Fiat Qubo MY 2011
Fiat Qubo MY 2011
Foto Fiat Qubo MY 2011 »
A quasi due anni dal lancio, Fiat Qubo si rinnova con l’introduzione del model year 2011, che permetterà al modello di consolidare ulteriormente la leadership nel segmento multiuso. Infatti, fin dal suo esordio Qubo è subito balzato in testa alle preferenze degli automobilisti italiani che dall’auto desiderano non solo spazio e praticità, ma anche fascino e simpatia.
Le novità del model year 2011 sono numerose e riguardano i motori, la plancia, i tessuti degli interni, i colori della carrozzeria e i contenuti di prodotto.
Da oggi i propulsori disponibili su Qubo sono omologati Euro 5 e tutti i diesel sono equipaggiati con l’impianto di iniezione Multijet di seconda generazione e dotati di filtro antiparticolato, Start&Stop e cruise control. Alla gamma si aggiunge il nuovo 1.3 Mjt da 95 CV che rispetto al 75 CV da cui deriva dispone di una turbina a geometria variabile che permette di ottimizzare prestazioni e consumi: questi ultimi, nonostante la maggiore potenza, sono gli stessi del 1.3 75 CV, con solo 113 g/km di CO2. Completano l’offerta dei motori il 1.4 8v 73 CV e il 1.4 8v 77 CV con la doppia alimentazione benzina/metano che riduce i suoi livelli di emissioni a 114 g/km di CO2.
Completamente rinnovati i colori della plancia, nera per tutti gli allestimenti, e delle plastiche interne. Sulle versioni Dynamic e Trekking la mostrina centrale del climatizzatore si impreziosisce passando da grigio metalluro a nero lucido. Il quadro strumenti ha una nuova veste grafica che rafforza il family feeling con il Doblò.
Un nuovo tessuto caratterizzato da elettrosaldature è stato sviluppato per l’allestimento Dynamic in due varianti di colore, rosso e grigio, mentre per le versioni Trekking (che ha di serie nuovi cerchi in lega da 15” a 10 razze) all’attuale grigio si aggiunge un accattivante rosso. Novità nelle tinte della carrozzeria: il Qubo model year 2011 può essere acquistato anche nei colori rosso Pimpante, rosso Esuberante e amaranto Fascinoso.
Inoltre, su tutti gli allestimenti può essere richiesto come optional il nuovo Blue&Me TomTom che oltre ai vantaggi offerti dalla piattaforma Blue&Me (anche questa recentemente rinnovata con compatibilità totale con tutti gli Ipod/Iphone di ultima generazione e con un incremento di memoria) permette a chi guida di disporre di un sistema di navigazione sicuro e facile da utilizzare grazie all’elevato livello di integrazione a bordo del veicolo, sia da un punto di vista elettrico/meccanico sia della connettività.
Il Qubo model year 2011 – il cui prezzo è compreso tra i 13.200 euro della versione 1.4 Active e i 18.800 euro del 1.3 Mjt Trekking – si conferma quindi un prodotto vincente che nasce da un concept semplice ma al tempo stesso rivoluzionario: superare il concetto di MPV per approdare all’idea di vettura “free space”, capace di soddisfare diverse esigenze di mobilità grazie a una personalità spiccata e a doti di funzionalità e versatilità uniche nella sua categoria.