Citroen C1
Citroen C1
Foto Citroen C1 »
La Citroen presenta la seconda generazione della sua piccola citycar da città, che in Italia riscuote da sempre tanto successo: la C1. La nuova generazione della piccola francese è disponibile con 2 motori a Benzina (1000 da 69 cv, 1200 da 82 cv), negli allestimenti Live, Feel, Shine. Esternamente la C1 è più lunga di 3 cm rispetto al precedente modello (ore è lunga 347 cm), nasce, come il precedente modello, dal progetto comune con Toyota e Peugeot (escono dalla stessa fabbrica in Repubblica Ceca anche la 108 che sostituisce la 107 e la Aygo Seconda Generazione). La linea compatta è molto giovanile, allegra e particolare: davvero personale il frontale di quest'ultima, con i fari ovali sormontati dalle altre luci che sembrano delle sottili sopracciglia, e la piccola mascherina con inserti cromati. Più classica, ma sempre gradevole ed equilibrata è la vista laterale, con i finestrini piuttosto piccoli, due ampie nervature di alleggerimento e le forme arrotondate; come in passato, il portellone è interamente in cristallo, affiancato dai due ampi fanali. La versione Airscape, poi, ha anche un tetto apribile in tela molto ampio (misura 80x76 centimetri) e a comando elettrico; si può avere nero, grigio o rosso, aggiungendo un piacevole tocco di colore. Salendo a bordo, si può ben dire il leitmotiv “piccola fuori, grande dentro”: l'abitacolo è spazioso e confortevole e può ospitare comodamente 4 adulti.