Kia Novo Concept
Kia Novo Concept Kia Novo Concept
Foto Kia Novo Concept »
Oggi, al 2015 Seoul Motor Show, Kia Motors svela in anteprima mondiale la sua nuovissima concept car Kia Novo, esempio di design avanzato e coraggioso, caratterizzato da un look sportivo all'esterno ed elegantemente essenziale all'interno. Kia Novo nasce come espressione dello sviluppo futuro del design e anticipa lo stile delle vetture compatte della futura generazione. "Novo", come innovativo Il nome Novo prende origine dall'espressione latina e dalla sua accezione "novatus", per indicare la volontà di ringiovanire e innovare continuamente lo spirito di Kia. In questo senso il concept è orientato alla creazione di un'auto capace di esprimere la vocazione al cambiamento, nella mobilità come in tutti gli aspetti della vita. Il termine "novatus" richiama anche l'espressione inglese "innovation" che definisce perfettamente l'essenza dell'ispirazione di Kia Novo in tutte le sue forme, interne ed esterne. Non mancano quindi riferimenti alla tradizione e alle soluzioni artigianali, il tutto però reinterpretato mediante il linguaggio dell’auto di domani con materiali e particolari costruttivi in linea con le più avanzate tecnologie di produzione. Linea ispirata alla sportività di una coupé Kia Novo è stata disegnata in Corea presso il centro stile Kia di Namyang partendo dalla piattaforma, opportunamente modificata, della Cerato e rappresenta un entusiasmante mix fra lo stile di marca e un'impostazione da coupé sportiva. Il ridottissimo sbalzo anteriore e la parte posteriore più sporgente, unite al profilo slanciato del tetto e all'ampiezza della superficie vetrata, conferiscono una incisiva personalità sportiva. L'impostazione morbida ma precisa del profilo si unisce alle linee nette e ai volumi che definiscono la carrozzeria. Il frontale propone un'ulteriore evoluzione della caratteristica griglia a naso di tigre, ora più larga e profonda, e inediti fari laser. Le prese d'aria inferiori ospitano i proiettori supplementari che creano una caratteristica "firma" luminosa al frontale. Gli ampi parafanghi anteriori si collegano direttamente con la robusta linea di cintura fino ai gruppi ottici posteriori che riproducono un colpo d'occhio simile all'anteriore. Nella coda le linee in rilievo e gli scarichi a sezione triangolare accentuano la sensazione di larghezza e di aderenza al terreno mentre gli spigoli che sottolineano il perimetro definiscono la funzione aerodinamica migliorando il coefficiente di resistenza. Le superfici a spigoli vivi danno al profilo un aspetto definito e moderno identificato dalle linee forti delle portiere, dai sottoporta e dalle prese d'aria in alluminio. Le portiere incernierate posteriormente caratterizzano la linea laterale con le maniglie incassate in linea con i retrovisori in alluminio finemente scolpiti. I cerchi in lega con finitura bicolore carbonio-argento hanno uno stile altrettanto preciso, mentre il look contemporaneo è completato dalla linea terminale del tetto in alluminio e dalla verniciatura bicolore argento e verde. Interno "driver-oriented" ma essenziale Pensato come un'isola felice in contrapposizione alla frenesia del mondo esterno, l'abitacolo di Kia Novo è uno spazio dove trovare sollievo agli stress e alle fatiche quotidiane. L'attenzione prevalente è per il pilota e l'impostazione minimalista elimina qualsiasi possibilità di distrazione dall'impegno della guida, mentre gli altri passeggeri godono di ampio spazio grazie alla lunghezza dell'abitacolo e alla corretta architettura interna. L'ampia plancia è quindi orientata verso il posto guida e abbellita dall'uso di pelle, cuciture a vista e particolari inserti in alluminio. La strumentazione a due elementi propone tutte le informazioni mediante un display olografico 3D, mentre un trackpad dietro il volante permette di controllare tutte le funzioni senza distogliere lo sguardo dalla strada. Lo stesso trackpad incorpora lo scanner di riconoscimento dell'impronta digitale con cui accedere a tutte le personalizzazioni multimediali della vettura, dalle scelte musicali alle visualizzazioni nel cruscotto. Il grande display al centro invece consente a tutti gli occupanti di intervenire sulle funzioni di bordo. Nessun divano a bordo, bensì quattro sedili singoli avvolgenti e rivestiti in pelle marrone sottolineano l'ambiente essenziale con le cinture di sicurezza totalmente integrate per limitare ulteriormente l'effetto di "affollamento" all’interno dell'abitacolo. Motore 1600 T-GDI e cambio DCT Il propulsore della Kia Novo rappresenta lo stato dell'arte dei più evoluti sistemi a benzina con prestazioni all'altezza della sportività del prototipo. Il motore 1600 della serie Kappa è a iniezione diretta di benzina, sovralimentato con turbocompressore (T-GDI) ed è abbinato con il cambio a doppia frizione a sette marce DCT che trasmette movimento alle ruote anteriori. Il risultato è un insieme di valori eccellenti sia dal punto di vista delle prestazioni che dell'efficienza ed emissioni. Un'altra innovazione di Kia Novo sono i pneumatici "Adaptive Concave Profile". Con il loro battistrada a concavità centrale, questi pneumatici ottimizzano l’appoggio su due aree separate da un canale utile al raffreddamento della gomma ad alta velocità e migliorando l'aderenza sul bagnato. Questi esclusivi pneumatici da 20 pollici sono strutturati in modo da garantire la massima aderenza laterale e una ridotta resistenza all'avanzamento. Non ci sono attualmente piani immediati per la produzione di questo prototipo ma, secondo le consolidate tradizioni del marchio Kia, i concept anticipano di poco la realizzazione di modelli di serie ad essi ispirati. Nel caso di Kia Novo la missione è proprio quella di anticipare e aprire una finestra sull'evoluzione futura dei modelli di classe compatta di grande serie.