Citroen Berlingo
Foto Citroen Berlingo »
Anche la Citroen propone il suo veicolo per il lavoro e per il tempo libero: questo veicolo si chiama Berlingo, e va ad affiancare altri veicoli del genere come Caddy, Doblò, Kangoo. Come questi, anche il Berlingo viene proposto nella variante commerciale (Enterprise) e in quella stradale. In questo articolo ci occuperemo della variante stradale. Il Berlingo “vettura” viene proposto con 3 motori: un 1400 da 75 cv, un 1600 da 110 cv e un diesel 1600 HDI da 75 e 90 cv, negli allestimenti X, Seduction, Aghata Ruiz, Multispace, XTR. Esternamente il veicolo francese, recentemente ristilizzato, presenta una forma classica, senza fronzoli, squadrata che sta a sottolineare l’ampio spazio interno. Salendo a bordo della Multispace si denota immediatamente la modulabilità dell’abitacolo che può essere ben sfruttato dai passeggeri, per caricare sul Berlingo qualsiasi cosa (deriva da un veicolo commerciale). Semplice ed essenziale sono la plancia, costruita con materiali robusti, la consolle centrale con i comandi al loro posto intuitivi e facili da usare, e il quadro strumenti lineare e pulito. Ed ora le sensazioni di guida a bordo dell’auto transalpina: il Berlingo in prova era l’XTR 1600 90 cv HDI da 19280 €. Questa versione del Berlingo è differente rispetto alle altre. Infatti è una versione della multispace francese fatta quasi a mo’ di SUV: leggermente rialzata da terra, vernice bicolore, protezioni sottoscocca. Particolarità presente solo in questa versione è il differenziale a slittamento limitato, che permette al veicolo di cavarsela egregiamente anche in situazioni di non aderenza. Nel complesso poi, il veicolo risulta un mix di spazio, confort e brio dato dal 1600 HDI che permette di portare il Berlingo, e questa versione in particolare su qualsiasi tipo di strada. Infine i prezzi: si parte dai 14051 € della 1400 X ai 17951 € della 1600 Aghata Ruiz (benzina), si va dai 15341 € della 1600 HDI 75 cv X ai 18951 € della 1600 HDI 90 cv Aghata Ruiz (diesel).