alle caratteristiche dinamiche che hanno decretato il successo di GS; ad oggi, infatti, questa vettura, lanciata nella primavera del 2012, ha fatto registrare vendite globali pari a 47.787, un risultato 6 volte superiore rispetto a quello del 2011.