Kia al Salone di Francoforte 2011
Kia al Salone di Francoforte 2011
Foto Kia al Salone di Francoforte 2011 »
In contemporanea alla commercializzazione della nuova generazione Rio nella versione a 5 porte che ha già raccolto un lusinghiero successo presso la critica e il pubblico, Kia espone a Francoforte la 3 porte che completa la gamma della compatta nel segno della sportività. Questo ulteriore modello, disegnato specificamente per il mercato europeo, arricchisce l'attrattiva della nuova Rio andando incontro alle esigenze di una fascia di clientela del segmento B che può trovare in questa versione un motivo in più per accostarsi al marchio Kia. La 3 porte, che sarà commercializzata nel corso del primo trimestre del 2012 rappresenterà nelle previsioni di mercato dal 20 al 25% delle vendite totali del modello. La Rio 3 porte conserva le stesse dimensioni della 5 porte (lunghezza 4.045 mm, larghezza 1,720 mm, altezza 1,455 mm e passo di 2,570 mm) e mantiene la stessa linea del tetto, basso e slanciato, che esalta il look sportivo della carrozzeria. A seconda dei mercati la Rio 3 porte sarà disponibile con la stessa gamma di motorizzazioni disponibili per la 5 porte, offrendo una scelta fino a quattro propulsori ad alta efficienza, a tre e a quattro cilindri, con potenze da 75 a 109 CV. La versione più potente è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 11,5 secondi e raggiunge la velocità massima di 183 km/h. Sul versante dell'efficienza si distingue la versione diesel EcoDynamics che denuncia un consumo di 3,2 litri/100 km e vanta il livello record di emissioni di CO2 con 85 g/km. Per esaltare l'appeal della sua carrozzeria sportiva la nuova Rio viene offerta con 10 differenti colorazioni, Bianco, Nero, Argento brillante, Rosso, Beige, Azzurro metallizzato, Blu, Marrone, Grafite e Giallo, specifiche per questo modello. Con le due versioni della nuova Rio che si aggiungono alle già popolari Soul e Venga, Kia intende rendere ancora più incisiva la sua presenza nel segmento B che è attualmente il settore popolare più in crescita nei mercati europei. Innovazioni in chiave Soul Sostanzialmente rinnovata, la nuova Kia Soul esordisce a Francoforte con un look ringiovanito, nuovi motori e contenuti migliorati; anche gli equipaggiamenti sono arricchiti sia dal punto di vista dell'ambiente interno "premium" sia da quello delle possibilità di personalizzazione. Gli interventi di stile conferiscono alla nuova Soul un aspetto ancora più deciso grazie all'allungamento dell'anteriore di 15 mm che porta la lunghezza massima a 4 metri e 12 centimetri. La presa d'aria anteriore è più ampia e i proiettori supplementari più grandi rendono il frontale più aggressivo. Nella parte posteriore la modanatura scura del paraurti è più estesa e ospita le luci antinebbia collocate all'estremità della sagoma della carrozzeria. I gruppi ottici anteriori adottano di serie proiettori più efficienti con doppia lampada e cornici scure, anche le luci diurne sono potenziate e, a richiesta, sono disponibili le luci anteriori e posteriori a LED. Le fiancate sono contraddistinte dai cerchi da 18 pollici di nuovo disegno e dalle nuove maniglie e i retrovisori esterni incorporano i ripetitori laterali a LED. All'interno dell'abitacolo è stata ridisegnata la consolle centrale, con nuovi comandi della climatizzazione LCD, e ampliata la scelta dei rivestimenti; a richiesta è anche disponibile il cruscotto Supervision con display ad alta definizione. Le superfici e i comandi di uso più frequente sono rivestiti con uno speciale trattamento metallico ultrasottile che ne aumenta la resistenza all'usura. Il volante è regolabile in distanza e angolazione per facilitare la ricerca della migliore posizione di guida. L'evoluzione della Soul comprende anche numerosi aggiornamenti tecnici a partire dall'introduzione del nuovo motore 1.6 GDI della famiglia Gamma con potenza di 140 CV che affianca il diesel 1.6 U2 CRDi con potenza di 128 CV: il primo eroga una coppia massima di 166 Nm a 4850 giri/min, il secondo 260 Nm a 1900 giri/min. A seconda dei mercati i due propulsori sono disponibili con i nuovi cambi, manuale e automatico, a 6 rapporti presenti su tutti i più recenti modelli Kia. Il pacchetto EcoDynamics, offerto a richiesta in alcuni mercati, comprende la funzione stop&start (ISG) e la gestione elettronica dell'alternatore (AMS) che riducono ulteriormente le emissioni di CO2 rispettivamente a 139 g/km per la versione a benzina e a 125 g/km per la versione diesel. Dal lancio avvenuto nel 2009, in Europa sono stati venduti complessivamente 45.000 esemplari della Soul prima serie, successo che sarà confermato dalla nuova versione che accentua il suo ruolo di alternativa, accessibile ed originale, alle tradizionali vetture del segmento B.