Jeep Compass
Jeep Compass Jeep Compass Jeep Compass Jeep Compass
Foto Jeep Compass »
La Jeep, prima casa al mondo a fabbricare fuoristrada, allarga la sua già completa gamma, con un SUV medio – piccolo, il Compass. La nuova proposta americana è equipaggiata con 2 propulsori, un benzina 2400 da 170 cv, e il celeberrimo 2000 Turbodiesel CRD di orgine Volkswagen da 140 cv, negli allestimenti Sport e Limited. Aggirandosi intorno alla Compass ci si trova davanti a una vettura, che seppur compatta, ben incarna lo spirito Chrysler Jeep: auto dalla spiccata personalità con dettagli Old America (l’anteriore con la caratteristica mascherina). Ben fatto anche il posteriore che dà dinamicità all’intero corpo vettura. Entrando dentro nulla è lasciato al caso: consolle centrale lineare e completa, sellerie molto morbide, abitabilità da berlina, quadro strumenti raffinato e completo. Adesso è il momento del test drive: l’auto provata è stata la Jeep Compass 2000 CRD Sport da 27040 €. Con quest’auto, la Jeep si è inserita in un settore quello delle SUV Compatte, che mancava ancora alla casa americana. Se poi si considerano tutte le doti che quest’auto (motore brillante, tenuta di strada eccellente, qualità e silenziosità interna) e soprattutto la storia di una casa che ha creato il settore dei fuoristrada, si può capire il sicuro successo che quest’auto avrà. Infine i prezzi: per i benzina si va dai 24840 € della 2400 Sport ai 29190 € della 2400 Limited Cambio Automatico; per i diesel si va dai 26380 € della 2000 CRD Sport ai 28270 € della 2000 CRD Limited.