La Fiat Panda compie 30 anni
La Fiat Panda compie 30 anni La Fiat Panda compie 30 anni La Fiat Panda compie 30 anni La Fiat Panda compie 30 anni
Foto La Fiat Panda compie 30 anni »
Il modello Fiat Panda compie 30 anni e con 6 milioni di unità immatricolate si afferma come la city-car più venduta in assoluto. Lo straordinario traguardo è stato festeggiato il primo giorno del Salone di Ginevra 2010 con tanto di torta e candeline, lo stesso palcoscenico che l’aveva vista debuttare nel 1980 dando vita ad una lunga storia di successi e primati. 

Il modello “Panda” è un patrimonio di casa Fiat che nella storia dell'automobile e del costume italiano ha rappresentato un modo nuovo e inconfondibile di intendere il quotidiano rapporto con l'auto: più immediato, più disinvolto, più facile. Ecco perché, con il tempo, il nome Panda è diventato quasi un Brand ricco di valenze emotive, al quale gli automobilisti italiani ed europei sono sempre stati profondamente legati.

Erede di un best-seller affermato, quindi, nel settembre 2003 debutta la nuova Panda che ripropone non solo il nome ma anche lo spirito del modello interpretando, in chiave contemporanea, i valori di prodotto e di personalità che nell'immaginario collettivo ne hanno fatto una vera e propria icona. Nasce così una vettura che in 6 anni si è imposta come leader indiscusso del segmento: basti pensare che dal lancio ad oggi è stata prodotta in 1,5 milioni di unità e ha chiuso il 2009 come anno record con più di 300.000 unità vendute.

Il successo commerciale della nuova Fiat Panda è accompagnato anche dai numerosi premi internazionali conquistati, tra i quali il prestigioso “Car of The Year 2004” che, per la prima volta, è stato assegnato ad una vettura di questo segmento. Inoltre, la vettura si afferma nel segmento anche per alcuni record: per esempio, è stata la prima compatta (con una lunghezza inferiore a 4 metri) e di grandi volumi a introdurre una motorizzazione diesel (1986) E sempre in questa categoria, è stata la prima a proporre sia la trazione integrale (1983) sia ad offrire una gamma motori attenta all’ambiente e ai consumi (nel 1990 è stata commercializzata la Panda Elettra, una delle prime vetture elettriche). Inoltre, nel 2004 due Panda 4x4 sono state protagoniste di un avventuroso test drive iniziato a Kathmandu (Nepal) e conclusosi al campo base avanzato dell'Everest: era la prima volta che un piccolo "off-road" raggiungeva questa base ad un'altitudine di 5.200 metri. Un’impresa ancora più straordinaria se si considera che le due vetture erano state preparate solo con alcune modifiche alla calibrazione della centralina controllo motore per adeguarle alla benzina locale.

Una curiosità: mentre 30 anni fa, un impiegato medio doveva utilizzare lo stipendio di 9 mesi per potersi permettere la Panda (3.700.000 Lire), oggi bastano 6 mensilità per lo stesso acquisto.  Insomma, la Panda ha saputo stare al passo con i tempi sia in termini di funzionalità sia di rapporto qualità/prezzo. Del resto, il modello Panda non è semplicemente una city-car, ma una vera e propria “piattaforma” sulla quale Fiat ha creato un’intera famiglia di automobili con tecnologia e cura del dettaglio da categoria superiore.

Infine, va ricordato che recentemente la Fiat Panda è stata rinnovata con un leggero e sapiente “maquillage”, il tutto senza mai rinunciare alle peculiarità vincenti della super-compatta Fiat: design innovativo, tecnologia avanzata resa accessibile a tutti, soluzioni intelligenti che semplificano e migliorano la vita a bordo. Così oggi la nuova gamma comprende motorizzazioni tradizionali (benzina e gasolio, da 54 a 100 CV) o alternative (metano e GPL), abbinate a cambi manuali o sequenziale robotizzato (Dualogic), oltre a versioni con trazione anteriore o integrale, quest’ultima ulteriormente arricchita dal blocco differenziale elettronico (Electronic Locking Differential) abbinato all’ESP (Electronic Stability Program). Senza dimenticare le numerose Serie Speciali che sono nate sulla base della nuova vettura: dalla Panda Monster, il 4x4 frutto della collaborazione tra Fiat e Ducati (2006), alla Pandakar che ha affrontato la nota competizione nel 2007; dalla Panda Capri, che svolse nel 2006 un esclusivo servizio di cortesia sulla famosa isola, alla Panda Mamy dedicata alle mamme con un ricco equipaggiamento di serie per il trasporto in sicurezza dei più piccoli (2008); dalla Panda Alessi, vero e proprio oggetto di design, fino alle ultime due versioni 4x4 Glam e Adventure (2009).