Lancia Delta 1800 Di Turbo Jet 200 cv
Lancia Delta 1800 Di Turbo Jet 200 cv Lancia Delta 1800 Di Turbo Jet 200 cv Lancia Delta 1800 Di Turbo Jet 200 cv Lancia Delta 1800 Di Turbo Jet 200 cv
Foto Lancia Delta 1800 Di Turbo Jet 200 cv ¬Ľ
Lancia Delta esprime perfettamente il concetto di “Lusso Anticrisi” in quanto soddisfa le necessità della odierna mobilità di prestigio grazie alla logica del “downsizing”, cioè assicurare prestazioni e lusso di livello superiore a costi, dimensioni e consumi ridotti. Grazie a queste caratteristiche vincenti il modello ha conquistato a marzo, in Italia, la leadership del segmento e cresce anche in Europa. Per incrementare questi risultati, oggi Lancia introduce un nuovo motore, un’inedita versione e una serie di novità tecnologiche che ne fanno il punto di riferimento del segmento. La principale novità di prodotto è il propulsore 1.8 Di TurboJet da 200 CV, il più potente della sua categoria. Si tratta di un innovativo motore “ad iniezione diretta di benzina” che conferma la vocazione sportiva di Lancia e, al tempo stesso, il proprio impegno nel campo del rispetto ambientale sia in termini di contenimento delle emissioni sia nella riduzione dei consumi.Il tutto esaltando ancora di più la brillantezza, l’elasticità e il piacere di guida che da sempre contraddistinguono il modello. Prodotto da FPT – Fiat Powertrain Technologies e abbinato a un moderno cambio automatico a 6 marce, il motore eroga una potenza massima di 200 CV (147 kw) a 5.000 g/min e una coppia massima di 320 Nm (32,6 Kgm) a 1.400 g/min. Così equipaggiata Lancia Delta raggiunge una velocità massima di 230 km/h e passa da 0 a 100 km/h in soli 7,4 secondi; allo stesso tempo, la vettura si distingue per i bassi consumi (7,8 litri per 100 km), per le ridotte emissioni di CO2 (185 g/km) e per l’omologazione Euro 5.La seconda novità è l’esclusiva versione Executive, l’ammiraglia destinata ad un cliente che ricerca il massimo del lusso e del comfort. Infatti, la “top di gamma” è nata per soddisfare la clientela business e quella del mondo diplomatico e istituzionale come dimostra la particolare attenzione prestata alla zona posteriore dell’abitacolo. I sedili sono più avvolgenti e confortevoli, pensati per uno standard da business class. La seduta arretrata lascia molto spazio per le gambe, una comodità nei viaggi lunghi. Dunque, Lancia Delta Executive offre una reale alternativa, moderna e nello spirito dei tempi, ad ammiraglie con dimensioni, pesi, consumi e prezzi ben superiori. E non è un caso se questa versione è stata scelta quale Auto Ufficiale del 9° Summit Mondiale dei Premi Nobel per la Pace – del quale Lancia era Main Sponsor - che si è tenuto dall’11 al 13 dicembre 2008 a Parigi. E sempre una flotta di Lancia Delta Executive accompagnerà le autorità internazionali partecipanti al Vertice G8 che si svolgerà dall’8 al 10 luglio. Infine, la terza novità della gamma 2009 di Lancia Delta è la commercializzazione di alcuni innovativi dispositivi al servizio del comfort e del piacere di guida. Ad iniziare dalle sospensioni elettroniche a smorzamento variabile (Reactive Suspension System) che permettono di ridurre le oscillazioni del veicolo e assicurano il massimo livello di sicurezza, di comfort e di guidabilità. Per continuare con il nuovissimo cambio automatico a sei marce Sportronic con comandi al volante (per ora il dispositivo è abbinato al solo 1.8 Di TurboJet da 200 CV). Infine, conclude la serie di novità tecnologiche di Lancia Delta, il sistema di parcheggio semi-automatico denominato “Magic Parking”. Tutti questi contenuti tecnologici – insieme ai proiettori bixeno autoadattativi (Adaptive Xenon Light) e al navigatore satellitare integrato (Instant Nav) – sono stati realizzati grazie alla collaborazione tra il Brand e Magneti Marelli. Senza dimenticare che la collaborazione tra Fiat Group Automobiles, Magneti Marelli e Microsoft ha dato vita al Blue&Me™, sistema che per prima Lancia Delta ha offerto completo della funzionalità “servizi” in partnership con Telecom, oltre che per le classiche funzioni di “vivavoce”, “music player” e navigazione.