Lamborghini Gallardo LP 570-4 Blancpain Edition
Foto Lamborghini Gallardo LP 570-4 Blancpain Edition »
Roma, 26 settembre 2010 - Automobili Lamborghini e Blancpain uniscono le loro competenze di ingegneria e rendono omaggio al successo della serie da corsa Lamborghini Blancpain Super Trofeo con una supersportiva unica: la nuova Gallardo LP 570-4 Blancpain Edition.
Questa spettacolare supersportiva unisce lo spirito competitivo della Super Trofeo ad una perfetta guidabilità su strada, il tutto interpretato da un design esclusivo. La prima Gallardo della produzione limitata Blancpain Edition è stata presentata domenica 26 settembre dal Presidente e AD di Automobili Lamborghini, Stephan Winkelmann, e da Marc A. Hayek, Presidente e AD della Blancpain, in occasione dell’ultimo weekend della stagione 2010 del Lamborghini Blancpain Super Trofeo sul circuito “Piero Taruffi” di Vallelunga.
Automobili Lamborghini, la Casa italiana delle supersportive estreme, e Blancpain, il più antico produttore di orologi di lusso al mondo, si distinguono tra i migliori brand su scala mondiale nei rispettivi settori.
Il Luxury Institute di New York ha eletto recentemente proprio Blancpain quale “migliore fra le migliori” marche di orologi più prestigiose del mondo. I due marchi si uniscono ora per coniugare design e tecnologia in un modello unico: la Lamborghini Gallardo LP 570-4 Blancpain Edition. In questa vettura tutta la potenza della serie sportiva monomarca più veloce del pianeta si traduce in una versione stradale.
Blancpain è il Title Sponsor ufficiale della serie Lamborghini Blancpain Super Trofeo. La collaborazione tra i due marchi unisce l’eccellenza dell’ingegneria automobilistica e quella della produzione di orologi di lusso. Dal 1735 Blancpain fabbrica innovativi capolavori di orologeria nella vallata svizzera di Vallée de Joux. Ciascun pezzo viene assemblato da un solo orologiaio, con la stessa attenzione alla qualità che Lamborghini dedica alla realizzazione delle supersportive da strada e delle Super Trofeo da corsa.
I due brand sono accomunati da una grande passione per le corse: Blancpain infatti, oltre a vantare un ruolo attivo nel Lamborghini Blancpain Super Trofeo, è cronometrista ufficiale dei Mondiali FIA GT1, dove anche le vetture Lamborghini sfidano altri marchi di prestigio. È di luglio la prima vittoria della Lamborghini nel nuovo campionato sullo storico circuito di Spa Francorchamps (Belgio). In quell’occasione l’ex pilota di F1 Riccardo Zonta e Frank Kechele hanno conquistato insieme il primo gradino del podio.
“Siamo molto lieti di collaborare con Blancpain: il Lamborghini Blancpain Super Trofeo è appena al secondo anno e si è già affermato nell’olimpo delle corse più esclusive” dichiara Stephan Winkelmann, Presidente e AD di Automobili Lamborghini. “Ogni gara è una battaglia di dedizione e passione in ogni singolo centesimo di secondo. Questo accomuna entrambi i brand. La Lamborghini Gallardo LP 570-4 Blancpain Edition dimostra il forte legame tra le nostre supersportive da strada e la versione da corsa”.
“È una partnership tra aziende che provengono da mondi totalmente diversi, ma che sono animate dalla stessa passione per l’innovazione e la meccanica d’eccellenza” aggiunge il Presidente e AD di Blancpain, Marc A. Hayek. “Per me Blancpain ha sempre avuto un’anima rivoluzionaria (anche con un po’ di follia) e uno spirito avventuroso. Abbiamo continuamente cercato quel pizzico di diversità per rimanere innovativi e per cimentarci in ciò che non è mai stato realizzato finora. La corsa all’eccellenza” prosegue Hayek ”è una passione che accomuna Blancpain e Lamborghini: quest’ultima è indiscutibilmente una Casa costruttrice con elevatissime competenze di ingegneria, motivo per cui il Lamborghini Blancpain Super Trofeo è il palcoscenico ideale per diffondere ulteriormente la conoscenza del nostro brand nel mondo”.
Marc A. Hayek non è solo il Presidente e l’AD di Blancpain, ma è anche un appassionato pilota di successo. Ha già conquistato diverse vittorie nel Lamborghini Blancpain Super Trofeo e, al momento, è in corsa per il podio della Classifica Piloti Pro-Am.
La speciale configurazione della Gallardo LP 570-4 Blancpain Edition incarna lo spirito di un’auto da corsa. Il grande spoiler posteriore che massimizza la stabilità e lo speciale cofano del vano motore per una ventilazione ottimale, derivano direttamente dall’auto della serie monomarca più veloce al mondo. Questa versione è anche dotata di cerchi Skorpius con pinze freno dipinte di giallo e gli immancabili dischi carboceramici. Un tratto di grande impatto visivo, che si abbina perfettamente al nero opaco, è la fibra di carbonio degli elementi esterni come il diffusore e i gusci degli specchi retrovisori.
Gli interni della Blancpain Edition riprendono il carattere sportivo della Gallardo senza sacrificare il comfort per conducente e passeggero. Qui troviamo finiture in Alcantara nera con inserti gialli e fibra di carbonio a vista. All’esterno è apposto il logo Blancpain, ripreso con impunture gialle sui sedili e nell’abitacolo.
La Gallardo LP 570-4 Blancpain Edition è dotata di un motore V10 da 570 CV, lo stesso presente sulla Superleggera e sul modello da corsa. La trazione integrale, con un’aderenza di prim’ordine, garantisce la perfetta stabilità in ogni circostanza.
La supersportiva di Sant’Agata Bolognese può vantare un peso a secco che non supera i 1.340 Kg, che la rende la più leggera tra tutte le versioni da strada della gamma Lamborghini.
Un ruolo chiave è ricoperto dalla fibra di carbonio utilizzata per la componentistica interna ed esterna. Questo materiale è infatti l’ideale per costruire vetture sportive poiché consente di ridurre la massa affinando le caratteristiche meccaniche. Il miglior rapporto peso/potenza e la minore massa complessiva contribuiscono ad aumentare le prestazioni abbattendo anche le emissioni di CO2.
Il motore V10 della Gallardo Blancpain Edition, con cilindrata da 5,2 litri, eroga una potenza di 419 kW (570 CV). La vettura ha così un rapporto peso/potenza di soli 2,35 Kg per CV garantendo prestazioni veramente mozzafiato. La Gallardo LP 570-4 Blancpain Edition balza da 0 a 100 chilometri orari in soli 3,4 secondi, raggiunge i 200 km/h in appena 10,2 secondi e una velocità massima di oltre 320 km/h.