Cresce la gamma Seat Ecomotive
Cresce la gamma Seat Ecomotive
Foto Cresce la gamma Seat Ecomotive »
La SEAT presenta al Salone dell'Automobile di Francoforte le nuove versioni Ecomotive dei modelli Altea, Altea XL e Leon, tre vetture che portano avanti il progetto del Marchio spagnolo volto a offrire automobili all'insegna del rispetto per l'ambiente e dotate d'importanti novità.

Le nuove Altea e Altea XL in versione Ecomotive si aggiungono ai modelli Ibiza, Leon e Alhambra, che sono tra i modelli più ecologici nei loro rispettivi segmenti: Ibiza Ecomotive con emissioni di CO2 di soli 98 g/km, Leon Ecomotive – presentata in occasione dell'ultimo Salone di Ginevra – con un valore di 99 g/km, mentre la spaziosa e pratica vettura da sette posti Alhambra si attesta sui 159 g/km.

La nuova gamma Ecomotive è dotata dell’ultima edizione del 1.6 TDI 105 CV con filtro antiparticolato DPF e sistema “common rail”, che incide positivamente sulla riduzione dei consumi e delle emissioni.

Le nuove Altea e Altea XL Ecomotive vantano emissioni di appena 119 g/km, mentre il nuovo modello della Leon Ecomotive solo 99 g/km, diventando così a loro volta i tre modelli più ecologici del loro segmento.

Di quest’ultima si è ottenuta una riduzione di 20 g/km rispetto alle versioni con motore 1.9 TDI 105 CV, grazie all'inserimento del sistema “Start/Stop”, alla funzione di recupero dell'energia e ai vantaggi legati all’iniezione “common rail”.

Guida ecologica con consumi ridottissimi

La nuova gamma Ecomotive è dotata della funzione “Start/Stop” che consente di risparmiare notevolmente carburante senza richiedere alcun intervento da parte del guidatore.

Quando il guidatore arresta il veicolo, posizionando il cambio in folle e alzando il piede dalla frizione, entra in funzione il dispositivo “Start/Stop” che spegne automaticamente il motore. Non appena il guidatore preme nuovamente il pedale della frizione, il motore viene velocemente riacceso e si può proseguire normalmente.

Le nuove versioni Ecomotive dispongono del sistema di recupero dell'energia che riprende quella proveniente dall'alternatore quando si toglie il piede dall'acceleratore o quando si preme il pedale del freno. Ne consegue chiaramente una riduzione del consumo di carburante poiché si riduce in questo modo il carico sul motore. Anche il cambio a 5 rapporti dei nuovi modelli ecologici SEAT ha subito diversi adeguamenti che incidono positivamente sulla riduzione dei livelli di consumo, nel ciclo urbano ed extraurbano

I tre modelli della SEAT sono inoltre dotati dell'indicatore di marcia consigliata che segnala quale risulta più adatta, in funzione delle condizioni di guida, visualizzandola nel quadro strumenti.

Le versioni Ecomotive montano inoltre pneumatici ad attrito ridotto che contribuiscono a raggiungere prestazioni migliori, quanto a velocità massima o accelerazione da 0 a 100 km/h.

Un equipaggiamento completo

La gamma Ecomotive sarà disponibile in due versioni: Reference e Style.

La versione Reference offre un'ampia dotazione di serie, che include, fra gli altri: ABS e TCS, ESP + EBA, airbag per conducente e passeggero, airbag laterali e a tendina, punti di ancoraggio Isofix sui sedili posteriori, vetri oscurati, cerchi in acciaio da 15 pollici, fari doppi, computer di bordo, radio CD + MP3 + 6 altoparlanti + Aux-in, spia di controllo pressione pneumatici e climatizzatore.

Nella versione Style, all'equipaggiamento Reference si aggiungono diversi elementi, quali i fari fendinebbia con funzione di svolta (cornering), volante multifunzione a tre razze e pomello del cambio rivestiti in pelle, specchietti retrovisori elettrici ripiegabili e riscaldabili, regolatore di velocità, funzione Coming Home, climatizzatore, connessione USB + Aux in, sedile del guidatore e passeggero con supporto lombare e regolazione in altezza, e cerchi in lega da 16 pollici.

La nuova gamma Ecomotive si adatta a tutti i gusti. La versione ecologica della Leon offre una carrozzeria spiccatamente sportiva, con emissioni e consumi contenuti, mentre le nuove Altea e Altea XL Ecomotive si distinguono per il comfort di guida, la spaziosità dell’abitacolo e l’elevata modularità.

I passeggeri posteriori, infatti, godono di ampio spazio per le gambe. La Altea e la Altea XL, inoltre, sono dotate di sedili posteriori regolabili in senso longitudinale che permettono di modificare il volume del bagagliaio. Il sedile posteriore può essere spostato fino a 14 cm sulla Altea e a 16 cm sulla Altea XL, aumentando la capacità di carico rispettivamente fino a 510 litri e 732 litri.