Jeep Wrangler
Jeep Wrangler Jeep Wrangler Jeep Wrangler Jeep Wrangler
Foto Jeep Wrangler »
Era da poco scoppiata la 2°guerra mondiale e l’esercito americano era entrato nel conflitto dopo Pearl Harbour. Fra i mezzi in uso all’esercito USA vi era un veicolo che si destreggiava alla grande soprattutto su terreni accidentati: la Jeep Willys. Oggi dopo 65 anni di evoluzioni nasce la nuova serie della Jeep Wrangler, diretta discendente del veicolo militare che ha creato un nuovo settore automobilistico: la Jeep Willys appunto. La nuova Wrangler è equipaggiata da un 3800 benzina da 199 cv o da un 2800 CRD diesel da 163 cv, nelle due varianti di carrozzeria a 3 porte o 5 porte (50 cm di differenza in lunghezza), negli allestimenti Sport, Sport Plus, Sahara, Rubicon. Ci sono linee che non possono modificarsi nel corso del tempo, per non snaturare il prodotto: la linea spigolosa della Wrangler è una di queste. Infatti il nuovo fuoristrada della casa americana risulta diverso dal precedente solo per un nuovo design della mascherina, un leggero allungamento del corpo vettura (la innovativa 5 porte Unlimited è addirittura 50 cm più lunga). Tutto il resto, che ha contraddistinto nei decenni questa leggenda semovente, è giustamente rimasto immutato. Salendo a bordo (veicolo molto alto da terra) si denota un mix fra semplicità, gusto retrò e modernità. Infatti a partire dalla consolle centrale per poi arrivare alla plancia tutta, i comandi sono molto semplici, quasi essenziali, per non snaturare il carico di storia che questo veicolo ha alle spalle. E ora il test drive: il Wrangler guidato era il 2800 CRD Sport Plus 3 porte con cambio automatico da 32020 €. Girare con il Wrangler vuol dire avere a disposizione la macchina del tempo. Questo veicolo è infatti uno dei più longevi della storia dell’auto (65 anni di produzione initerrotta) rimanendo sempre fedele a se stesso: un fuoristrada da sfruttare al massimo su terreni accidentati ma che non disdegna comode e tranquille strade asfaltate. Asso nella manica della nuova serie è sicuramente il diesel 2800 CRD, tipologia di motore che torna a far la sua comparsa su quest’auto dopo circa 20 anni. Questo motore risulta essere molto potente e assai silenzioso garantendo bassi consumi e prestazioni ottimali a un auto che ha fatto tantissima strada e che sicuramente ne farà altrettanta. Infine i prezzi, considerando le 2 varianti di carrozzeria. Prima il Wrangler 3 porte. Per i benzina unico prezzo: il 3800 Sahara Automatico costa 32430 €. Per i diesel si va invece dai 26630 € della 2800 CRD Sport ai 32990 € della 2800 CRD Rubicon Automatico. Infine il Wrangler 5 porte denominato Unlimited. Per i benzina, anche qui unico prezzo: il 3800 Sahara Automatico costa 36540 €. Per i diesel invece si va dai 31160 € della 2800 CRD Sport ai 38360 € della 2800 CRD Rubicon Automatico.