Fiat 500L Trekking
Fiat 500L Trekking
Foto Fiat 500L Trekking »
La Fiat amplia la gamma della 500L lanciando sul mercato la versione da campagna della monovolume torinese: la 500L Trekking. La vettura da sterrato italiana è disponibile con 2 motori a benzina (900 Twinair Turbo da 105 cv, 1400 da 95 cv) o con 2 motori Turbodiesel Multijet (1300 da 85 cv, 1600 da 105 cv), nell'unico allestimento disponibile Trekking. Esternamente sono poche le modifiche che differenziano questa versione dalla 500L normale: abbiamo protezioni in plastica nera lungo i parafanghi, le classiche protezioni sottoscocca in color alluminio sotto i paraurti, le feritoie sportive ai lati del paraurti anteriore, l'altezza da terra aumenta di 1,5 cm rispetto alla 500L. Per tutto il resto, il corpo vettura è immutato rispetto alla versione di partenza. Salendo a bordo, anche qui, non vi sono differenze fra la 500L e la versione Trekking, tranne nella presenza, sulla Trekking davanti al cambio, del tasto del Traction+ (utilizzabile fino a 30 km/h, questo dispositivo riesce a migliorare il grip quando una delle due ruote motrici tende a slittare; fa da differenziale autobloccante). Ed ora il momento del test drive: la 500L Trekking provata è stata la 1600 Multijet 105 cv da 25982 €. La Fiat propone la sua monovolume media in veste da quasi SUV: ecco cosa si può dire guardando la 500L Trekking.