Ecoincentivi 2009 - Modelli Fiat
Ecoincentivi 2009 - Modelli Fiat Ecoincentivi 2009 - Modelli Fiat Ecoincentivi 2009 - Modelli Fiat Ecoincentivi 2009 - Modelli Fiat
Foto Ecoincentivi 2009 - Modelli Fiat »
Inoltre, Fiat vanta l’indiscussa leadership europea nel campo delle vetture di primo impianto a metano (OEM) grazie alla propria linea "Natural Power", un'ampia gamma di veicoli con doppia alimentazione (metano-benzina) capace di rispondere alle esigenze di mobilità di una vasta categoria di clienti. Infatti, oltre all’incentivo della rottamazione, l’acquirente può beneficiare del massimo del bonus (3.500 euro) applicabile alle versioni Natural Power dei modelli Panda, Grande Punto e Punto Classic (vantano emissioni di CO2 inferiori o uguali a 120 g/km), per un vantaggio totale pari a 5.000 euro. Invece, il bonus da 1.500 euro spetta ai modelli Multipla e Doblò in quanto fanno registrare un valore di emissioni di CO2 superiore ai 120 g/km.
Alla gamma Natural Power da poche settimane si è affiancata la nuova linea di vetture GPL (anche in questo caso si tratta di versioni omologate dal costruttore) che conferma la costante attenzione di Fiat Group alle tematiche ambientali attraverso la ricerca e lo sviluppo di soluzioni concrete che sono alla portata di tutti e sono disponibili oggi (il GPL è sia un combustibile “pulito” ed economico sia una fonte di energia largamente disponibile in Italia). In particolare, sono tre i modelli Fiat con alimentazione GPL/benzina con i rispettivi bonus concessi in base alle emissioni di CO2: Bravo (1.500 euro), Panda (2.000 euro) e Grande Punto (2.000 euro).
Al netto degli incentivi governativi, il prezzo di Panda e Grande Punto nelle tre motorizzazioni benzina, metano e GPL è così sostanzialmente lo stesso a parità di allestimento. Fiat è quindi oggi, in Italia, il solo produttore di auto che può proporre una così vasta gamma di soluzioni offrendo a tutti il massimo dell’accessibilità e libertà di scelta.
Tutti gli incentivi governativi sono cumulabili con le promozioni in corso. Per conoscere l’intera gamma Fiat e tutti i dettagli sugli incentivi statali, a febbraio le concessionarie Fiat rimarranno aperte durante tutti i week end del mese.