Ford Focus Wagon
Ford Focus Wagon
Foto Ford Focus Wagon »
La Ford amplia la gamma Focus, affiancando alla versione berlina la versione station wagon. La Focus per famiglie è equipaggiata con un motore a benzina 1600 da 125 e 150 cv e un motore diesel TDCI Common Rail da 115 cv, negli allestimenti Plus e Titanium. La nuova Focus Wagon esternamente presenta molti caratteri comuni con la versione berlina. Infatti le differenze maggiori sono nella parte posteriore, dal montante centrale fino alla coda. Anteriormente sia la berlina che la station wagon presentano lo stesso frontale: linee muscolose, bombature e cofano spiovente rendono le due versioni della Focus (Berlina e Station Wagon) il giusto incontro fra vetture per famiglie e sportive di razza. Posteriormente invece la Station presenta le differenze maggiori: parte posteriore allungata, portellone posteriore ampio e gruppi ottici allungati, che danno dinamismo e slancio alla coda. Internamente l'abitacolo è molto curato e costruito con criterio: lo spazio abbonda sia anteriormente che posteriormente, il bagagliaio è grande e permette di caricare oggetti anche ingombranti. La consolle centrale è tecnologicamente avanzata e completa di tutti gli ultimi ritrovati in fatto di intrattenimento, sicurezza e confort (navigatore, sistema radio CD, climatizzatore automatico bizona). All'avanguardia è anche il quadro strumenti, dove a una strumentazione che si rifà a quella degli aerei, fa da tecnologico completamento il computer di bordo ricchissimo di informazioni utili che aiutano il conducente a essere sempre informato sullo stile di guida e su ciò che succede attorno alla vettura. Ed ora il momento del test drive: la Ford Focus Wagon guidata è stata la 1600 TDCI 115 cv Titanium da 26750 €. La versione per famiglie della berlina tedesca, sul mercato italiano da pochi giorni, declina per famiglie i canoni di sportività e confort presenti sulla Focus Berlina. Infatti le differenza maggiori fra la versione 5 porte e la station, risiedono nella diversa forma della carrozzeria, mentre per il resto, le affinità sono molte. Su strada la Focus Station è una vettura molto confortevole da guidare, maneggevole nel traffico cittadino, sportiva e grintosa, ma sopratutto sicura. Infatti qui troviamo molti ritrovati tecnologici all'avanguardia. Fra tutti degni di essere citati sono: il riconoscimento dei segnali stradali e la visualizzazioni degli stessi sul computer di bordo, il controllo di efficienza alla guida, il sistema di monitoraggio dell'angolo cieco, l'attivazione automatica della frenata in città per evitare collisioni con i veicoli che precedono. Infine spazio al propulsore che equipaggia la vettura guidata: il 1600 TDCI Turbodiesel Common Rail da 115 cv. Questo motore, per ora l'unica scelta diesel per quanto riguarda la Focus Wagon, è un propulsore elastico, potente e brillante. Oltre a questo è molto silenzioso ed economo, e garantisce alla station tedesca prestazioni di tutto rispetto avendo al contempo costi di gestione contenuti. Infine i prezzi: si va da 18500 € della 1600 Plus 125 cv fino ad arrivare a 22250 € della 1600 150 cv Titanium (Benzina), si va da 20750 € della 1600 TDCI 115 cv Plus fino ad arrivare a 22250 € della 1600 TDCI 115 cv Titanium (Diesel).